Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:10 - 19/10/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Partiamo dalla rivista La difesa della razza nata a seguito delle leggi sulla difesa della razza del 1938.
Il fondatore e direttore era l ideologo Telesio Interlandi.

Giorgio Almirante , delfino .....
BASKET

Ha dovuto rimontare almeno due volte la Gema, ma lo ha fatto nel momento clou della partita vinta a Pontassieve 68-75 con un allungo nell’ultima frazione da 26 punti segnati e appena 16 subiti.  

BASKET

Torna il Campionato a Monsummano ed è debutto casalingo per la Gioielleria Mancini che affronta il Basket Calcinaia per l’incontro valevole per la seconda giornata di campionato.

BASKET

Dopo la sconfitta patita nel derby contro San Giovanni Valdarno nel primo turno di campionato, la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, porta a casa due punti importanti contro un’altra formazione solida e quotata come Umbertide.

PUGILATO

Il borghiggiano miguel bachi nella serata di ieri sera a Firenze a disputato un match molto duro dopo sette mesi di inattività.Si trova affrontare il pugile della sempre avanti Firenze drillon thaci con molta più esperienza, match parte subito acceso da entrambi gli angoli con ritmo elevato!

RALLY

L’ufficialità è arrivata dopo il Rally Città di Pistoia, ultima manche a calendario.

CALCIO A 5

Due serate all’insegna del divertimento e della passione calcistica. Sono questi gli ingredienti che hanno caratterizzato le due serate della 2° edizione del “Trofeo delle associazioni”.

HOCKEY

Sarà un weekend con molte gare all'Hockey Stadium Andrea Bruschi di Montagnana, un ottimo motivo per vedere e conoscere l'hockey su prato.

CALCIO A 5

L’Atletico Pistoia Calcio a 5 saluta la Coppa Toscana di Serie C2 dopo i due match disputati nel triangolare del primo turno della competizione.

none_o

Le opere della giovane pittrice pesciatina Bartò prendono la volta della Spagna.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata all'ultimo libro di Jonathan Franzen.

Erano pochi, erano violenti,
gridavano “boia chi molla”, .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
cerco casa in affitto euro 300 350 al mese
BUGGIANO
Presentazione del libro di Omero Nardini "Il sagrato e la scalea della Pieve di San Lorenzo di Colle di Buggiano"

26/8/2021 - 15:07

Domenica 29 agosto, alle ore 17.30, a Colle di Buggiano, sul Prato di San Giovanni, si terrà la presentazione del libro di Omero Nardini Il sagrato e la scalea (il Getto) della Pieve di San Lorenzo di Colle di Buggiano  (Edizioni Vannini, 2021), organizzata dalla Parrocchia di San Lorenzo Martire e dal Comitato Festeggiamenti di Colle di Buggiano, in collaborazione con l’Istituto Storico Lucchese-Sezione Pescia-Montecarlo-Valdinievole e il patrocinio del Comune di Buggiano. Dopo gli interventi istituzionali, Alfio Pellegrini presenterà il libro attraverso un dialogo con l’autore. Necessario prenotare la presenza con messaggio o telefonata al n. 3388478802 entro sabato 28 agosto (posti disponibili n. 56).
La costruzione della scalea del ‘Getto’ della Pieve di S. Lorenzo di Colle di Buggiano è un episodio architettonico di grande qualità e di interesse allargato. Omero Nardini, dimostrando che la scalea non risale al Cinquecento – come si è sempre scritto e pensato –, ma fu costruita negli anni ’20 dell’Ottocento, ne narra le vicende costruttive, inserendole nel quadro nelle prerogative di distinzione e modernità che la comunità colligiana ha vantato per tutta l’età moderna. Si sofferma altresì sul ‘maestro muratore Antonio Corsi, al quale si deve il progetto e la realizzazione della scenografica scalea, e sugli usi sociali del ‘Getto’. Infine, lo studio si estende a esaminare aspetti della vità sociale, religiosa e culturale e delle vicende di rinnovamento architettonico che Colle ha vissuto dal XVI al XIX secolo.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: