Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
PISTOIA
Bartolini (Lega): “Inaccettabili code all’ex cattedrale per i vaccini, persone lasciate nel caos più completo"

7/4/2021 - 15:58

“Ci segnalano come nella giornata di ieri - afferma Luciana Bartolini, consigliere regionale della Lega - ci siano state grossi problemi per chi, nell’ex cattedrale di Pistoia, dovesse essere vaccinato.”

 

“Code interminabili di ore - prosegue il consigliere - che hanno creato inevitabili e inaccettabili disagi, specialmente ai più anziani.”

 

“Oltre cento persone in fila - precisa l’esponente leghista - nella disorganizzazione più totale.”

 

“Alla fine, addirittura - sottolinea la rappresentante della Lega - ad alcune persone non hanno nemmeno rilasciato il foglio che attesta l’avvenuta vaccinazione".

 

“Insomma - insiste il consigliere - una situazione confusionaria che testimonia, purtroppo e per l’ennesima volta, le palesi falle di una tormentata campagna vaccinale.”

 

“In settimana, dunque - conclude Luciana Bartolini - mi recherò personalmente sul posto per capire se sia trattato di un fatto episodico, peraltro grave, oppure se la criticità non è stata sanata".

Fonte: Lega
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




8/4/2021 - 9:50

AUTORE:
vincenzo

purtroppo dalla mia terrazza godo(si fa per dire) di una ottima visione dell'accesso alla cattedrale dove si effettuano le vaccinazioni .

Come ogni moneta ha due facce (e la terza il taglio) anche questi depisodi hanno punti di vista diversi .

La prima carenza è organizzativa .

Non si riesce a consigliare o imporre alle persone il distanziamento .

Chi aspetta è gomito a gomito in attesa di essere chiamato .

Prima responsabilità è della organizzazione che , evidentemente , non ha scaglionato gli accessi per orario oltretutto non organizzando una fila .

La seconda è chi per paura di perdere il proprio turno si ammassa pericolosamente .

Speriamo che si riaccenda il CERVELLO , che sembra andato in ferie nel mar dei Caraibi .

7/4/2021 - 19:04

AUTORE:
Saimon

Mi spiegate come è possibile che voi politici andiate liberamente in giro passando da ospedali a centri vaccinali portandovi dietro un codazzo di persone che il distanziamento non sa nemmeno cosa è e avete libero accesso dove pur accompagnando un anziano noi non possiamo entrare??
Non è che voi politici siete già tutti vaccinati?? E se si a quale titolo??