Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:04 - 23/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

superlega si
tutti vogliono i migliori giocatori e di conseguenza i più pagati, allenatori compresi e poi dicono no alla superlega. facile fare il tifoso con i soldi di altri.
PATTINAGGIO ARTISTICO

Nella giornata di sabato 24 e domenica 25 aprile si svolgeranno le prove del campionato nazionale Uisp fase 2 Toscana, saranno ospitati nell’impianto di via di Valdibrana a Pistoia.

SCHERMA

Anche il secondo appuntamento con le selezioni regionali di Carrara ha regalato belle soddisfazioni alla Scherma Pistoia.

BASKET

Dopo la vittoria piuttosto facile in casa contro Bolzano, la Nico Basket dovrà superarsi per potere strappare i due punti in Sicilia contro una delle formazioni più in forma del momento.

CICLISMO

La commissione disciplinare dell'Uci ha inflitto uno stop di trenta giorni all'attività agonistica della Vini Zabu'.

RALLY

Tanta attesa, per il 36° Rally della Valdinievole e Montalbano, in programma per l’8 e 9 maggio a Larciano, con l’organizzazione curata dalla scuderia Jolly Racing Team.

SCHERMA

La scherma è finalmente ripartita. La necessità del rispetto delle norme sanitarie ha comunque imposto una sensibile rimodulazione del calendario soprattutto per consentire la disputa dei campionati italiani con un numero contingentato di atleti.

RALLY

La trasferta elbana non ha restituito il sorriso a Paolo Moricci. Il montecatinese, portacolori della Porto Cervo Racing, ha chiuso la gara fuori dalla top ten.

RALLY

Arrivano, ancora, grandi soddisfazioni dalla stagione sportiva di Jolly Racing Team.

none_o

Consigli di lettura di Valentina

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

Cielo azzurro,
qualche nube su in collina,
il sole scalda .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
PISTOIA
Comitato Santomato: "Ripristinare il divieto di accesso ai mezzi oltre le 3,5 tonnellate, nel rispetto dei cittadini"

8/4/2021 - 11:23

Il comitato Santomato interviene in tema di viabilità.

"Dal 7 aprile, quando per la recente ordinanza della Provincia sono stati posizionati sulla via Berglinguer di Montale i cartelli di divieto di accesso ai mezzi pesanti, gli abitanti della frazione di Santomato non hanno riscontrato alcun cambiamento, rispetto al traffico esistente precedentemente a questa data.

L’ordinanza, infatti, trasformando il divieto di accesso ai mezzi da 3,5 tonnellate (come in un precedente documento) a 5 tonnellate, in pratica dà il via libera a tutti i mezzi pesanti che dalle località industriali limitrofe come Montemurlo, Oste, Bagnolo, Agliana e Montale raggiungono la città di Pistoia.

Pur esistendo un percorso alternativo, come la variante di Calice, i mezzi pesanti percorrono la via Montalese e quindi la via Sestini. A differenza della variante di Calice, le vie sopra citate attraversano paesi abitati, dove le case spesso sono a ridosso della strada, con passo carrabile a sfioro, le banchine sono pressochè inesistenti o dissestate, i marciapiedi ridotti a brevissimi tratti, i parapedonali estremamente concentrati in pochi metri.

Nella frazione di Santomato, in particolare, manca anche la segnaletica stradale necessaria, sia orizzontale che verticale. La zona abitata lungo la strada ha numerosi tratti non illuminati in maniera adeguata e con estrema facilità (anche per mancanza di controlli tecnici) sia di giorno che di notte vengono infrante le regole della strada con continui sorpassi (nonostante la linea continua) e trasgressione dei limiti di velocità.

Oltre a tutto ciò, il passaggio di mezzi pesanti (e si parla di decine di mezzi ogni giorno) rovina il manto stradale; in corrispondenza dei tombini l’asfalto è distrutto, i tubi dell’acquedotto ripetutamente rotti.

Come comitato di Santomato non possiamo che associarsi a quanto già sostenuto dal comitato di Pontenuovo, chiedendo alla Provincia e ai Comuni coinvolti di ripristinare il divieto di accesso ai mezzi oltre le 3,5 tonnellate, nel rispetto dei cittadini che abitano e vivono la quotidianità di una strada che è già di per sé pericolosa e rumorosa, anche senza i mezzi più pesanti.

Non vogliamo nello stesso tempo ostacolare chi per ragioni di lavoro deve comunque attraversare la via Montalese e la via Sestini; in questi casi, come esplicita bene il cartello, esistono i permessi e dovrebbero esserci anche i controlli dei permessi.

Chiediamo solo che venga utilizzata la via alternativa di Calice almeno per i mezzi non autorizzati. Ringraziamo nello stesso tempo le istituzioni competenti per i maggiori controlli effettuati sulla via Montalese e Sestini, con l’auspicio che essi rimangano costanti nel tempo".

Fonte: Comitato Santomato
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: