Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 23:01 - 17/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Buongiorno ,

Di tale notizia , troviamo materiale in abbondanza su internet.

Applicazione meraviglioso

Passeggiando nelle aree attrezzate. ho una chiara immagine della situazione degli arredi .....
BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver acquisito il diritto alle prestazioni sportive dell’atleta Gage Davis.

BASKET

La gara casalinga della Nico Basket contro la Amatori Pall. Savona, che si sarebbe dovuta disputare questo sabato, è stata rinviata a mercoledì 19 gennaio, con palla a due alle ore 18.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Hanya Yanagihara.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli
E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PROVINCIA
Rifiutano di vaccinarsi: sospesi 54 infermieri e un medico

2/9/2021 - 9:37

Sono state firmate ieri le delibere di sospensione per 55 sanitari della Asl Toscana Centro (province di Firenze, Prato e Pistoia) per inosservanza all’obbligo vaccinale. Si tratta di 54 infermieri e di un medico (secondo quanto riporta il Tirreno il medico e una decina di infermieri sarebbero della nostra provincia). Ieri intanto è stata applicata a 4 medici anche la sospensione dal servizio e dalla professione. Le delibere, che troveranno applicazione da oggi, sono state firmate dopo che nei giorni scorsi la Asl ha ricevuto la comunicazione dall’Ordine professionale sulla sospensione dei sanitari dall’Albo derivante dal rifiuto di vaccinazione, con conseguente impossibilità di svolgereprestazioni o mansioni che implicano contatti interpersonali o comportano, in qualsiasi altra forma, il rischio di diffusione del contagio da Sars-CoV-2.
 
A oggi sono questi gli esiti dei primi 110 accertamenti avvenuti per posta elettronica certificata, quindi a personale che appartiene agli albi professionali, con lettere inviate la scorsa settimana dal Dipartimento di prevenzione. La comunicazione di accertamento dell’inosservanza dell’obbligo vaccinale è stata inviata anche agli Ordini professionali e al datore di lavoro.
 
Nei prossimi giorni, parallelamente all’invio delle lettere, anche i numeri delle sospensioni sono destinati a crescere. Oltre ai sanitari provvisti di Pec, l’istruttoria sta proseguendo con gli atti di accertamento per coloro che non sono in possesso di posta certificata, personale, cioè, che non appartiene a nessun ordine professionale, come gli Oss. L’iter inoltre dovrà tener conto anche delle tempistiche necessarie a svolgere le dovute attività di ufficio. 
 
L’Azienda sanitaria ricorda l’impegno preso a sostituire i sanitari che saranno sospesi. Saranno comunque messe in atto tutte le azioni necessarie per garantire la continuità del servizio in carenza di personale. L’impegno al mantenimento dei servizi è stato oggetto anche di informativa aziendale ai sindacati.

Fonte: Asl
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/9/2021 - 14:48

AUTORE:
bibi

Per me ci siamo bloccati non tenendo conto che quelli cui affidiamo la nostra salute e la mostra vita hanno il diritto di non tenerne conto.

Anche in futuro certi personaggi dovrebbero andare a spendere asfalto bollente in autostrada.

Se poi rifiutano la vaccinazione per loro convinzioni, ci propongano terapie efficaci e non quelle del Dott Liborio e delle sue capre anticancro perché a questo siamo.