Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:11 - 30/11/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La zona è stata ripulita ritrovando decoro e sicurezza , per chi potesse preoccuparsi per gli " svantaggiati " a propria disposizioni ci sono enti , associazioni e uffici sociali disponibilissimi nel .....
BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

SERRAVALLE

Sabato 27 Novembre, alla presenza di diverse autorità locali e del Presidente Nazionale UNVS Francesca Bardelli si è svolta presso la sala convegni del ristorante Barbarossa a Serravalle P.se la XII edizione della “Giornata del Veterano Sportivo”.

BASKET

Sono state diramate le convocazioni per il raduno di Pesaro della Nazionale Under 18 Femminile (5-8 Dicembre). L'allenatore Giovanni Lucchesi ha convocato Margherita Tintori (classe 2006) come atleta in sostituzione.

BASKET

C’è grande soddisfazione in casa Nico Basket per la vittoria contro l’Alma Basket Patti di Sabato sera (85-72). Le ragazze hanno regalato al Presidente Nerini due punti importanti, che portano le rosanero a quota sei in classifica, ma soprattutto una partita spettacolare con tante azioni in velocità e canestri ad elevato tasso di difficoltà.

BASKET

Grande vittoria della Giorgio Tesi Group che ha superato l'Alma Patti col punteggio di 85-72. Dopo la vittoria in trasferta di Napoli le rosanero hanno saputo dare continuità al loro gioco e far divertire le tante persone presenti al Pala Pertini.

BASKET

E’ tempo di derby al PalaBorrelli dove la locale formazione della Cestistica Audace Pescia sfida la capolista Gioielleria Mancini. Pronti via e Bellini sgancia la bomba dall’angolo, i pesciatini tentano di reagire ma Chiti colpisce dalla media e coach Ialuna ricorre al minuto di sospensione.

CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

SPORT

Sabato 27 novembre dalle ore 17 presso la sala convegni del ristorante Barbarossa, via Castellani, 4, Serravalle Pistoiese, si terrà la XII edizione della giornata del veterano dello sport - Premio Atleta dell’anno 2020.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

Era un bambino come i bambini,
molto carino, coi ricciolini;
andava .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
CALCIO
Montecatini senza reti contro Roma e Empoli

20/8/2021 - 18:25

Amichevoli estive di lusso per il Montecatini che ha avuto l’onore e l’onere di affrontare una delle squadre apparentemente migliori per la prossima stagione di Serie A di calcio, oltre alla neopromossa Empoli. Nella struttura di Trigoria a Roma, la squadra del presidente Nannini ha aperto la stagione agonistica della squadra capitolina giallorossa allenata dal carismatico Josè Mourinho, subendo dieci reti. Successivamente il 31 luglio la squadra di Ciro Mucedola ha affrontato un’altra squadra del massimo campionato italiano, i “cugini” toscani dell’Empoli. Amichevoli di prestigio che potranno rappresentare un valore prezioso nel prosieguo del campionato di Eccellenza del Montecatini.  Diciannove reti subite, ma tanta soddisfazione e tanti miglioramenti per la squadra "termale".


Le amichevoli pre campionato non sono soltanto un momento di aggregazione per le squadre e gli staff, bensì anche importanti test tecnici e fisici. La scelta del Montecatini di Nannini di affrontare squadre del calibro di Roma e Empoli, entrambe in massima serie, è un segnale forte per i giocatori e per l’ambiente. Partite del genere restano sicuramente nella testa e nelle gambe dei giocatori, e ciò che si apprende diventa estremamente utile nel corso del campionato. 


La partita contro la Roma, squadra che punta decisamente e senza dubbio a uno fra i primi quattro posti del campionato di Serie A di calcio del prossimo anno, ha fatto registrare il risultato di 10-0 per i giallorossi. Ovviamente l’esito del match non era mai stato in discussione, così come l’elevato numero di reti siglate da Zaniolo e compagni. Ciò che invece interessa a mister Mucedola sono le situazioni di gioco ben interpretate dai propri uomini al cospetto di una squadra che parteciperà anche alla Conference League dell’anno prossimo. Oltre ai doverosi ringraziamenti fatti alla società giallorossa, il Montecatini secondo il proprio allenatore ha iniziato a cedere realmente soltanto negli ultimi minuti. Sulla stessa lunghezza d’onda il vice allenatore Luccherini, che aggiunge oltre alla soddisfazione, un ricordo indelebile che si porterà dietro tutta la vita.


La preparazione del Montecadini è poi proseguita contro invece i neopromossi cugini toscani dell’Empoli. La partita è terminata 9-0 per i prossimi partecipanti alla Serie A, ma anche in questo caso il commento post-gara del tecnico Mucedola è risultato più che positivo. Le due frazioni si sono concluse con il punteggio di 4-0 e 5-0 per gli uomini di Andreazzoli, fra cui spicca la doppietta di Mancosu, attaccante atteso dalla Serie A per il definitivo salto di qualità. Il Montecatini è sempre sceso in campo con il 4-3-3 e il titolare in porta è stato Petroni sostituito da Santi contro l’Empoli per tutto il secondo tempo, mentre inamovibile Cipriani, Torracchi, Benvenuti e Nardi.

 

Il tecnico foggiano Mucedola crede nella sua filosofia e il suo motto “largo ai giovani” viene applicato anche contro le grandi con grande coerenza. La scelta di affrontare due squadre di massima serie avrà sicuramente i suoi vantaggi a lungo andare quando in situazioni di difficoltà frutterà quest’esperienza indimenticabile per tutto l’ambiente “termale” di Montecatini, e in particolare per il tecnico Mucedola, un veterano dei campionati “minori” in Toscana e provincia.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: