Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:04 - 19/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Riassumendo: la Rastelli (Fratelli d'Italia) tramava per far cadere la giunta Baroncini, poi ha avuto la seggiolina e ora è diventata un docile agnellino. Al suo posto in consiglio ecco arrivare un .....
PUGILATO

Weekend impegnativo per i ragazzi della boxe Giuliano capitanati dal maestro massimo bosio dove si allenano a borgo a buggiano alla wellnessclub.

CALCIO

Questa sera alle 20,30 allo stadio Piola di Novara, la Pistoiese cercherà di dare continuità alla sua recente striscia positiva di risultati.

BASKET

Poca storia al Pala Pertini di Ponte Buggianese dove la GTG Nico Basket è riuscita a costruire un cospicuo vantaggio già dalle prime battute. Un vantaggio che poi è diventato larghissimo nel secondo tempo, con sei giocatrici in doppia cifra, fino al 86-56 conclusivo

BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
none_o
Al via una nuova rubrica: "Consigli di lettura di Valentina"

16/3/2021 - 11:57

Consigli di lettura di Valentina
 
Benvenuti in questo spazio dedicato ai libri nel quale ci incontreremo ogni martedì e ogni sabato. Sarà un percorso piacevole da fare insieme, commentando un libro e conoscendo il suo autore. "Nel silenzio delle nostre parole", di Simona Sparaco, Editore: Dea Planeta libri – pagine 284
 
Lo spunto per iniziare questo romanzo nasce da un articolo giornalistico (peraltro scritto proprio dal marito dell'autrice) relativo ad un incendio che nel 2017 colpì la Grenfell Tower a Londra. Un insieme di storie di persone qualunque che si incontrano e si scontrano casualmente (mentre altre volte si cercano e si osservano) nel viavai di una metropoli: Berlino. "L'amore è continuamente disseminato di piccole ordalie che servono ad ampliarne la struttura, a saggiarne le fondamenta." Quattro storie di donne che hanno in comune principalmente i pregiudizi e l'incapacità di comunicare con le persone a loro vicine: Naima, colpita da una malattia degenerativa, con un figlio con il quale non sa più parlare, al tempo stesso lo ama o lo teme; Alice, giovane studentessa italiana inserita nel percorso Erasmus che in Germania ha trovato l'amore e forse anche il suo equilibrio; Polina, ex ballerina chiusa in un appartamento con un neonato che le ha tolto il suo mondo e Hulya, dolce e silenziosa, che non sa farsi comprendere da una famiglia che si nutre di preconcetti. "Quante parole ci diciamo che sono solo silenzio? Perché vorremmo dirne altre ma non abbiamo il coraggio di dargli voce?" 

Già. Quante parole non dette saltano fuori all'improvviso e ci sconvolgono e quante altre restano invece mute e dimenticate, sepolte e sofferenti? Con una scrittura calda e avvolgente e un ritmo lento ed emozionante, questo libro vi resterà addosso come un invito a guardarci dentro per tirare fuori le emozioni, le uniche a potre dare un senso alla nostra esistenza. Simona Sparaco è una scrittrice e sceneggiatrice romana. Con questo romanzo ha vinto il premio Dea Planeta nel 2019.

 

Vi aspetto... il prossimo appuntamento tra le pagine è proprio dietro l'angolo!

 

di Maria Valentina Luccioli

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




17/3/2021 - 20:07

AUTORE:
Omar

Per chi ama leggere è sempre bello trovare una rubrica così che ti da consigli e punti di vista scritti in modo da incuriosirti, grazie Maria Valentina! Ti seguirò!

16/3/2021 - 16:15

AUTORE:
Valentina

Già quanti silenzi fanno parte di noi, delle nostre vite. Silenzi a volte necessari che valgono più di mille parole e a volte, Silenzi che fanno male e diventano pesanti come macigni.
Una bella recensione che fa riflettere. Interessante, chiara e diretta.
Una rubrica che seguirò con attenzione. Sarà sicuramente una fonte di ispirazione per le mie future letture. E se questa fonte arriva da una scrittrice talentuosa e capace come Maria Valentina, non può che essere una certezza.
Una bellissima iniziativa che porta luce in questo periodo così particolare e complicato!

16/3/2021 - 16:08

AUTORE:
"Lettricecontenta"

Una gran bella novità, che accolgo con tanto piacere!
Una recensione accurata, precisa e molto piacevole da leggere, che ci porta nel meraviglioso mondo della lettura e che ci fa apprezzare ancora di più Maria Valentina Luccioli, autrice valdinievolina di due meravigliosi romanzi che consiglio: "O forse no" e "Le amiche di Irene."
Attendo le prossime recensioni che leggerò con molto piacere!
Grazie!

16/3/2021 - 15:49

AUTORE:
Patrizia C

Ottima iniziativa in un momento in cui leggere è il più grande stimolo che possiamo avere per spaziare con la mente

16/3/2021 - 14:48

AUTORE:
lorenzo

sono felice di vedere questa nuova rubrica, oltretutto in un periodo come questo in cui la lettura aiuta il corpo e l'anima a non disperdersi. Io credo che questa rubrica sarà apprezzata da molte persone e sarebbe bello se ognuno aggiungesse il proprio contributo per valorizzarla con nuove iniziative; bene così, senza lettura non c'è conoscenza.

16/3/2021 - 13:09

AUTORE:
M.S

I suoi suggerimenti sono un motivo in più per dedicarci alla lettura, approfittando della permanenza forzata in casa. 👏🏻

16/3/2021 - 12:41

AUTORE:
Alessandro

Quando si parla di libri è sempre una buona notizia, ma quando a parlarne è una scrittrice di valore e di talento come Valentina Luccioli, la notizia è molto più che buona.
Sono felice di questa rubrica che seguirò con attenzione e che sono certo incontrerà il consenso dei lettori.
Eccellente autrice (per chi ancora non lo avesse fatto, consiglio la sua opera prima "O forse no" e il più recente "Le amiche di Irene"), Valentina è una divoratrice di libri con la dote (rara) di saperne poi offrire una sintesi illuminata.
Lo si intuisce già da questa prima, indovinata recensione.
Avanti tutta!!!

16/3/2021 - 12:35

AUTORE:
Giuliana Spinelli

Che bella iniziativa!!!!! per chi ama la lettura una recensione accurata e chiara. Leggerò senz'altro il libro