Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 09:05 - 21/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

none_o

Inaugurazione sabato 21 maggio alle ore 16.30 nello storico Palazzo Achilli.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PIEVE A NIEVOLE
Conclusa sperimentazione del Mercato della terra, Comune: “Ci fermiamo in attesa di condizioni più favorevoli"

27/4/2021 - 17:20

Come era stato annunciato dal Comune a novembre nella presentazione, si è conclusa la sperimentazione di 6 mesi del “Mercato della terra”, un progetto di vendita di prodotti agricoli di filiera corta sul quale si era  puntato molto, sia dal punto di vista commerciale che culturale

Il mercato si è svolto a cadenza settimanale, ogni mercoledì a partire dal 9 dicembre, dalle 8 alle 12,30, in piazza XXVII aprile e ha visto la stretta collaborazione fra l’amministrazione comunale, la condotta Slow Food Valdinievole e l’associazione Mercato della Terra di Montecatini Terme. La collocazione in zona centrale, la possibilità di ricovero delle strutture di vendita nelle vicinanze e la disponibilità di tre parcheggi nel raggio di pochi centinaia di metri, rendevano questo esperimento assolutamente ben strutturato, dal punto di vista logistico, oltre che della proposta prettamente commerciale.  

Una valutazione fra tutti i soggetti interessati e in particolare gli espositori, ha portato a una sospensione dell’iniziativa, che non ha avuto il successo che avrebbe meritato e quindi ha consigliato uno stop che però, secondo gli organizzatori, non è definitivo: ”Tante componenti non hanno funzionato a dovere, non certo per colpa nostra o dei venditori - dicono i tre soggetti che hanno lavorato e eseguito il progetto - ma, soprattutto,  per la concomitanza del momento critico della pandemia e anche quindi di una distrazione dei consumatori in merito all’importanza di un mercato di prodotti a chilometro zero e di ottima qualità. Valuteremo con serenità lo sviluppo di questa idea, pronti a ripartire se le condizioni dovessero mutare, anche da parte dei commercianti stessi”.

Ispirato ai criteri e alla filosofia dell’associazione Slow Food, ovvero la promozione dei prodotti agricoli del territorio, il “Mercato della Terra” aderiva al principio generale del “Buono, pulito e giusto” che caratterizza da un punto di vista qualitativo, culturale e della salute esperienze di questo tipo. I commercianti, per precisa scelta promozionale del Comune, non hanno pagato alcuna tassa per il suolo pubblico.

“Stiamo anche discutendo su alcune ipotesi per una diversa formulazione del mercato ambulante settimanale del sabato – aggiunge l’amministrazione comunale - ma per il momento nessuna decisione è stata presa. Certamente si tratta di un appuntamento da rilanciare, in linea con il nuovo assetto viario e urbanistico che i grandi cambiamenti dovuti al raddoppio della ferrovia porteranno. E’ una scelta da ponderare con grande attenzione e così faremo, mentre per il Mercato della terra la pausa è necessaria ma non definitiva. Certamente i concetti legati alla salute e allo sviluppo commerciale delle produzioni del territorio rimangono inalterati e sempre attualissimi”.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: