Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:11 - 28/11/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La zona è stata ripulita ritrovando decoro e sicurezza , per chi potesse preoccuparsi per gli " svantaggiati " a propria disposizioni ci sono enti , associazioni e uffici sociali disponibilissimi nel .....
CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

SPORT

Sabato 27 novembre dalle ore 17 presso la sala convegni del ristorante Barbarossa, via Castellani, 4, Serravalle Pistoiese, si terrà la XII edizione della giornata del veterano dello sport - Premio Atleta dell’anno 2020.

RALLY

Ha assunto, nuovamente, linee vincenti il fine settimana di Jolly Racing Team.

KICKBOXING

In data 21 novembre si sono svolti i campionati regionali di K1/Kickboxing della federazione sportiva Federcombat, ospitati nella città di Prato. 

RALLY

Grande soddisfazione, in Art Motorsport 2.0, insieme a Lion Motor Events, per come è andata a concludersi la Gr Yaris Rally Cup quella, disputata nel palcoscenico di prim’ordine, del Forum8 Aci Rally Monza, ultima prova del Campionato del Mondo rally. 

SPORT

Premiazioni dei risultati e dei meriti sportivi pistoiesi, che si terranno in sala maggiore del palazzo comunale di Pistoia il 23 novembre alle ore 16.

BASKET

Herons vince in trasferta contro Spezia

BASKET

Settima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini che al Palaterme non ha difficoltà a centrare il bersaglio grosso contro il Don Bosco Livorno, ancora ultimo a zero punti, ma comunque combattivo. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Sarà inaugurata sabato 27 novembre alle 17,30 la mostra dedicata a Ezio Gribaudo e ai suoi lavori su Pinoccho.

Era un bambino come i bambini,
molto carino, coi ricciolini;
andava .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PIEVE A NIEVOLE
Diolaiuti “Qualche disagio in cambio di nuova occupazione: il raddoppio della ferrovia va sopportato"

26/6/2021 - 15:44

Il sindaco Diolaiuti scrive: "Continuano a Pieve a Nievole  i lavori del raddoppio ferroviario e con loro l'esigenza di riordinare momentaneamente la viabilità in modo da agevolare le attività del cantiere nel tratto più critico, quello che si affaccia all'entrata e uscita del casello autostradale, lavori che , nelle intenzioni  dell’amministrazione comunale, si devono concludere nel più breve tempo possibile visto che, fatalmente, creano qualche disagio alla circolazione della zona.

A tutto questo c’è stata la piacevole novità , sotto l’aspetto delle ricadute economiche e occupazionali per tutto il comprensorio,  dell’acquisto all’asta,  da parte di GEMA srl ,con sede a Campi Bisenzio, degli ex capannoni della Balducci.  L’amministrazione comunale di Pieve a Nievole ha iniziato un confronto e una interlocuzione con l’azienda per limitare al minimo i problemi sulla viabilità cittadina dei lavori di trasferimento e allestimento della nuova sede, che non termineranno prima del prossimo 15 luglio. .

“E’ evidente – dice il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti- che questi due interventi in contemporanea e non rinviabili, determinano nell'immediato un transito maggiore di mezzi rispetto all'ordinario. Tutto questo movimento è oggetto di monitoraggio da parte della polizia municipale che nei giorni scorsi ha preso provvedimenti per migliorare transito e circolazione.

E' altrettanto ovvio che di pari passo occorra buon senso, ragionevolezza e spirito collaborativo da parte di tutti anche nei confronti di un'azienda che sta riportando economia e lavoro sul nostro territorio e che si è posta da subito in maniera molto collaborativa anche per la ricerca di soluzioni che nel tempo tendano a mitigare le necessità legate alla loro attività .

Per questo – conclude il sindaco di Pieve a Nievole- noi siamo per la piena collaborazione e confronto  con le aziende e i cittadini, lasciamo ad altri la pratica del populismo, perché riteniamo importante conciliare le necessità della circolazione con quelli delle aziende, determinanti per la nostra ripartenza. Sono certa che i miei concittadini capiscono e condividono questa linea, che porterà grandi vantaggi nel prossimo futuro. In questo senso, la riapertura del ponte Conbipel sarà determinante per mitigare moltissimo , anche nel breve periodo ,  i disagi”. ; .




 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/6/2021 - 7:03

AUTORE:
Renzo Ciofi

Sindaco, in merito alla Sua comunicazione ritengo necessario abitando nella parte a Sud della ferrovia precisare quanto segue: per entrare nel così detto centro del Paese le uniche due strade di accesso sono chiuse al traffico veicolare. Da Via Marconi giunti all'incrocio con Via Parroffia e senza che ci sia una segnaletica di preavviso, gli autoveicoli devono intraprendere il percorso:Via Parroffia, Via del Gallo, Ponte che scavalca l'Autostrada, Via Camporcioni,immissione sulla statale svolta a dx, sopraelevata Stazione FF.SS.Montecatini Terme svolta a dx per raggiungere il centro del Paese di Pieve a Nievole, in alternativa Via Parroffia, Via dello Zizzolo, Ponte che scavalca l'autostrada, svolta a dx per immettersi sulla Statale e di nuovo sopraelevata ecc. ecc.
Altra soluzione Via del Terzo, Ponte del Fiume Nievole rotatoria con Via Cantarelle divieto di entrata, si prosegue e si entra nel Comune di Monsummano Terme, rotatoria azienda Arbi, a dritto per arrivare dopo varie peripezie su Via Empolese per raggiungere il centro del Paese con file di veicoli incredibili. e Lei parla di brevi periodi di...disagi!!!
In Via delle Cinque Vie nonostante i divieti transitano periodicamente Tir, Bilici, Autotreni che mettono a repentaglio la stabilità delle abitazioni sacrificio di tante generazioni che attraverso rinunce di una vita hanno pensato al futuro dei loro figli e familiari e i controlli per evitare tutto questo dove sono.....

28/6/2021 - 14:47

AUTORE:
Saimon

Il raddoppio ferroviario ci sarà (fino a Montecatini) se verrà finita la galleria del Seravalle....sempre ammesso che non crolli prima di essere finita visto i danni che sta provocando alle abitazioni circostanti.
Da come vanno le cose penso che sulla linea raddoppiata viaggeranno i nipoti dei miei figli.

27/6/2021 - 11:49

AUTORE:
luciano

Ma la signora Diolaiuti, si dimentica una cosa fondamentale, e cioè la galleria del Serravalle, che non è ancora completata, ed è il fulcro di tutto, dato che se non viene completata in tempi ragionevoli, il raddoppio lo vedremo chissà quando....

26/6/2021 - 18:21

AUTORE:
Max

Cara Sindaca
Lei lascia agli altri il populismo ma soprattutto non si cura dei suoi cittadini.
La nuova viabilità, per come l'avete voluta (lei e/o i suoi predecessori) sarà drammatica per Pieve e Montecatini, inoltre lei tace sul mare di cemento riversato sul nostro territorio. La smetta di indoraci la pillola con questo raddoppio di cui tutti hanno capito l'inutilità dato che si fermerà a Montecatini.
E la smetta di chiedere pazienza ai suoi cittadini in cambio di presunti futuri vantaggi, prenda piuttosto le loro difese, di fronte all'evidenza, una volta tanto. Si accorgerà che è lei stessa che soffia sul fuoco del populismo con il suo modo di amministrare e il suo modo di rivolgersi a chi protesta per i gravi disagi attuali e futuri.