Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:07 - 12/7/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Smettetela di bere o almeno bevete quello buono !
Oppure vi consiglierei un po' di buon . . . di buona annata che vi laverebbe budella e coscienza.
IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera molto interessante nonché primo appuntamento della nuova settimana di luglio al Sesana di Montecatini, arricchito dalla presenza dei primi tre driver della classifica nazionale.

BASKET

Il Social Camp, rivolto a ragazzi e ragazze amanti della pallacanestro, si terràdal 13 al 27 luglio e coinvolgerà giocatori professionisti e personalità del mondo della palla a spicchi pronti ad animare un intenso palinsesto online di allenamenti, lezioni pratiche e consigli per migliorare la propria tecnica.

BASKET

La pallacanestro ha ripreso a scaldare i motori anche negli Stati Uniti. Aspettando che riprenda la stagione Nba, a partire dallo scorso 4 luglio è partita la manifestazione “The Basketball Tournament”.

BASKET

Il Pistoia Basket 2000 è lieto di comunicare di aver prolungato l'accordo in essere con l'atleta Carl Anton Delroy Wheatle.

LARCIANO

Un ritorno all’agonismo che ha assecondato le aspettative, quello che ha interessato la scuderia Jolly Racing Team sulle strade del Rally Internazionale Casentino, appuntamento salito alla ribalta delle cronache sportive nazionali nelle vesti di prima gara a calendario dopo lo stop imposto a causa dell’emergenza epidemiologica da Covid-19.

BOCCE

Decisioni federali che fanno piacere alla Bocciofila Montecatini Avis.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme giovedì sera giovedì con le corse al trotto e il Premio Galiera As in evidenza, ovvero una prova sui 1640 metri per discreti soggetti di 3 anni.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori è dedicata a un libro di Valentina Petri.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un finalista del Premio Strega.

Quando c’è la Luna nel suo quarto
e la campagna avvolta nella .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il francobollo in ricordo Amato, il giudice che scoprì le trame eversive dell'estrema destra

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
PIEVE A NIEVOLE
Rossi (Pdl): è utile per il Comune acquisire lo storico viale Minnetti?

16/1/2011 - 8:52

INTERVENTO


PIEVE -  Nel programma triennale 2011/2013  dell’amministrazione comunale di Pieve a Nievole è prevista l’acquisizione e sistemazione dello “storico” viale Minnetti per il non trascurabile importo di 200mila euro.

L’intervento, peraltro già presente anche nei precedenti programmi, prevede di acquisire il viale, adesso di proprietà privata e contraddistinto da un’alberatura di pini secolari e da una marginina dedicata alla Madonna, che collega via della Colonna con via del Vergaiolo. Il viale, bellissimo dal punto di vista paesaggistico, ha evidenti necessità di manutenzione del manto stradale sconnesso.

 

Ci si chiede però, a fronte dei tanti problemi irrisolti nelle principali strade pievarine, causa di disagi ed incidenti al traffico veicolare e non, e soprattutto con le scarse risorse finanziarie che per la sinistra dipendono solo dal fatto di avere Berlusconi al governo del Paese, quale sia il reale interesse dell’amministrazione a investire così tanti quattrini per la sistemazione di questo viale. Ritorna in mente il gioco di un giornale enigmistico “Unite i puntini e qualcosa apparirà”, perché il collegamento di viale Minnetti con le vie suddette crea una rete in un paesaggio ad oggi incontaminato, dove si gode la maestosa visione della campagna e delle colline, che non vorremmo venisse trasformato in futuro in una colata di cemento.

 

 Il viale, già urbanizzato da tubazioni di fognature ed acquedotto, verrà acquisito dai condomini del prestigioso immobile posto alla sommità del viale stesso, per la somma di 30mila euro, per poi essere ceduto a titolo gratuito al comune. Malignamente viene da pensare che la spesa di manutenzione prevista sia giustificabile non per la mera tutela di un viale storico, ma per ben più sostanziosi progetti futuri, a cui fin da ora il PdL si dichiara fortemente contrario.Poiché i pievarini non vogliono cantare “Il ragazzo della via Gluck” (là dove c’era l’erba ora c’è una città), sarà bene che l’amministrazione nelle opportune sedi istituzionali offra le opportune garanzie di tutela del territorio e del patrimonio naturale della zona.

Sandro Rossi capogruppo PdL

 

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: