Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:04 - 19/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Riassumendo: la Rastelli (Fratelli d'Italia) tramava per far cadere la giunta Baroncini, poi ha avuto la seggiolina e ora è diventata un docile agnellino. Al suo posto in consiglio ecco arrivare un .....
PUGILATO

Weekend impegnativo per i ragazzi della boxe Giuliano capitanati dal maestro massimo bosio dove si allenano a borgo a buggiano alla wellnessclub.

CALCIO

Questa sera alle 20,30 allo stadio Piola di Novara, la Pistoiese cercherà di dare continuità alla sua recente striscia positiva di risultati.

BASKET

Poca storia al Pala Pertini di Ponte Buggianese dove la GTG Nico Basket è riuscita a costruire un cospicuo vantaggio già dalle prime battute. Un vantaggio che poi è diventato larghissimo nel secondo tempo, con sei giocatrici in doppia cifra, fino al 86-56 conclusivo

BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
none_o
Apam: "Nel 2020 124 milioni di euro andati in fumo per settore alberghiero montecatinese"

16/3/2021 - 12:37

MONTECATINI - Apam Federalberghi interviene su presenze turistiche e perdite di fatturato.

 

"Non sono solo quelli che possono apparire “astratti” numeri a certificare il disastro di un anno terribile. Le condizioni di estrema difficoltà che per l’intero settore alberghiero montecatinese si sono distribuite quasi uniformemente per tutto il 2020 (e che purtroppo si stanno pericolosamente protraendo almeno anche in questa prima metà del 2021, volendo mantenere un minimo di ottimismo per il secondo semestre dell’anno), hanno infatti significato una fortissima perdita di fatturato per gli operatori turistici che può essere calcolata per un totale di (almeno) 124 milioni di euro.
 
Questa cifra “monstre” si calcola partendo dai dati definitivi recentemente pubblicati dal Comune di Pistoia (ente deputato a questo tema, dopo la cessione delle competenze sulle statistiche turistiche da parte della Provincia). Scorrendo il 2020 si nota che l’unico mese che ha relativamente “retto” è stato agosto, con circa 80mila presenze totali, mentre anche i primi due mesi dell’anno – quando ancora non era stato decretato lo stato di lockdown – si era rimasti sotto le 50mila presenze e in Primavera non si è andati sopra le 6-8.000 presenze mensili.
 
In totale nel 2020 a Montecatini ci sono stati 109.996 arrivi e 312.967 presenze. Rispetto al 2019 si sono persi 514.776 turisti e un totale di 1.277.663 presenze. Numeri da paura, per niente “addolciti” se li leggiamo attraverso la lente della percentuale: -82% gli arrivi, -80% le presenze.
 
Ma come detto, purtroppo, le cattive notizie non si fermano qui. Attraverso uno studio di Incipit consulting (il cui lavoro era stato da noi commissionato) è stato calcolato che la spesa media di un turista a Montecatini sia di 97,37 euro al giorno (tra pernottamento, pasti, shopping, trasporti e altre voci minori). Moltiplicando questa cifra per il totale delle presenze registrate in città nel 2019, si raggiunge una spesa “turistica” (quindi indotto compreso) di 154.853.000 euro. Ipotizzando che la spesa media pro capite sia rimasta ferma a 97,37 euro (in realtà studi rivelerebbero un aumento di quasi il 4%), nel 2020 la spesa turistica totale sarebbe scesa a 30.473.596 euro, ovvero oltre 124 milioni di euro andati in fumo. Ma questa cifra potrebbe essere ancora più ampia, dato che dall’inizio della pandemia si è completamente ribaltato il rapporto tra le presenze turistiche di stranieri (in netta maggioranza in epoca pre-Coronavirus) e di italiani (che nel 2020 hanno garantito un minimo di sopravvivenza per il settore nel periodo estivo), con i primi che hanno una propensione alla spesa ben più alta rispetto ai secondi.
 
“Leggendo questi dati, pare del tutto evidente che si rende necessario un intervento urgente e consistente, di natura economica e finanziaria, per sostenere il comparto del turismo e con esso i 3mila addetti circa del settore e tutto l’indotto dell’economia di Montecatini e della Valdinievole.”, dichiara il presidente Federalberghi Apam Carlo Bartolini. “Un danno così drammaticamente straordinario non può essere sostenuto solamente dalle aziende. Servono subito ristori adeguati, azzeramento della tassazione e credito a lungo termine, o corriamo il rischio che si verifichi una catastrofe economica e sociale”.

Fonte: Apam
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/3/2021 - 14:18

AUTORE:
Luca

con queste cifre vertigionose se in passato avessero tutti pagato le tasse cittadine oggi montecatini sarebbe lastricata d'oro