Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:01 - 25/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Qualcuno ha notizie della GATTINA DEL CIMITERO di Ponte Buggianese?
Da circa tre anni stazionava al cimitero di Ponte Buggianese. Nessuno conosce realmente la sua storia ma è conosciuta da molti e accudita .....
CALCIO

In casa Montecatinimurialdo si respira aria di soddisfazione, specie per i grandi risultati ottenuti dal settore agonistico in questa prima parte di stagione.

CALCIO

Crediamo inoltre che con una giusta sinergia con la piazza si possa ricucire quello strappo che si era purtroppo creato con la precedente gestione della famiglia Ferrari, alla quale riconosciamo però la correttezza della gestione amministrativa e contabile, e di questo non possiamo che ringraziarli.

BASKET

Otto giorni dopo la vittoria nettissima con Legnaia (88-57), quarta forza della C Gold, Gema Montecatini è pronta a tuffarsi nuovamente nel campionato, in un momento di tanti rinvii e di incertezze sul futuro (è stato appena rimandato a data da destinarsi anche il derby di recupero del 26 gennaio).

BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

none_o

E' uno degli eventi centrali dell’Anno Iacobeo.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Presidio dei poliziotti di fronte ai cinema contro il film su Vallanzasca

21/1/2011 - 7:36

MONTECATINI
Protesta oggi il sindacato di polizia contro l'uscita del film  "Vallanzasca e gli angeli del male", diretto da Michele Placido e interpretato da Kim Rossi Stuart, che racconta la vita dell’assassino condannato a 4 ergastoli e 260 anni di carcere.
 In particolare, dalle 20 alle 23, sarà effettuato un volantinaggio a Montecatini, Bergamo e Milano, luoghi dove quattro poliziotti sono stati uccisi  da Vallanzasca.  A Montecatini venne ucciso  Bruno Lucchesi, della Polizia Stradale di Montecatini, ammazzato il 23 ottobre 1976 al casello cittadino dell’A11.

Quesra sera intorno alle intorno alle 20, i poliziotti organizzeranno un presidio davanti al cinema Imperiale, con la distribuzione di volantini per invitare la cittadinanza a non vedere la pellicola interpretata da Kim Rossi Stuart, con la regia di Michele Placido, intitolata: "Vallanzasca e gli angeli del male".
Franco Maccari, segretario nazionale del sindacato, spiega i motivi dell’iniziativa. «Non ne possiamo più – afferma – di subire l’indignazione e la mortificazione di vedere in qualche maniera magnificata la barbarie di certi criminali, la cui vita viene "romanticamente" descritta come se fosse un susseguirsi di affascinanti avventure. Non ne possiamo più di chi lucra facilmente e squallidamente facendo leva sul gusto dell’orrido e dell’equivoco che anche l’eccesso di male sia interessante. Non ne possiamo più di vergognose trasmissioni, come quella andata in onda alcune settimane fa, in cui la moglie di Vallanzasca è stata presentata al pubblico come ospite di onore, quasi un’eroina".

 

Nella foto il cast del film

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




21/1/2011 - 14:47

AUTORE:
Indignato

Piena solidarietà verso il corpo di Polizia che giustamente ,per fare cassa di qualche produttore,deve subire linciaggi psicologici da quelli eroi tipo Valanzasca e Battisti.per quello che hanno fatto non esiste tolleranza alcuna e se fossero stati cittadini Iraniani o di altri paesi meno permessivisti come il nostro, di loro non se ne sarebbe parlato già da tempo,solo il 2 di novembre.Indignato