Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:01 - 25/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Qualcuno ha notizie della GATTINA DEL CIMITERO di Ponte Buggianese?
Da circa tre anni stazionava al cimitero di Ponte Buggianese. Nessuno conosce realmente la sua storia ma è conosciuta da molti e accudita .....
CALCIO

In casa Montecatinimurialdo si respira aria di soddisfazione, specie per i grandi risultati ottenuti dal settore agonistico in questa prima parte di stagione.

CALCIO

Crediamo inoltre che con una giusta sinergia con la piazza si possa ricucire quello strappo che si era purtroppo creato con la precedente gestione della famiglia Ferrari, alla quale riconosciamo però la correttezza della gestione amministrativa e contabile, e di questo non possiamo che ringraziarli.

BASKET

Otto giorni dopo la vittoria nettissima con Legnaia (88-57), quarta forza della C Gold, Gema Montecatini è pronta a tuffarsi nuovamente nel campionato, in un momento di tanti rinvii e di incertezze sul futuro (è stato appena rimandato a data da destinarsi anche il derby di recupero del 26 gennaio).

BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

none_o

E' uno degli eventi centrali dell’Anno Iacobeo.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PESCIA
Città partecipa a bando nazionale Rigenerazione urbana: progetti per piazza Mazzini, Collodi, ponte Marchi e scuola

2/7/2021 - 14:34

Il Comune ha presentato in questi giorni una serie di richieste al bando nazionale di "Rigenerazione urbana". Sono tutti progetti particolarmente importanti per la riqualificazione della città e del suo territorio: si va dalla nuova illuminazione e ristrutturazione dei marciapiedi di piazza Mazzini (circa 580.000 euro, al 2° lotto della riqualificazione del centro di Collodi (per un importo di 350.000), alla ristrutturazione del ponte del Marchi (costo previsto 1.240.000 euro) alla riqualificazione e messa a norma della scuola Simonetti (per una spesa di circa 1.480.000).

Lavori pubblici significativi che abbracciano diverse realtà territoriali ed esigenze come la scuola, il centro cittadino, la frazione di Collodi e la viabilità.

“L'esito della partecipazione ad un bando nazionale è sempre molto incerto – sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Aldo Morelli- ma è comunque una occasione molto importante che non abbiamo voluto perdere. Del resto in questi anni, grazie alla capacità progettuale della macchina comunale e in particolare dell’ufficio tecnico e , credo, alla scelta da parte degli amministratori di richieste plausibili e importanti per tutti, sono stati intercettati contributi per milioni di euro.

In questo ambito - prosegue Morelli - mi preme In particolare sottolineare il progetto di recupero del ponte del Marchi. Come abbiamo più volte sostenuto il Comune non è in grado, rispetto ad altre urgenze, di finanziare direttamente l'intervento, ma esserci dotati del progetto ci consente oggi di partecipare a questo bando a pieno titolo ed essere comunque pronti per qualsiasi altra opportunità che si potrà presentare, a partire dai fondi del prossimo Piano nazionale di ripresa e resilienza. Certamente non stiamo a guardare e cerchiamo di cogliere ogni opportunità si presenti per il nostro territorio”.

Fonte: Stampa Giurlani
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: