Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:12 - 12/12/2019
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io credo sia tu a non aver capito la gravità e la portata delle tue parole. Ma non me la prendo perché sono certo che tu non lo faccia apposta, semplicemente lo ignori.
NUOTO

Prestigioso terzo posto per Lodovico Francesconi ai campionati italiani assoluti Finp (Federazione Italiana Nuoto Paralimpico) in vasca corta.

BASKET

È ancora tempo di derby per i ciabattini, il terzo sempre in trasferta in questo girone d’andata. È la volta della Cestistica Pescia di coach Maurizio Traversi che affrontiamo per la prima volta in assoluto in campionato.

BOCCE

Presentazione del  9°turno del campionato di Serie A2, secondo di ritorno e ultimo del 2019.

PODISMO

Domenica prossima due importanti manifestazioni podistiche si svolgeranno  in Valdinievole.

TENNIS

Luca Marianantoni vive a Larciano e scrive da ventitrè anni per «La Gazzetta dello Sport» principalmente di tennis e di statistiche.

BOCCE

Sabato inizia il girone di ritorno del campionato di serie A2. Molto eloquente il verdetto del girone di andata con 4 formazioni nei piani alti della classifica, una a metà e le altre 3 nelle parti basse.

BASKET

C’è il pubblico delle grandi occasioni al PalaCardelli per la partita che potrebbe essere lo spartiacque di questa stagione per i ciabattini. Al cospetto di coach Matteoni arriva la terza forza del campionato, il Basket Calcinaia di coach Gianluca Giuntoli.

BASKET

C'è una sola squadra in testa al campionato di A1 Uisp Pistoia-Prato. È il Racing Montecatini, che ha vinto venerdì sera a Pieve A Nievole per 50-60, dopo aver accumulato anche 20 punti di vantaggio.

none_o

“L’isola che c’è” raccoglie gli scritti dei partecipanti a un laboratorio di scrittura autobiografica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Vittorio Sgarbi.

Soffioni

Impalpabili infiorescenze di sambuco
soavi di luce .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Altopascio, 16.000 abitanti, è da considerare parte integrante della Valdinievole.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Ricordi dell'associazione dilettantistica calcio Montecatini.

Cercasi coinquilina studentessa solo ragazze
Appartamento sito .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA
asd " ENERGY LATIN DANCE .....
PIEVE A NIEVOLE
Rossi (Pdl): è utile per il Comune acquisire lo storico viale Minnetti?

16/1/2011 - 8:52

INTERVENTO


PIEVE -  Nel programma triennale 2011/2013  dell’amministrazione comunale di Pieve a Nievole è prevista l’acquisizione e sistemazione dello “storico” viale Minnetti per il non trascurabile importo di 200mila euro.

L’intervento, peraltro già presente anche nei precedenti programmi, prevede di acquisire il viale, adesso di proprietà privata e contraddistinto da un’alberatura di pini secolari e da una marginina dedicata alla Madonna, che collega via della Colonna con via del Vergaiolo. Il viale, bellissimo dal punto di vista paesaggistico, ha evidenti necessità di manutenzione del manto stradale sconnesso.

 

Ci si chiede però, a fronte dei tanti problemi irrisolti nelle principali strade pievarine, causa di disagi ed incidenti al traffico veicolare e non, e soprattutto con le scarse risorse finanziarie che per la sinistra dipendono solo dal fatto di avere Berlusconi al governo del Paese, quale sia il reale interesse dell’amministrazione a investire così tanti quattrini per la sistemazione di questo viale. Ritorna in mente il gioco di un giornale enigmistico “Unite i puntini e qualcosa apparirà”, perché il collegamento di viale Minnetti con le vie suddette crea una rete in un paesaggio ad oggi incontaminato, dove si gode la maestosa visione della campagna e delle colline, che non vorremmo venisse trasformato in futuro in una colata di cemento.

 

 Il viale, già urbanizzato da tubazioni di fognature ed acquedotto, verrà acquisito dai condomini del prestigioso immobile posto alla sommità del viale stesso, per la somma di 30mila euro, per poi essere ceduto a titolo gratuito al comune. Malignamente viene da pensare che la spesa di manutenzione prevista sia giustificabile non per la mera tutela di un viale storico, ma per ben più sostanziosi progetti futuri, a cui fin da ora il PdL si dichiara fortemente contrario.Poiché i pievarini non vogliono cantare “Il ragazzo della via Gluck” (là dove c’era l’erba ora c’è una città), sarà bene che l’amministrazione nelle opportune sedi istituzionali offra le opportune garanzie di tutela del territorio e del patrimonio naturale della zona.

Sandro Rossi capogruppo PdL

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: