Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:09 - 22/9/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Come dicevate? Ora o mai più? Ecco, mai più. Mai più personaggi ridicoli che tentano di prendersi una regione civile come la Toscana. Andate altrove, destronsi, qui siamo tra persone serie. Ciao .....
HOCKEY

Il movimento hockeistico fa le prove di normalità destreggiandosi tra le varie situazioni Covid delle regioni, ma cercando in ogni modo di tornare a disputare gare.

RALLY

Gara sfortunata, per Pavel Group,  lo scorso fine settimana, il 38° Rally di Casciana Terme, in provincia di Pisa. Alla gara, valida per il Trofeo Rally Toscano, entrambi gli equipaggi “griffati” dalla compagine pistoiese, non hanno potuto accarezzare la bandiera a scacchi, quindi ritirandosi.

IPPICA

All’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme di scena l’ultimo convegno della stagione 2020 con la graditissima presenza di Denis Coku, il giovane campione di paradressage al quale è stato intitolato il Trofeo riservato ai gentlemen.

BASKET

A due settimane dall’inizio del campionato – esordio ostico a Bolzano – cominciamo a conoscere le nuove arrivate e partiamo da una giocatrice talentuosa e combattiva.

RALLY

Tre piloti nella “top ten” della gara, valore aggiunto di una prestazione corale che ha garantito a Jolly Racing Team un ruolo di primo piano sulle strade del Rally di Casciana Terme.

CALCIO

A seguito delle votazioni dell'assemblea dei soci del gruppo Cuori Arancioni, tenutasi in data 17 settembre presso la sede nei locali del bar Aurora, pubblichiamo le nuove cariche sociali valide per la stagione sportiva 2020/2021.

BASKET

Prosegue la preparazione della Nico Basket Femminile, in vista dell’esordio di sabato 3 ottobre a Bolzano, e una delle più eccitate all’idea di ricominciare a fare sul serio è sicuramente Marta Tesi, guardia del 2003.

MOTOCROSS

Il team JK Racing di Pieve a Nievole è stato impegnato in una settimana intensa con ben 3 appuntamenti di gare sul circuito Monte Coralli di Faenza. 

none_o

Ken Follett conduce abilmente il lettore in un viaggio epico, che terminerà dove "I pilastri della terra" hanno inizio.

none_o

Riprendono, dopo la pausa forzata, i corsi di pittura e disegno presso lo studio dell'artista pistoiese Paolo Beneforti.

Una terra con tanta storia,
se la percorri non ti annoia,
ogni .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Sono passati 40 anni dalla promozione delle Pistoiese in categoria A.

Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
cerco qualsiasi mansione x impegno mia giornata sono dinamico .....
CHIESINA UZZANESE
Il chiesinese Daniele Michi tra i big del Rallye di Montecarlo

11/1/2011 - 15:47

L'ennesima partecipazione a livello internazionale, rigorosamente riservata ad una ristretta cerchia di selezionati. Daniele Michi, copilota chiesinese, è pronto ad immergersi in un'altra esaltante esperienza di assoluto valore, grazie alla partecipazione al prossimo Rallye di Montecarlo.
 Un appuntamento pronto a catalizzare l'attenzione dei numerosi appassionati sulle speciali monegasche da mercoledì 19 a sabato 22 gennaio, impreziosito dalla copertura mediatica offerta dall'emittente satellitare Eurosport. Per il trentenne rallista di Chiesina Uzzanese si tratta della seconda partecipazione consecutiva, un ritorno sui fondi ghiacciati d'oltralpe dopo la brillante esperienza culminata con il terzo gradino del podio tricolore conseguito nell'edizione 2010.
 Ad interpretare al meglio le indicazioni di Daniele Michi sarà il giovane pilota piemontese Pietro Cinotto, parte integrante del progetto supportato da Abarth France che vedrà al via un “dream team” di cinque piloti italiani al volante dell' Abarth 500 R3T, vettura emblema del “made in Italy”. Il modo migliore per inaugurare la stagione, ancora una volta all'insegna dell'appuntamento inaugurale di Intercontinental Rally Challenge: un palcoscenico calcato interamente nel 2009 dal copilota di Happy Racer, archiviato con la conquista del titolo di vice campione intercontinentale due ruote motrici.
“Il Rallye di Montecarlo ha sempre un fascino particolare – commenta Daniele Michi a pochi giorni dalla partenza per il Principato – è stata fatta un'accurata selezione, ben duecento equipaggi sono stati scartati dall'Automobil Club de Monaco. Esserci per la seconda volta consecutiva, poi, non ha prezzo. Vedere il proprio nome tra i migliori al mondo è sempre una grande soddisfazione”.
 Tre giorni all'insegna di agonismo e spettacolarità, un'alternanza di condizioni di fondo caratterizzato dalle diverse condizioni climatiche previste. Un mix di elevato tasso tecnico che vedrà il copilota pistoiese ed il driver di Courgné tentare l'assalto ad una classifica che vedrà solo i primi sessanta classificati partecipare al passaggio serale sul mitico “Col de Turini”, templio del rallismo mondiale.
 “Non sarà facile – prosegue Michi – a differenza dello scorso anno avremo a disposizione una vettura a due ruote motrici, decisamente poco congeniale alle caratteristiche di fondo. Ma questo progetto italo-francese ci ha dato la possibilità di essere presenti, uno schieramento tricolore denominato 5 500 al Montecarlo che potrebbe riservare soddisfazioni ai connazionali presenti a bordo speciale”.

Fonte: Happy Racer
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: