Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:12 - 06/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sembra secondario , ma a Pistoia mancano i passerotti.

Mancano anche le api .

Come mai ?

Le api sono da sempre un indicatore di situazioni particolari.

L uso di pesticidi le riduce o le .....
BASKET

Lunedì 6 dicembre entra in vigore il Super Green pass, la certificazione "rafforzata" rilasciata solo a vaccinati e guariti dal Covid-19, che durerà fino al 15 gennaio 2022, con possibilità di proroga.

CALCIO A 5

La giornata numero sette non porta fortuna ai pistoiesi. Ospiti della società Timec, l'Atletico si presenta in modo impalbabile ed è solo grazie a Montaleni che il primo tempo si chiude sullo 0-0.

BASKET

E una Gema a tratti simile a un rullo compressore quella che nel secondo e terzo quarto ha messo in chiaro il discorso vittoria contro una Virtus Siena partita sicuramente meglio nei primi dieci minuti.

BASKET

AGLIANA: Zita 8, Nesi 4, Chiti, Cei, Malevolti F., Razzoli 8, Natalini, Zeneli 23, Neri 7, Covino, Malevolti S. Tommei 16. All. Mannelli. HERONS; Di Nezza 4, Paunovic 4, Laffitte 4, Galli 4, Lupi 6, Giancarli 9, Dell’Uomo 18, Lepori, Incitti 13, Bechini, Casoni 24, Puccioni. All.: Barsotti.

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che ha subito una sconfitta piuttosto netta ad opera del Cus Cagliari (60-44). Solo Bacchini (13), decisamente la migliore delle sue, e Mattera (10) in doppia cifra in una serata poco produttiva in termini di punti.

BASKET

Sfida al vertice al PalaCardelli dove la Gioielleria Mancini affronta la corazzata San Vincenzo.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia, congiuntamente agli organizzatori dei rallies pistoiesi, quindi Jolly Racing Team, Abeti Racing e Pistoia Corse, ha premiato i propri campioni provinciali.

BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Le opere di nove artisti sono protagoniste della mostra Paesaggi personali.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PONTE BUGGIANESE
Tesi: "Stupito di leggere le affermazioni di Maltagliati, in Padule possono coesistere diverse realtà"

24/9/2021 - 17:12

Il sindaco Nicola Tesi replica all'intervento di Carlo Maltagliati (Caccia Pescia Ecologia).

 

"Ho letto con stupore le affermazioni dell’ex consigliere della Regione Toscana ed esponente del Cpe Carlo Maltagliati. 

 

Il compito dell’amministrazione comunale, anche a seguito della riforma delle Provincie, è quello di svolgere un ruolo di ente regolatore anche del Padule di Fucecchio. Ed è con questo indirizzo che mi sono mosso sin dal primo giorno di mandato, con lo spirito di rendere quest’area aperta a tutti e non ad appannaggio esclusivo di pochi e veti contrapposti.
 
Il Padule di Fucecchio sia nella proprietà pubblica (pochi ettari) che in quella privata rappresenta un unicum in cui devono coesistere tutte le realtà oggi presenti: cacciatori, ambientalisti, turisti, fotografi naturalisti e ogni altra attività oggi esistente.


Prova ne è la variante alla Via Francigena della tappa Altopascio–Fucecchio e l’impegno che stiamo dedicando alla realizzazione delle ciclopiste a sistema tra il Padule e tutta la Valdinievole.


Il tema del turismo lento è il fulcro delle nuove politiche che le amministrazioni locali stanno perseguendo all’interno dell’ambito, il cui Comune capofila è Montecatini Terme.


L’iniziativa nazionale di domenica, organizzata dall’associazione Plastic-free vedrà il Comune di Ponte Buggianese impegnato a sensibilizzare la popolazione per un corretto uso delle materie plastiche e per favorirne l’eliminazione dall’uso quotidiano.  Gli amministratori insieme ai cittadini che parteciperanno, nella massima sicurezza e tranquillità, si adopereranno a eliminare gli abbandoni di plastica e materiali vari nel nostro territorio.
 
Le affermazioni in merito ai pallini e alle doppiette sono pretestuose in quanto come ben sa Maltagliati, il nostro scopo è raccogliere le plastiche presenti lungo le arginature, le strade bianche e comunali intorno al Padule stesso. Durante lo svolgimento della manifestazione gli itinerari prescelti manterranno le distanze di sicurezza dall’attività venatoria.


L’iniziativa sarà ripetuta anche nella prossima primavera, e come peraltro preannunciato, essendo il tema dell’ambiente un impegno comune e trasversale, abbiamo già avuto la disponibilità a partecipare da parte di importanti associazioni venatorie quali Federcaccia Ponte Buggianese e la sezione provinciale della Libera caccia, oltre ad altre associazioni del territorio che si stanno aggiungendo in queste ore.

Soltanto con il contributo di tutti potremo immaginare un territorio pulito e senza plastica e posso anticipare che il comune farà senza indugi la sua parte, andando nei prossimi mesi ad emanare un’ordinanza per favorire l’uso di materiali di cellulosa o biodegradabile anziché delle plastiche oggi in commercio".

Fonte: Comune Ponte Buggianese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




25/9/2021 - 14:26

AUTORE:
Trebbio

Con il rischio di prendere pallettoni di realtà ne possono convivere poche. E finalmente ve lo ha detto anche un cacciatore. Senza parlare dell'ipocrisia di andare a fare una raccoltina di rifiuti mentre il resto rischia di scomparire per sempre. Per chiappare i consensi di pochi apparite sempre più vetusti a tutti gli altri (che non vi votano più e perdete).

24/9/2021 - 20:34

AUTORE:
Emanuele

Dicci quando sarà realizzato il tubone per evitare lo scarico dei depuratori fognari nel padule quando regolamenterete l uso dei vari veleni adoperati dai vivai e quando sarà chiusa la discarica di via del fossetto. Anche tutto questo è inquinamento per il padule e per l aria che respiriamo in tutta la Valdinievole e la respiriamo tutti.