Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
BASKET
La Giorgio Tesi Group Nico Basket vince ancora

3/4/2021 - 9:45

Alla vigilia le sarde avevano dichiarato che il loro obiettivo era tenere la Nico sotto i cinquanta punti. Non solo così non è stato ma Nerini e compagne hanno confermato espresso un basket di altissimo livello per quaranta minuti, costringendo alla resa le avversarie e ribaltando la differenza canestri (88-53).
 
Le padrone di casa sono partite forte, trascinate da Elena Ramò (14) e Laura Zelnyte, e hanno preso subito il largo (18-8) facendo capire di volere con tenacia e determinazione un’altra vittoria tra le mura amiche. Sofia Frustaci, strepitosa in difesa su Granzotto, e Allegra Botteghi (top scorer assieme a Zelnyte con 21 punti) hanno chiuso il primo quarto sul +11 (23-12) e nel secondo quarto la storia si è ripetuta con due splendidi canestri di Giglio Tos e Tintori e due triple spettacolari di Botteghi e Perini. Le squadre sono andate al riposo sul 47-34 ma la posizione in classifica – il terzo posto raggiunto proprio dalla Nico con questi due punti - e l’esperienza delle giocatrici di Selargius non sono state sottovalutate. Le sarde hanno infatti cercato di rifarsi sotto con un parziale di 8-0 ma Andreoli non ha sbagliato una mossa e da quel momento non c’è stato niente da fare per le giallonere.
 
Sul + 20 la lunga lituana (21 punti anche per lei ai quali vanno aggiunti 13 rimbalzi) si è scatenata, prima con due stoppate consecutive e in seguito con una tripla e con un gioco da quattro punti (73-49). La Nico ha continuato a lottare al rimbalzo e girare palla rapidamente e così sono arrivate altre due triple di Ramò e Botteghi e quattro punti dalle giovanissime Clarissa Mariani e Margherita Tintori.
 
Per la GTG Nico Basket una vittoria che regala entusiasmo, spinge la squadra al terzo posto in classifica, al momento a pari merito con San Giovanni Valdarno e proprio con Selargius, che però, al di là dei recuperi, hanno lo scontro diretto sfavorevole. Un elemento che potrebbe giocare un ruolo importante in vista dei playoff. Adesso per le ragazze una Pasqua serena - che la società augura a tutti i tifosi - e poi testa a Cagliari. Sabato sera non sarà di sicuro semplice in casa del Cus, alla ricerca di punti fondamentali per salvarsi.
 
GTG Nico Basket: Nerini , Botteghi 21, Ramo' 14, Zelnyte 21, Frustaci 13, Perini 8, Giglio Tos 5, Tintori 4, Modini A., Modini G., Mariani 2 – All. Andreoli
 
Techfind San Salvatore Selargius: Simioni, Granzotto, Manzotti 12, Cutrupi 14, Ceccarelli 9, El Habbab 12, Pinna 4, Demetrio Blecic, Pandori, Mura – All. Fioretto

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: