Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 13:05 - 22/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

CALCIO A 8

È stata fissata al 7 giugno la data di partenza dell’edizione 2022 della Murialdo Cup – Memorial Silvano Sali, torneo amatoriale di calcio a 8 organizzato dal Montecatinimurialdo in collaborazione con la Uisp di Pistoia.

HOCKEY

Weekend intenso all'Hockey Stadium di Montagnana durante il quale la struttura ha ospitato attività sportive ma anche eventi culturali dimostrando ancora la versatilità dell'impianto.

RALLY

Si è confermato all’altezza delle aspettative, il ritorno di Simone Baroncelli nel Campionato Italiano Rally Terra.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PISTOIA
Rifondazione Comunista: "Sindaco, il 25 aprile si festeggia la liberazione da una dittatura fascista barbarica"

21/4/2021 - 11:22

Sulle celebrazioni del 25 aprile interviene Rifondazione Comunista.

 

"Il 25 aprile il Comune intende celebrare un mezzo anniversario, una deposizione di corone e via, tutti a casa. Macché fanfare, macché discorsi, ma quali commemorazioni e inviti ai partigiani e alle forze vive della società per rinnovare quel patto di civiltà sancito con la liberazione dell'Italia dal fascismo e dall'occupante nazista; roba ormai vecchia, sorpassata, che ci ricorda chi stava dalla parte giusta e chi no.

 

Al sindaco Tomasi e alla sua giunta il 25 aprile non piace neanche un po'. Nel 2020, il sindaco Tomasi riuscì a parlare per mezz'ora non usando mai due parole: Resistenza e partigiani. Quest'anno, probabilmente, non farà neanche la fatica di un discorsino di circostanza e non vuole avere il fastidio di vedere partigiani e antifascisti intorno.

 

Il Comune ha organizzato una modesta cerimonia con invito esclusivo alle forze armate e al prefetto. Basta così! Niente Anpi, niente Fvl - Federazione volontari della libertà, niente Isrpt - Istituto storico e della Resistenza – Pistoia, nessun cittadino, che poi gli viene in mente a qualcuno di far notare la completa assenza nei discorsi ufficiali delle pericolose parole come “democrazia”, “resistenza”, “partigiani”, “liberazione”. Quattro chiacchiere con qualche signore in divisa e la democrazia dimezzata è servita.

 

Noi non ci stiamo! Ribadiamo il valore fondante della Resistenza antifascista per questa Repubblica e la sua Costituzione ed esprimiamo tutta la nostra solidarietà all'Anpi e ai rappresentanti del movimento partigiano che liberò Pistoia prima dell'arrivo delle truppe anglo-americane. Il 25 aprile, noi comunisti saremo in piazza contro ogni revisionismo, a festeggiare la Liberazione di Pistoia e dell'intero paese da una dittatura barbarica e a ribadire che questa Repubblica è nata dalla Resistenza antifascista. Facciamo appello alle forze politiche e sociali democratiche per una mobilitazione che respinga squallidi e inaccettabili revisionismi. Viva il 25 aprile!".

Fonte: Rifondazione Comunista
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




24/4/2021 - 19:27

AUTORE:
Chissenefrega

La festa del 25 aprile è divisiva, che piaccia o no è una realtà. Lo 0,5% la pensa in un modo e l'altro 0,5% in un altro. Al restante 99% non frega granché....

23/4/2021 - 18:23

AUTORE:
Mares

Caro Curiosone, ricordati che le cazzate che scrivi, puoi continuare a scriverle proprio grazie al 25 Aprile.

23/4/2021 - 11:33

AUTORE:
Curioso

Mai i nostalgici che vorrebbero fare assembramenti (per modo di dire, visto che fortunatamente sono rimasti in pochi) il 25 Aprile sono gli stessi fan del ministro Speranza secondo i quali dobbiamo stare chiusi in casa a vita?

23/4/2021 - 9:40

AUTORE:
Marcello

E' assurdo festeggiare il 25 Aprile senza l'associazione dei Partigiani.
L'invito all'ANPI per il 25 Aprile è un atto dovuto, senza se e senza ma, anche con in piena pandemia!!!
Il 25 Aprile si festeggia la liberazione dell'Italia dal nazifascismo e il trinfo della democrazia. Se ne facciano una ragione i nipotini di benito.

22/4/2021 - 16:37

AUTORE:
Voltagabbana

Per fortuna a celebrare la morte della Nazione e la vittoria dei voltagabbana sono rimasti giusto quattro gatti

22/4/2021 - 11:52

AUTORE:
Eli

Avendo avuto dei genitori anziani, che hanno passato il periodo della Seconda Guerra Mondiale, mia madre era una ragazza, e mio padre era stato mandato in Sicilia, a combattere, dal sig. Mussolini, ho un bagaglio di ricordi, che purtroppo quelli della mia generazione, ho 51 anni, non hanno. Per cui, magari tante persone, non si rendono nemmeno conto, e forse non gliene importa nemmeno di sapere che cosa è successo e che cosa hanno rischiato, gli uomini e le donne che hanno permesso a questo Paese di essere quello che ora è, e le libertà che tutti si possono permettere. ...Mi fa rabbia vedere persone che conosco, e anche parenti, che non raccontano e non spiegano ai propri figli, che significato ha la Festa del 25 Aprile!
Siamo ridotti, ad avere una generazione di giovani, che per la maggior parte, pensa che questo è un giorno di Festa come tanti altri, in cui non si va a scuola e ci si diverte.
...Menomale, che ci sono ancora Associazioni che ci restituiscono il senso della Storia e che continuano a portare avanti il ricordo delle migliaia di giovani che all'epoca, mettendo a rischio la vita, decisero di fare una “scelta”, quella della Resistenza, che ci ha portato ad avere in Italia la Repubblica al posto di Dittature che avevano completamente annichilito ogni senso di pensiero delle persone! ...Ancora e sempre...Resistenza!!!

21/4/2021 - 20:43

AUTORE:
Zombie

Esiste ancora Rifondazione Comunista?