Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 21:10 - 05/10/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Per me , la misura è colma .
La tua genia un po' mi diverte un po' mi intristisce .

Sei buono solo a pontificare ed a gonfiare il tuo petto come davanti ad uno specchio .

Sei la rana di Fedro. .....
BASKET

Il debutto, come normale, ha riservato luci e ombre per gli Herons.

PODISMO

Ancora un successo per il veterano Alessandro Calzolari (Montecatini Marathon) che si aggiudica la settima edizione della <<Avis Run Montecatini>>.

RALLY

La bandiera a scacchi del 43° Rally Città di Pistoia ha sventolato nel pomeriggio odierno di nuovo in centro città e lo ha fatto insieme a quella del Cile. 

PODISMO

Domenica 9 ottobre nella frazione di Ramini nel comune di Pistoia si corre la quarantunesima edizione <<ATTRAVERSO IL VERDE DEI VIVAI PISTOIESI>>sulla distanza di km 12 per i competitivi e di km 4 e 12 per i partecipanti alla ludico motoria interamente pianeggiante attraverso i vivai della zona.

BASKET

Inizia il primo storico campionato di Serie C per la Gioielleria Mancini che nel debutto stagionale affronta il Progetto Pallacanestro Prato, anch’esso neopromosso

CALCIO

Domenica alle ore 15:30 lo stadio "Idilio Cei" ospiterà la seconda gara del Campionato di Promozione  tra i viola e i rossoblu pratesi, guidati in panchina dal giovane mister Federico Montagnolo.

BASKET

Tutto pronto in casa Gema per il debutto nel campionato di serie B 2022/23, dopo quaranta giorni di precampionato intenso, condito da molte amichevoli e allenamenti di grande intensità.

BASKET

Mtvb Herons Basket è lieta di poter annunciare di aver tesserato il giocatore Emmanuel Adeola, ala di 2 metri, nigeriano di formazione italiana.

none_o

Sarà inaugurata venerdì 7 ottobre alle ore 17 nelle vetrine e negli spazi espositivi della biblioteca San Giorgio.

none_o

C’è tempo ancora fino a domenica 9 ottobre per visitare “Pistoia Piccola Compostela”.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di ottobre.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
RALLY
Pavel, Masino, Jolly e Art Motorsport a Città di Lucca

14/7/2021 - 15:14

Grandi manovre, quelle che Pavel Group sta operando per la propria presenza alla 56^ Coppa Città di Lucca, quarto atto della Coppa di Zona, in programma per sabato 17 luglio.
 
Una presenza importante per vetture e soprattutto per le “firme” che la compagine pistoiese metterà in campo, con in testa il ritorno di Luca Panzani, che avrà a disposizione la versione “Evo” della Skoda Fabia R5. Il pilota lucchese, che torna alle gare dopo quattro mesi, sarà affiancato da Alessia Bertagna, certamente puntando ad un risultato di vertice contro avversari annunciati di alto livello. Le altre due Fabia R5 saranno affidate a Luca Cecchettini e Paolo Garavaldi, che nella gara di casa per il pilota cercheranno un risultato anche in questo caso importante, pur se pure Cecchettini sarà in debito di ritmo, correndo poco.


Al via anche il pistoiese Mirko Baldacci, in coppia con Antonio Bugelli, dopo il loro ritorno operato al giugno al Rally “Abeti” dopo una pausa di due anni. La “ruggine” tolta sulla Montagna Pistoiese servirà da stimolo per far bene sulle tecniche strade della lucchesia. 
 
Rientra alle gare Giulia Serafini, con al fianco Andrea Matteucci, la quale tornerà al volante della Renault Clio R3C dopo tre anni, da quel quinto posto di classe ottenuto al “Colline Metallifere” del 2018. Serafini e Matteucci non corrono dallo scorso febbraio, dal Rally del Carnevale, e ripartiranno certamente dagli stimoli avuti con il quarto posto di classe N2 conquistato alla gara di Viareggio. L’impegno a Lucca, per  Serafini sarà più ostico, dovendo anzitutto ritrovare la sintonia con la due litri francese in un contesto competitivo, ovviamente duellando pure con le altre lady driver presenti alla gara.
 
Si ripresenta al via anche Emanuele Danesi, con una Peugeot 208 Rally4. Il pilota pistoiese, reduce da un avvio di stagione non troppo solare con un ritiro al “Carnevale” ed un quinto posto di R3C al Rally Abeti, debutterà con la nuova vettura “del leone”, sulla quale sarà di nuovo affiancato da Andrea Sarti.
 
Dopo quasi due anni di assenza si ripresenta poi Pierpaolo Paolini, e lo fa con una vettura che conosce bene, la Renault Clio R3, sulla quale sarà affiancato dal giovane fiorentino Simone Brachi, copilota tra quelli  più in ascesa nel panorama regionale e nazionale. 
 
Grandi aspettative poi dai fratelli Leporatti, Leandro e Samuela, e la loro Peugeot 106 gruppo A. La coppia valdinievolina ha voglia di riscatto, un riscatto pieno avendo avviato la stagione con due ritiri. Due amarezze che cercheranno di dimenticare a Lucca, gara che gli dette il sorriso l’ultima volta sei anni fa con un secondo di classe. 
 
Due i copiloti affiliati a Pavel Group che correranno a Lucca: Miriana Gelasi ci riprova leggendo le note ad Alessandro Bertolacci su una Citröen C2 R2 e Nicola Ricci ad affiancare Alessandro Lencioni sulla Renault Clio RS Gruppo N.
 
In foto: il pistoiese Baldacci in azione (foto di AmicoRally)

 

E ci sarà anche Masino Motorsport tra i protagonisti dell'imminente 56° Coppa Città di Lucca, uno degli appuntamenti più sentiti della Toscana, valido per la Coppa Rally di Zona 6, ed in programma venerdì 16 e sabato 17 luglio.

 

La struttura di Enrico Masi avrà un'ampia rappresentanza sulle strade della provincia lucchese: saranno ben quattro, infatti, gli equipaggi che daranno battaglia nelle rispettive classi, pronti a volare in alto all'interno di una gara che si preannuncia combattuta.

 

Reduci da un doppio podio di classe nei due appuntamenti stagionali già disputati, Lorenzo Sardelli e Luigi Giovacchini proveranno a fare tripletta, proseguendo il positivo apprendistato con la Peugeot 208 R2B. Portacolori di Eventi Sport Racing, Sardelli è deciso a disputare una gara all'attacco, su un percorso spettacolare, tecnico e veloce qual è quello proposto dal “Lucca”.

 

Seconda apparizione con la squadra pistoiese per Maurizio Corsi, affiancato da Fabio Fagni sulla Renault Clio Williams A7. Già protagonista con le vetture di Masino Motorsport nella gara di casa, il Valdinievole, l'esponente di Jolly Racing Team ha subito instaurato un ottimo feeling con il team, ed è pronto a sfruttare il potenziale della muscolosa vettura transalpina.

 

Torna al volante, dopo il Ciocco di inizio marzo, la campionessa regionale femminile, Rossana Gabrielli. La pilota versiliese, alfiere di Jolly Racing Team, ritroverà la Renault Clio RS N3, che condividerà con l'esperta Cinzia Maddaleni, formando quindi un nuovo equipaggio tutto al femminile e con l'obiettivo di crescere ed affiatarsi durante la gara.

 

Ad accompagnare le tre vetture del team di Lamporecchio ci sarà anche il giovane Matteo Fichi, al volante della propria Peugeot 106 S16 N2 seguita tecnicamente da Masino Motorsport. Pilota della Squadra Corse Città di Pisa, Fichi avrà l'imperativo di riprendere il cammino interrotto dall'incidente al Colline Metallifere, e sul sedile di destra ritroverà Sara Vestrucci.

 

“La tradizione della Coppa Città di Lucca non la scopriamo certamente oggi, è una delle gare storiche della Toscana – le parole di Enrico Masi, titolare di Masino Motorsport – Si preannuncia un appuntamento molto tirato, con tanti avversari ai nastri di partenza, e per noi sarà un grosso impegno, con ben quattro vetture sotto i nostri gazebi. Siamo certamente carichi e pronti a dare il massimo, anche perchè nessuno ci regalerà niente e tutti, noi compresi, vogliono ottenere il massimo. Sarà certamente un weekend “caldo”!”

 

La 56° Coppa Città di Lucca entrerà nel vivo venerdì 16 luglio, con le operazioni preliminari di verifica sportiva e tecnica e la disputa, nel pomeriggio, dello shakedown, previsto in Via delle Foreste a Mutigliano. La gara vera e propria è in programma nell'intera giornata di sabato 17, con la partenza, alle 12.26, e l'arrivo, dalle 20.09, previsti allo Stadio Comunale Porta Elisa, vera novità dell'evento, mentre l'assistenza sarà nuovamente ubicata presso il piazzale Don Aldo Baroni, nella zona delle Tagliate. Saranno sei i tratti cronometrati sui quali si svilupperà il confronto, suddivisi nelle doppie ripetizioni di “Pizzorne” (11,52 km), “Boveglio” (7,68 km) e “Montefegatesi” (11,73 km), per un totale di 61,86 km su un percorso complessivo di 200,51 km.

 

È pronta a fare la “voce grossa” sulle strade dell’appuntamento più atteso, anche Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina, rappresentata sulle strade del doppio confronto moderno-storico da ben ventisei equipaggi, cercherà di confermare un trend da assoluta protagonista, quello espresso nel confronto riservato alle squadre. Punteranno alle alte sfere della classifica assoluta Luca Panzani e Luca Pierotti, entrambi al volante di esemplari di Skoda Fabia R5 in versione Evo. Ottime, le prospettive di entrambi i driver, rispettivamente affiancati nel ruolo di copilota da Alessia Bertagna e Manuela Milli. Debutto sulla Skoda Fabia R5 per Sebastiano Galliani, tornato alle gare dopo sette anni di inattività ed al centro di una collaborazione con il copilota Giacomo Ciucci, chiamato a riproporre le linee di un binomio che - in passato - è stato cementato dai rispettivi padri.

 

Tra le vetture a trazione anteriore, su Renault Clio S1600, hanno confermato la loro presenza Andrea Lenzi e Riccardo Carabellese, con Gianfranco Masi e Sabrina Cintolesi chiamati a confermare le belle sensazioni destate sulla vettura. Si attendono acuti da parte di Gianandrea Pisani e Fabrizio Vecoli, sui sedili di una Peugeot 208 R2B con la quale hanno dimostrato di poter ambire ad una posizione di classifica di alto profilo. Nella medesima classe saranno presenti Alessandro Bertolacci e Miriana Gelasi, su Citroën C2, vettura che avranno a disposizione anche Michele Puccetti e Filippo Caturegli, reduci dal “rientro” agonistico al recente Rally della Lanterna. Jolly Racing Team presente con ottime prospettive anche nella classe A7, con le ambizioni affidate a Luca Bertolozzi e Chiara Lombardi (Renault Clio Williams), Maurizio Corsi e Donato Iozzia (Renault Clio Williams) ed alla Peugeot 205 con cui continuano a stupire Massimo Lentini e Marco Barsotti, protagonisti anche nel recente Rally degli Abeti.

 

Cercherà risultato e punti in ottica Coppa Rally di Zona il campione in carica nella classe N3 Emanuele Corti, atteso con Arianna Catalano sulla Renault Clio RS. Nella medesima categoria, sempre su Renault Clio RS, i colori di Jolly Racing Team saranno ben rappresentati da Luca Bazzano e Massimiliano Menchetti, Alessandro Lencioni e Nicola Ricci. Fermento anche nel confronto che chiamerà in causa gli equipaggi femminili, con il sodalizio rappresentato da Rossana Gabrielli e Cinzia Maddaleni, anch’egli su Renault Clio RS. Torneranno sui sedili della Suzuki Swift Gianandrea Gherardi e Mattea Modenini, parte integrante di una cornice a trazione anteriore che attende nel ruolo di protagonisti Sandro Incerpi ed Alessio Natalini, su Peugeot 106 di classe A6. Nella classe A5 saranno presenti Luca Lazzeroni e Maurizio Olla, su Rover MG ZR 105, vettura che avranno a disposizione anche Tommaso e Federico Buglisi, reduci da un Rally degli Abeti di alti contenuti. Nell’acceso confronto di classe N2, giocheranno “la loro partita” Walter Pagni e Mauro Celoni, su Peugeot 106 mentre, nella vivace classe A0, saranno tre gli equipaggi portacolori: Stefano Martini e Fabio Pellicci, Giacomo Bonuccelli e Alessio Pedretti, con Giacomo Franceschini e Francesco Magrini a chiudere il lotto su Fiat Seicento. Nella classe N1, cercherà conferme Flavio Giannini, sulla Peugeot 106 condivisa con Italo Lazzerini. Presente, nel ruolo di copilota, la “new entry” Luca Guglielmetti, su Ford Fiesta R2B. Nella cornice storica, quella proposta dalla Coppa Ville Lucchesi, ambizioni di vittoria per Giovanni Mori e Michele Frosini, su BMW M3, con il pilota lucchese vincitore della passata edizione intento a confermarsi e regalare a Jolly Racing Team un’altra soddisfazione. Saranno presenti anche Andrea Guerrieri e Francesco Del Viva, su Fiat Ritmo Abarth, esemplare di quarto raggruppamento.

 

Tre, le prove speciali che i protagonisti dei due confronti affronteranno per due volte, “Pizzorne”, “Boveglio” e “Bagni di Lucca”, per un totale di oltre sessanta chilometri sotto osservazione cronometrica. La 56^ Coppa Città di Lucca e la 4^ Coppa Ville Lucchesi vedranno accendere i riflettori sulle vetture protagoniste del confronto nella giornata di venerdì 16 luglio con le operazioni di verifica tecnica e lo shakedown. Sabato 17 luglio tutta l’attenzione sarà catalizzata verso le evoluzioni e i riscontri cronometrici, con la partenza prevista dall’area antistante lo stadio Porta Elisa alle ore 12.31 e l’arrivo, programmato nella medesima location dalle ore 20.09, con le premiazioni assolute e di categoria.

 

Forte delle due recenti vittorie tra le scuderie ai rallies “Valdinievole” e “Abeti”, ART Motorsport 2.0 si presenta al via della 56^ Coppa Città di Lucca, questo fine settimana, assai motivata a proseguire il trend positivo avviato con la primavera. Saranno ben undici, i portacolori della Scuderia, tra equipaggi completi e singoli piloti e copiloti al via della longeva gara lucchese, che ha registrato il pieno di adesioni.

 

Gli equipaggi completamente iscritti alla Scuderia saranno Lorenzo Bonuccelli - Mirko Luisotti(Renault Clio RS Gruppo N), Dario Iozzia - Martina Fresolone  (Fiat 600 gr. A) e Gianluca Martinelli - Stefano Baccetti (Peugeot 106 rally gr. N).

Bonuccelli e Luisotti saranno alla terza gara, dopo Ciocco e Carnevale, dove hanno sempre salito il podio di classe, logo pensarli di nuovo sull’attico della classifica di N3, Iozzia e Fresolone hanno all’attivo due gare con un ritiro al Ciocco ed un quinto di classe A0 al “Valdinievole, andranno quindi alla ricerca dell’alzare l’asticella in una categoria sempre competitiva e difficile, vista la concorrenza. Martinelli e Baccetti tornano dopo un anno di sosta, dal “Lucca” del 2020, coinciso con un ritiro, quindi tanta voglia di riscatto per loro.

 

Michael Lombardi, con Simone Carli sulla Peugeot 205 rally gruppo A andrà alla ricerca di un nuovo risultato da podio dopo le belle premesse in avvio di stagione. Voglia di riscatto pure per Lorenzo Nesti con alle note Umberto Butelli sulla Ford Fiesta R2. Una sola gara per loro quest’anno, al Ciocco, coincisa con un ritiro, e sulla stessa lunghezza d’onda anche Alessio Lucchesi – Alfonso Della Maggiora, sulla MG ZR 105, ritiratisi al Rally Abeti, unica gara disputata in questa stagione

 

Quattro i copiloti al via: Ronny Celli al fianco del blasonato Mauro Lenci su una Skoda Fabia R5

David Demari tornerà ad affiancare Andrea Simonetti sulla consueta Renault Clio R3 del pilota lucchese, pronto a dire la sua tra le vetture a due ruote motrici, 

Donato Iozzia salirà sul sedile di destra della Renault Clio Williams di Maurizio Corsi, Fabio Pellicci affiancherà Stefano Martini sulla Fiat 600 gr. A e Jasmine Morelli sarà la copilota di Luca Del Testa su una pari vettura.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: