Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:01 - 20/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Presidente in quota Forza Italia.

Per capire il personaggio ed il suo rapporto col caimano , si trova abbondante materiale e penso anche dagli atti parlamentari , l appoggio alla tesi della nipote .....
BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
UZZANO
Crolla la copertura della torre del Molinaccio, via Lucchese chiusa

11/6/2021 - 10:26

Nel tardo pomeriggio di mercoledì è crollata parte della sommità della torre del Molinaccio. Fortunatamente i calcinacci sono caduti all'interno dell'antica struttura (risale al '300) e non sulla via Provinciale Lucchese, dove avrebbero potuto esserci esiti ben più gravi. L'area è stata messa in sicurezza dai vigili del fuoco. La strada è stata chiusa dall'incrocio con via Parri e l'agraria Di VIta. Non si potrà pertanto transitare sul ponte di Alberghi arrivando da Uzzano.

“La torre del Molinaccio, detta Torraccia, è un edificio  elevato su 6 piani per un´altezza di circa m. 18, risale al Trecento e fungeva da punto di avvistamento e di controllo del livello delle acque del torrente Pescia, in quanto il Padule di Fucecchio, in caso di piena, arrivava allora ad allagare l’abitato di Alberghi e di Veneri. Una vedetta monitorava le condizioni di passaggio del guado e permetteva a carri e viandanti di attraversare con buona sicurezza.” Così esordisce Manuela Angeli di FdI Pescia, parlando della situazione di perdita storico-culturale propria della località pesciatina dovuta al crollo di mercoledì sera e che ritiene sia doveroso salvaguardare ciò che ne rimane nel rispetto dell importanza storica che riveste.


“La torre del Molinaccio è considerata una delle più belle torri del pesciatino ed è stata sottoposta a vincolo da parte della Soprintendenza ai Monumenti di Firenze e Pistoia - prosegue Manuela Angeli -.Questo il motivo per cui invito, a nome di FdI Pescia, i Sindaci della Valdinievole a riunirsi ed a trovare risorse finanziarie adeguate al fine di mettere in sicurezza la torre, nonostante sia noto che la proprietà appartiene ad una famiglia di Firenze, riaprendo il ponte degli Alberghi la cui chiusura , seppur in un solo senso di marcia per un piccolo tratto, sta causando non pochi danni alla Viabilità della Zona, e di poterla ristrutturare al fine di metterla a disposizione della cittadinanza come monumento storico da visitare”, conclude la neo militante di FdI.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




11/6/2021 - 15:22

AUTORE:
MASSIMO 2

Sarò breve: sarebbe stato molto difficile che i calcinacci fossero caduti sulla via Lucchese, visto che è un pò distante: forse su via provinciale Francesca Vecchia ?