Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:11 - 30/11/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

La zona è stata ripulita ritrovando decoro e sicurezza , per chi potesse preoccuparsi per gli " svantaggiati " a propria disposizioni ci sono enti , associazioni e uffici sociali disponibilissimi nel .....
BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

SERRAVALLE

Sabato 27 Novembre, alla presenza di diverse autorità locali e del Presidente Nazionale UNVS Francesca Bardelli si è svolta presso la sala convegni del ristorante Barbarossa a Serravalle P.se la XII edizione della “Giornata del Veterano Sportivo”.

BASKET

Sono state diramate le convocazioni per il raduno di Pesaro della Nazionale Under 18 Femminile (5-8 Dicembre). L'allenatore Giovanni Lucchesi ha convocato Margherita Tintori (classe 2006) come atleta in sostituzione.

BASKET

C’è grande soddisfazione in casa Nico Basket per la vittoria contro l’Alma Basket Patti di Sabato sera (85-72). Le ragazze hanno regalato al Presidente Nerini due punti importanti, che portano le rosanero a quota sei in classifica, ma soprattutto una partita spettacolare con tante azioni in velocità e canestri ad elevato tasso di difficoltà.

BASKET

Grande vittoria della Giorgio Tesi Group che ha superato l'Alma Patti col punteggio di 85-72. Dopo la vittoria in trasferta di Napoli le rosanero hanno saputo dare continuità al loro gioco e far divertire le tante persone presenti al Pala Pertini.

BASKET

E’ tempo di derby al PalaBorrelli dove la locale formazione della Cestistica Audace Pescia sfida la capolista Gioielleria Mancini. Pronti via e Bellini sgancia la bomba dall’angolo, i pesciatini tentano di reagire ma Chiti colpisce dalla media e coach Ialuna ricorre al minuto di sospensione.

CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

SPORT

Sabato 27 novembre dalle ore 17 presso la sala convegni del ristorante Barbarossa, via Castellani, 4, Serravalle Pistoiese, si terrà la XII edizione della giornata del veterano dello sport - Premio Atleta dell’anno 2020.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria.

none_o

Sarà inaugurata sabato 27 novembre alle 17,30 la mostra dedicata a Ezio Gribaudo e ai suoi lavori su Pinoccho.

Era un bambino come i bambini,
molto carino, coi ricciolini;
andava .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
LAMPORECCHIO
Sport e sostegno ad attività sportive, amministrazione a M5S: "Non serve la demagogia di pochi, ma l'impegno di tutti"

5/5/2021 - 11:28

L'amministrazione comunale interviene in tema di sport giovanile.

 

"Lamporecchio è una realtà dove lo sport, oltre a rappresentare un fondamentale strumento di aggregazione sociale, è anche un grande spazio all’interno del quale le persone s’incontrano e socializzano.


Questo spazio e’ largamente occupato anche da bambini e giovani che, oltre a farne un’occasione di sviluppo psico-motorio in un’età fondamentale per la loro crescita, crea le condizioni per una sana socializzazione tra loro tenendoli lontani da altre attività a rischio, non per ultime la vita sui social network che ne determinano un lento e progressivo isolamento.


La nostra comunità è ricca di associazioni che praticano discipline sportive, dal ciclismo al calcio, dal volley alla danza, dal tennis al nuoto, dal podismo al maneggio di cavalli, tutte attività che prima di questo disastro provocato dalla pandemia ci hanno fatto vivere momenti di gioia e spensieratezza, di normalità.


Poi è arrivato il Covid-19, l’emergenza sanitaria, la sospensione obbligata delle attività, degli eventi e delle manifestazioni, e questo mondo, chiamato a fare la sua parte per vincere questa guerra globale, ha pagato un prezzo altissimo alla battaglia, i cui effetti sono stati trasmessi direttamente alla collettività per il ruolo universalmente riconosciuto allo sport come veicolo educativo e sociale.


A questo mondo, cui l’amministrazione ha manifestato lapropria vicinanza e solidarietà in questo periodo difficile, con cui ha sofferto per il grande affetto e legame storico che esiste, oggi più che mai dobbiamo dare sostegno per non rischiare di perdere un patrimonio di valori universalmente riconosciuti.


Lo sport è protagonista e faro guida in molti aspetti del nostro vivere civile.In ogni nostro agire sportivo operiamo per trasmettere i valori più alti che legano le persone e che creano coesione sociale.


Per questo motivo, come amministrazione, siamo impegnati sul campo quotidianamente con le associazioni sportive del nostro territorio a cercare soluzioni, provare a trovare strade che consentano di uscire da questo difficile momento, sostenerle nei livelli istituzionali più alti che sembrano aver dimenticato questa grande realtà.


Per citarne alcune, nel 2020, abbiamo destinato 10.000 euro del Bilancio comunale per il sostegno delle associazioni o altre forme associative a vocazione sportiva del territorio, a parziale copertura di criticità sulla gestione economica causata dalla sospensione delle attività sportive.


Misure non sufficienti, ci mancherebbe, ma il segnale che abbiamo voluto trasmettere è stato quello di non abbandono della nave per pensare alle tante emergenze in atto.


E in questo quadro, trovarsi in consiglio comunale a dover discutere una mozione presentata dal Movimento 5 Stelle sul sostegno all’attività calcistica giovanile, dove si chiedeva di votare a favore della messa a disposizione di mezzi e risorse pubbliche necessarie per una presunta società in via di costituzione (di cui a oggi nessuno conosce oggetto e fini), è stata un’operazione politicamente misera. Nei tempi, nei modi. Ma soprattutto nell’oggetto della mozione.

 

Tirare nella contesa politica lo sport dopo tutto quello che è successo in quest’anno, farlo sulla pelle dei bambini e dei ragazzi per cercare un po’ di consenso personale o per occupare qualche pagina di giornale, è stata una trovata offensiva e inaccettabile.


Un’ingerenza politica in una fase di libero confronto tra soggetti privati figlia del peggior modo di fare politica, da cui non perdono occasione per dissociarsi, ma che sempre più quotidianamente mettono in atto.


Cercare poi di dividere le associazioni sportive creando, di fatto, sport di seria A e sport di serie B, ha dimostrato, oltre che una scarsa conoscenza del mondo sportivo locale, una grandissima mancanza di rispetto verso tutte quelle realtà associative che ne meritano altrettanto.


Così è andata, nonostante una richiesta di ritiro della mozione prima della discussione per evitare un passaggio di questo livello in consiglio comunale. Consiglio comunale che, trovandosi a dover deliberare su un interlocutore e un progetto a oggi inesistenti, ha respinto la mozione.

 
Non è più il tempo dei demagoghi, è il tempo dell’impegno serio da parte di tutti. L’amministrazione comunale c’è sempre stata, c’è e ci sarà anche in futuro, le nostre associazioni sportive e tutti i giovani che le frequentano possono stare tranquilli.


Sulle nuove realtà che busseranno alla porta per cercare sostegno e condivisione faremo come sempre: saranno ascoltate e se proporranno un progetto che si concilia con i valori dello sport in cui crediamo le sosterremo con i mezzi e le risorse che abbiamo disponibili.


Non prima però perché altrimenti, oltre a perdere credibilità e autorevolezza come amministrazione, lasceremo il campo a quella demagogia contro cui quotidianamente ci battiamo".

Fonte: Comune Lamporecchio
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: