Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:01 - 23/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Qualcuno ha notizie della GATTINA DEL CIMITERO di Ponte Buggianese?
Da circa tre anni stazionava al cimitero di Ponte Buggianese. Nessuno conosce realmente la sua storia ma è conosciuta da molti e accudita .....
CALCIO

Crediamo inoltre che con una giusta sinergia con la piazza si possa ricucire quello strappo che si era purtroppo creato con la precedente gestione della famiglia Ferrari, alla quale riconosciamo però la correttezza della gestione amministrativa e contabile, e di questo non possiamo che ringraziarli.

BASKET

Otto giorni dopo la vittoria nettissima con Legnaia (88-57), quarta forza della C Gold, Gema Montecatini è pronta a tuffarsi nuovamente nel campionato, in un momento di tanti rinvii e di incertezze sul futuro (è stato appena rimandato a data da destinarsi anche il derby di recupero del 26 gennaio).

BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PONTE BUGGIANESE
Lupori (Fratelli d'Italia): "Ciclodromo pattumiera a cielo aperto, rifiuti rimossi da volontari"

12/7/2021 - 8:54

Nadia Lupori (Fratelli d'Italia) interviene sul ciclodromo.

 

"Chi crede nella Patria protegge la terra dei padri per consegnarla ricca e incontaminata ai propri figli e alle generazioni future. Difendere l’ambiente, la natura, i fiumi, i boschi, “quell’equilibrio da mantenere a tutti i costi per noi e per chi verrà dopo di noi, fra cento o duecento anni”, come diceva il patriota ecologista Paolo Colli.


Dobbiamo e vogliamo proteggere il territorio e la natura aggrediti dall’incuria e dall’abbandono. Siamo ospiti di questa terra, non ne siamo i padroni, ed è un nostro dovere preservare il patrimonio naturalistico italiano, perché per noi la nostra terra è sacra, ma anche perché è parte fondamentale della nostra ricchezza agricola e turistica.


Molti cittadini ci hanno segnalato la presenza di sporcizia di vario tipo (carte, lattine, bottiglie) presso gli spazi verdi del ciclodromo A. Martini, rifiuti in aumento giorno dopo giorno, "cosa”, questa, che indubbiamente non può che mettere in cattiva luce un impianto sportivo a suo tempo realizzato nell'ambito del progetto urbanistico finanziato dalla Regione Toscana tra gli interventi a margine dei mondiali di ciclismo su strada, che a quanto pare, aveva uno stanziamento di ben un milione e cinquecentomila euro.


Prima che l'impianto in questione si trasformasse in una pattumiera all’aperto e dopo aver trasmesso alcune segnalazioni all'ufficio ambiente del Comune, di buon mattino ieri abbiamo organizzato una squadra di pulizia e abbiamo rimosso i rifiuti lasciati da chi auspichiamo in futuro non vandalizzerà più il verde pubblico.


Da più di 2 anni a Ponte Buggianese è attiva la raccolta porta a porta che ovviamente ha portato alla scomparsa dei cassonetti lungo la strada, oltre ad un aumento costante (attendiamo i prossimi salassi) delle tariffe Tari; questo non giustifica i comportamenti incivili dei cittadini ma la presenza di qualche cestino (anche per i mozziconi di sigaretta) o bidone in più forse sarebbe utile per scoraggiare certi atti di inciviltà.


Ci permettiamo infine un suggerimento agli organizzatori degli eventi che si svolgono presso il ciclodromo: quando tagliate le fascette che reggono gli striscioni o altro sarebbe opportuno gettare quello che rimane nel cestino, invece che a terra: la fatica è la stessa ma l’ambiente ne guadagna".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: