Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
QUARRATA
Si è spento all’età di 101 anni il campione di ciclismo Sergio Maggini

6/4/2021 - 13:06

Si è spento ieri pomeriggio, nella sua abitazione di Catena, il campione di ciclismo Sergio Maggini. Nato il 14 febbraio del 1920, aveva 101 anni. Lascia il figlio Stefano, la nipote Ginevra, che tanto adorava, e due sorelle Licia e Valeria.

Ciclista professionista negli anni dell’immediato dopoguerra, dal 1945 e il 1951, corse due Giri d’Italia, nel 1946 e nel 1949, e di quest’ultimo vinse una tappa. Corse per la Benotto, la Benotto-Superga, la Wilier Triestina, la Lygie, la Tebag, la Taurea e l'Atala, distinguendosi come passista-veloce; corse per alcuni anni insieme al fratello Luciano, anche lui campione di ciclismo. Vinse la Coppa Bernocchi nel 1945, il Giro del Piemonte nel 1946, il Trofeo Baracchi ed il Gran Premio Industria e Commercio di Prato nel 1947, la Milano-Torino nel 1948 e la seconda tappa del Giro d'Italia Catania-Messina del 1949. Conquistò il terzo posto alla Milano-Sanremo nel 1947.

“I fratelli Maggini - ricorda il sindaco Marco Mazzanti – sono un punto di riferimento dello sport cittadino e parte della memoria di Quarrata. Sergio condivideva con i fratelli Luciano e Brunero la passione per il ciclismo: Luciano, più piccolo di lui, lo seguì nella pratica sportiva, disputando e vincendo diverse gare, mentre Brunero si occupava principalmente degli aspetti tecnici, di assistenza e riparazione delle biciclette. Due anni fa, durante il Settembre Quarratino 2019, Quarrata ha dedicato loro una mostra al Polo Tecnologico, curata dall'associazione Casa di Zela, dal titolo “I Maggini: una famiglia di ciclisti ai tempi di Bartali e Coppi”. Nativa di Seano la famiglia Maggini si trasferì a Quarrata negli anni Quaranta e fu proprio nella nostra città che i fratelli conobbero fama e popolarità come ciclisti vincitori di importanti gare e tappe del Giro d’Italia. Conoscevo bene Sergio e lo ricordo con ammirazione e affetto. L’ultima volta lo vidi nel febbraio dell’anno scorso, quando insieme festeggiammo il suo centesimo compleanno: un altro straordinario traguardo della sua vita. Alla famiglia di Sergio rivolgo le mie condoglianze, anche a nome dell’intera amministrazione”. 

I funerali di Sergio Maggini si svolgeranno domani alle ore 10.30 alla chiesa di Catena.

Fonte: Comune Quarrata
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: