Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:11 - 30/11/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La zona è stata ripulita ritrovando decoro e sicurezza , per chi potesse preoccuparsi per gli " svantaggiati " a propria disposizioni ci sono enti , associazioni e uffici sociali disponibilissimi nel .....
BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

SERRAVALLE

Sabato 27 Novembre, alla presenza di diverse autorità locali e del Presidente Nazionale UNVS Francesca Bardelli si è svolta presso la sala convegni del ristorante Barbarossa a Serravalle P.se la XII edizione della “Giornata del Veterano Sportivo”.

BASKET

Sono state diramate le convocazioni per il raduno di Pesaro della Nazionale Under 18 Femminile (5-8 Dicembre). L'allenatore Giovanni Lucchesi ha convocato Margherita Tintori (classe 2006) come atleta in sostituzione.

BASKET

C’è grande soddisfazione in casa Nico Basket per la vittoria contro l’Alma Basket Patti di Sabato sera (85-72). Le ragazze hanno regalato al Presidente Nerini due punti importanti, che portano le rosanero a quota sei in classifica, ma soprattutto una partita spettacolare con tante azioni in velocità e canestri ad elevato tasso di difficoltà.

BASKET

Grande vittoria della Giorgio Tesi Group che ha superato l'Alma Patti col punteggio di 85-72. Dopo la vittoria in trasferta di Napoli le rosanero hanno saputo dare continuità al loro gioco e far divertire le tante persone presenti al Pala Pertini.

BASKET

E’ tempo di derby al PalaBorrelli dove la locale formazione della Cestistica Audace Pescia sfida la capolista Gioielleria Mancini. Pronti via e Bellini sgancia la bomba dall’angolo, i pesciatini tentano di reagire ma Chiti colpisce dalla media e coach Ialuna ricorre al minuto di sospensione.

CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

SPORT

Sabato 27 novembre dalle ore 17 presso la sala convegni del ristorante Barbarossa, via Castellani, 4, Serravalle Pistoiese, si terrà la XII edizione della giornata del veterano dello sport - Premio Atleta dell’anno 2020.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

Era un bambino come i bambini,
molto carino, coi ricciolini;
andava .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTALE
Fratelli d'Italia: "Ripartenza scolastica tra salti nel buio e incapacità organizzativa"

10/9/2021 - 8:50

Il dipartimento famiglia di Fratelli d'Italia interviene sulla scuola.

 

"Dopo aver superato l’anno scolastico 2020-2021 con estrema difficoltà, dove famiglie e ragazzi si sono dovuti reinventare interamente, costantemente oppressi dai ritmi imposti dalle regole Covid, dall’esperienza della didattica a distanza che ha visto tutti impegnati a risolvere molteplici problemi in termini di organizzazione, gestione familiare, dimensione tecnologica e benessere psico-fisico degli studenti, finalmente a breve inizierà il nuovo anno scolastico.


Data tanto attesa ma tutto è ancora in alto mare. I ritardi sono evidenti: nulla è stato fatto per garantire il distanziamento né  per l’eliminazione delle classi pollaio.  Non esistono linee guida chiare su come organizzare il rientro in classe, tra norme anti Covid, alunni e test per lo screening. Permane la questione dei docenti il cui numero è tragicamente insufficiente, così come  la totale mancanza di una seria politica dei trasporti dedicati alla scuola. 


Alle difficoltà di una ripartenza scolastica che sa tragicamente di salto nel buio, si aggiungono esempi di incapacità organizzativa degli enti locali come ad esempio il comune di Montale. A pochi giorni dalla riapertura delle scuole, il sindaco Ferdinando Betti comunica alle famiglie che i lavori di ristrutturazione della scuola primaria G. Nerucci non sono terminati e che pertanto i piccoli studenti dovranno andare a scuola il pomeriggio dalle ore 14 alle 17. Ennesimo cattivo esempio in cui l’infanzia torna alla cronaca comequel segmento di scuola da sempre trascurato e poco considerato.


Nella scuola primaria di Montale dunque possiamo dedurre chei docenti dovranno svolgere attività sia di mattina che di pomeriggio, che i dirigenti   articoleranno orari delle lezioni che prevedano svolgimento diversificato delle attività e che la scuola organizzerà servizi di pulizia (con la riduzione di posti  sofferta in questi anni) articolata per turni…


Una considerazione: Non sarebbe stato più sensato cercare edifici di appoggio in cui strutturare aule per permettere agli studenti di tornare a scuola, in turno antimeridiano, in aule con numero ridotto di alunni, per evitare anche il problema degli assembramenti?


Dunque anche a Montale la famiglia è chiamata di nuovo a risolvere i problemi che la pubblica amministrazione con la propria inefficienza crea. Un impegno gravoso soprattutto considerando che nelle famiglie ormai per sostenersi lavorano entrambi i genitori  con orari, che non si concilierebbero affatto con l’accompagnamento e il ritiro dei figli i quali inoltre la mattina non possono  rimanere a casa da soli, non solo per buon senso ma anche sul piano giuridico si tratterebbe di abbandono di minore.

Soprattutto i genitori lavoratori dunque si vedranno costretti a far ricorso alle ferie per poter vigilare e rendere possibile l’ingresso a scuola nelle ore pomeridiane,  altri cercheranno delle baby sitter gravando sul bilancio familiare,  altri ancora ricorreranno al prezioso aiuto dei.nonni.Il poco preavviso ricevuto impegnerà inoltre i genitori a  far quadrare tutte le attività extra scolastiche che finalmente dopo un periodo di isolamento sociale, erano riusciti a garantire ai propri figli".

Fonte: Fratelli d'Italia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: