Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:09 - 21/9/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Questi giorni ho avuto due soddisfazioni.

Don Biancalani ha avuto giustizia e il Governo ha stabilito che 24 milioni di Italiani dovevano mettersi alle regole in una questione di sanità pubblica. .....
SPORT

Una parata di campioni di casa nostra quella che ha sfilato domenica sul palco di "Non è la fiera".

BASKET

Montecatini Terme Valdinievole Basket è lieta di annunciare ufficialmente che disputerà le proprie gare casalinghe al Palaterme di Montecatini Terme, come stabilito dal calendario definitivo del campionato di Serie C Gold 2021-22.

RALLY

Un altro podio, per AutoSole2.0, la giovane realtà di gestione programmi sportivi di Quarrata, che al 39° Rally di Casciana Terme, nella giornata di domenica ha salito il terzo gradino del podio.

BASKET

Dopo aver sfidato la Cestistica Spezzina, la squadra allenata da Francesco Nieddu ha disputato sabato sera un'altra amichevole nel percorso di avvicinamento all'inizio del campionato di A2, che al primo turno vedrà impegnata la Nico nel derby a San Giovanni Valdarno. 

BASKET

Siamo lieti di annunciare un accordo di collaborazione che vuol essere apripista per altri futuri, rivolti allo sviluppo e la crescita del basket in Valdinievole.

SPORT

Le eccellenze sportive del nostro territorio protagoniste a "Non è la fiera" a Casalguidi.

PATTINAGGIO ARTISTICO

Ricca di ottimi risultati è stata la trasferta sulla riviera romagnola per le pattinatrici dello Skating Quarrata, che dal 25 agosto al 7 settembre hanno partecipato a Misano Adriatico, alla 45^ rassegna nazionale memorial Sandro Balestri 2021.

BASKET

Stavolta ha deciso che il basket giocato poteva aspettare. Scelta difficile per il capitano di mille battaglie, storica bandiera del Montecatiniterme Basketball dall'anno della sua fondazione, nel 2016.

none_o

"Vasari. Le vite", opera video di Federico Tiezzi, dal 22 settembre.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Alessandro Piperno.

In un certo grande Stato
un governo fu formato
dove c’erano .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
cerco casa in affitto euro 300 350 al mese
PONTE BUGGIANESE
Lupori (Fratelli d'Italia): "Rifiuti abbandonati lungo la srrada principale a Vione"

21/7/2021 - 8:53

Nadia Lupori (Fratelli d'Italia) interviene in tema di ambiente e raccolta rifiuti".

 

"Quando si dice l’efficienza: domenica 11 luglio, insieme ad alcuni volontari “volenterosi” che hanno a cuore il decoro e la tutela dell’ambiente, abbiamo ripulito la zona del ciclodromo Martini. Avevamo chiesto agli uffici competenti del Comune di ritirare i sacchi dei rifiuti o di chiedere ad Alia di provvedere a farlo; in mancanza di risposta i rifiuti ce li siamo stati portati a casa e uniti ai nostri.


La cosa che ci aveva colpiti era l’assoluta mancanza di cestini lungo tutto il percorso del ciclodromo con l’ovvia ma non accettabile conseguenza che i rifiuti erano sparsi ovunque sul terreno. L’unico cestino presente all’entrata dell’impianto non era stato svuotato da tempo e sicuramente era troppo piccolo e inadeguato per il numero degli utenti che frequentano il ciclodromo.

 

Nel comunicato che avevamo pubblicato all’indomani della pulizia, avevamo fatto presente questa nostra constatazione e subito dopo...et voilà, accanto al cestino piccolo è apparso un fratellone maggiore. Non sappiamo di chi sia stata l’iniziativa e quindi chi ringraziare e anche se, secondo noi, era preferibile poter differenziare i rifiuti, apprezziamo il gesto ed esprimiamo il nostro sentito ringraziamento al misterioso benefattore.


Il prossimo obiettivo del nostro gruppo è ripulire la zona della frazione Vione. La situazione in questa frazione però è notevolmente più complicata. Oltre a rifiuti abbastanza grandi presenti nelle fosse a lato strada e ogni tipo di schifezze riaffiorate sulle banchine dopo il taglio dell’erba, qua ci sono stati segnalati oggetti che noi non possiamo raccogliere. Abbiamo ovviamente segnalato la situazione agli stessi uffici comunali che non hanno provveduto, a oggi, a ripulire così come era successo per il ciclodromo. La coerenza è importante ovviamente se non si interviene per il fiore all’occhiello dell’amministrazione, figuriamoci per la periferia del comune.

 

Ci è stata richiesta la geolocalizzazione dei rifiuti presenti a Vione: ci permettiamo di rispondere che i rifiuti sono lungo la strada principale della frazione ben visibili a tutti. Saremmo anche curiosi di sapere se qualcuno, oltre a noi, ha segnalato al Comune che presso il campo sportivo di Vione sono presenti rifiuti abbandonati che sono lì da mesi.

 

Facciamo presente che ormai da tempo sono ripresi anche gli allenamenti e le partite presso l’impianto: forse per questo qualcuno ha pensato che fosse diventato un impianto pluridisciplinare, visto che da alcuni giorni sono stati portati lì anche un paio di sci, oltre a 2 sedili di auto e a un altro oggetto non ben identificato. 

Proviamo quindi a sollecitare l’intervento del Comune tramite la stampa, rimanendo a disposizione per ogni iniziativa che abbia come scopo la pulizia del nostro territorio".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/7/2021 - 22:00

AUTORE:
Antipolitico Pontigiano

Solamente nel tuo mondo utopico e fantasioso, tutta gente si comporta civilmente. Ma nel "Mondo Reale" in mancanza di questo, occorre più controlli e sanzioni pesanti, da parte di chi amministra. Ancor di più, visto che le tariffe "Tari" dopo essere state aumentate, non sono calate di un centesimo da anni, come ci avevano promesso!

22/7/2021 - 13:32

AUTORE:
luca

Qui è inutile tanti discorsi: la causa è una sola l'incivilta di chi fa queste cose. Quale è il metodo per cambiare il cervello alla gente nonostante ormai da più parti siamo informati sul problema rifiuti. Si puo far riferimento ad istituzioni, telecamere, controllori che sono carenti ma neanche un esercito basterebbe per controllare un territorio di campagna come il nostro.

22/7/2021 - 10:38

AUTORE:
Eli

...Mi domando se devono essere sempre i cittadini a fare questo tipo di segnalazioni!
Abito anche io in questo comune, e anche io, pur non essendo della parte politica della sig.ra Lupori, ho fatto, negli scorsi mesi, varie segnalazioni di rifiuti e mascherine abbandonate in varie aree della zona.
...Segnalazioni perlopiù rimaste inascoltate.

Capisco che le persone, sono veramente maleducate, e che piuttosto di riportarsi a casa una bottiglietta di plastica, fanno prima a gettarla per terra, ma in effetti, in certi luoghi, non ci sono, o sono troppo pochi, i cestini.

...Forse il sindaco, gli assessori e i vigili tutti, vanno a giro con le fette di prosciutto davanti agli occhi, perchè non è possibile che certe cose non vengano viste!

Va bene che l'Educazione Civica è materia sconosciuta, ma chi ci amministra, almeno dovrebbe provvedere!