Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:11 - 28/11/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La zona è stata ripulita ritrovando decoro e sicurezza , per chi potesse preoccuparsi per gli " svantaggiati " a propria disposizioni ci sono enti , associazioni e uffici sociali disponibilissimi nel .....
CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

SPORT

Sabato 27 novembre dalle ore 17 presso la sala convegni del ristorante Barbarossa, via Castellani, 4, Serravalle Pistoiese, si terrà la XII edizione della giornata del veterano dello sport - Premio Atleta dell’anno 2020.

RALLY

Ha assunto, nuovamente, linee vincenti il fine settimana di Jolly Racing Team.

KICKBOXING

In data 21 novembre si sono svolti i campionati regionali di K1/Kickboxing della federazione sportiva Federcombat, ospitati nella città di Prato. 

RALLY

Grande soddisfazione, in Art Motorsport 2.0, insieme a Lion Motor Events, per come è andata a concludersi la Gr Yaris Rally Cup quella, disputata nel palcoscenico di prim’ordine, del Forum8 Aci Rally Monza, ultima prova del Campionato del Mondo rally. 

SPORT

Premiazioni dei risultati e dei meriti sportivi pistoiesi, che si terranno in sala maggiore del palazzo comunale di Pistoia il 23 novembre alle ore 16.

BASKET

Herons vince in trasferta contro Spezia

BASKET

Settima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini che al Palaterme non ha difficoltà a centrare il bersaglio grosso contro il Don Bosco Livorno, ancora ultimo a zero punti, ma comunque combattivo. 

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Sarà inaugurata sabato 27 novembre alle 17,30 la mostra dedicata a Ezio Gribaudo e ai suoi lavori su Pinoccho.

Era un bambino come i bambini,
molto carino, coi ricciolini;
andava .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
BOCCE
Bocce paralimpiche a Pieve a Nievole

23/6/2021 - 22:51

Sono ripartite alla grande in Toscana le bocce paralimpiche per atleti con disabilità intellettivo-relazionale (dir). Sono stati 40 infatti gli atleti partecipanti a “Ri-Giochiamo a Bocce”, la gara organizzata il 23 giugno a Pieve a Nievole da Federbocce Toscana e Bocciofila Pieve a Nievole. Si è trattato del primo ritrovo per i ragazzi in occasione di una competizione sul campo da un anno e mezzo e l’ampia partecipazione ha mostrato quanto questo momento fosse atteso. I 40 iscritti a questa gara nazionale hanno rappresentato 6 società di tutta la regione.

 

Il più numeroso è stato il gruppo della Bocciofila Piombinese Associazione. La Provvidenza che pratica da anni l’attività boccistica DIR, prima con la Bocciofila Val di Cornia e ora con la Piombinese: 12 partecipanti. I padroni di casa della Bocciofila Pieve a Nievole, realtà in crescita, e i rosignanesi dell’Efesto, habitué delle gare, hanno schierato 8 ragazzi a testa, mentre 6 sono stati i partecipanti della storica e blasonata Asha Pisa di Pontedera. In 4 sono arrivati dalla Bocciofila Biturgia di Sansepolcro, alla prima partecipazione al circuito, in 2 dal Circolo Bocciofilo Grossetano, che da due anni ha aperto una vivace sezione paralimpica. La competizione ha visto i giocatori cimentarsi sia in prove a squadre con i “giochi di bocce”, che in partite, individuali e a coppie.

 

Il gioco ha premiato La Provvidenza Bocciofila Piombinese, vincitrice della prova a squadre; seconda si è classificata la mista composta dalla Biturgia e dal Grossetano. La prova individuale maschile è stata vinta da Radames Ricci della Biturgia, che ha prevalso sul compagno di squadra Leonardo Piegai, mentre tra le ragazze primo posto per Virginia Rodero dell’Efesto e Lucia Petrai de La Provvidenza, per un punto in più su Maica Marchetti de La Provvidenza. La prova di coppia invece ha visto prevalere Radames Ricci della Biturgia e Emanuele Renieri del Grossetano, vincitori in finale su Alberto Borghesi di ASHA Pisa e Gianluca Mannari dell’Efesto. 


A premiare i ragazzi sono stati il sindaco di Pieve a Nievole Gilda Diolaiuti, il presidente di Federbocce Toscana Giancarlo Gosti, il presidente della Bocciofila Pieve a Nievole Libertario Ciampi, il consigliere regionale Fib e assessore al sociale di Pieve a Nievole Claudio Mazzei, il delegato Cip Pistoia Gianluca Ghera.


Il presidente Gosti ha commentato: “Vedere una tale partecipazione a una manifestazione paralimpica in questo periodo rafforza la convinzione della nostra Federazione di quanto sia importante questo settore. 40 ragazzi, 6 società, tanti accompagnatori e genitori che hanno voluto seguire i ragazzi: è stata una giornata intensa che ci ha dato tanta soddisfazione. Ringrazio tutta la Bocciofila Pieve a Nievole del presidente Ciampi, l’amministrazione Comunale per averci sostenuto, tutte le realtà presenti, ragazzi, istruttori e accompagnatori, lo staff Fib Toscana coordinato da Claudio Costagli, Simone Mocarelli e Stefano Bartoloni, il direttore di gara Claudio Mazzei”.

 

Il sindaco Gilda Diolaiuti ha salutato così i partecipanti: “Pieve a Nievole e la sua Bocciofila sono realtà vivaci e attente al sociale. L’attività paralimpica che viene svolta con continuità è stata suggellata da questa fantastica giornata, della quale tutti andiamo orgogliosi”. 

Fonte: Federazione italiana bocce - Comitato regionale Toscana
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: