Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 04:04 - 19/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Riassumendo: la Rastelli (Fratelli d'Italia) tramava per far cadere la giunta Baroncini, poi ha avuto la seggiolina e ora è diventata un docile agnellino. Al suo posto in consiglio ecco arrivare un .....
PUGILATO

Weekend impegnativo per i ragazzi della boxe Giuliano capitanati dal maestro massimo bosio dove si allenano a borgo a buggiano alla wellnessclub.

CALCIO

Questa sera alle 20,30 allo stadio Piola di Novara, la Pistoiese cercherà di dare continuità alla sua recente striscia positiva di risultati.

BASKET

Poca storia al Pala Pertini di Ponte Buggianese dove la GTG Nico Basket è riuscita a costruire un cospicuo vantaggio già dalle prime battute. Un vantaggio che poi è diventato larghissimo nel secondo tempo, con sei giocatrici in doppia cifra, fino al 86-56 conclusivo

BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
LAMPORECCHIO
Parlanti (Movimento 5 Stelle): "Sensibilizzazione su tematiche antisismiche è merito nostro, giunta ha memoria corta"

15/3/2021 - 14:35

Luca Parlanti (M5S) interviene sull'adeguamento sismico delle scuole Berni.
 
"La retorica trionfalistica dell'amministrazione Torrigiani è oramai nota a tutti laddove, invece, la stessa omette costantemente i propri e numerosi fallimenti, l'incoerenza nell'operato e il malcontento strisciante o manifesto su tante tematiche, dove si rifugia in uno stridente silenzio.

 

Ne elenco solo alcune: mancano ancora risposte chiare, tecniche soprattutto, sulle molte domande poste in consiglio comunale il 3 febbraio scorso, in merito ai ricorsi al Tar avverso al Piano strutturale intercomunale, tanto dagli uffici tecnici quanto dalla giunta, passando alla gestione dell'ennesimo intervento su piazza IV Novembre che sta scontentando ancora una volta tutti, insieme al progetto di recupero del centro, che poteva tranquillamente essere affidato ai nostri uffici (evitando consulenze esterne e risparmiando denaro pubblico) e il cui contenuto è quantomeno opinabile, tanto da ripetere i soliti errori di sempre; la questione zonizzazione farmacie che grazie a un triplo salto carpiato ci è costata 15.000 euro di spese giudiziarie evitabili (con annesse due delibere opposte sullo stesso tema), le problematiche inerenti al presidio del territorio (sicurezza, discariche abusive abbandonate), ecc. Su questo nessuno parla, nè dal municipio nè dalle segreterie "democratiche" e sono solo alcuni esempi.


Detto ciò, sulla questione dell'eventuale finanziamento del progetto di rifacimento delle scuole Berni (che forse arriverà grazie ai fondi del Recovery Fund ottenuti dall'ex premier Giuseppe Conte) si parte da lontano. Per brevità, il sindaco e la giunta, dovrebbero avere l'onestà intellettuale di ammetterlo: larga parte dei meriti di sensibilizzazione sul tema delle verifiche sismiche va al gruppo Movimento 5 Stelle, che, nel precedente mandato consiliare, si è battuto tanto in consiglio quanto fuori, affinché certe tematiche non fossero rimandate a un futuro incerto ma che fossero messe in pratica per il bene della comunità il prima possibile.

 

Fu in quel contesto (2016) che emersero tutte le gravi criticità dell'edificio in questione (e di altri), tali da portare, addirittura, ad un progetto di demolizione e totale rifacimento.

 

Il Movimento, ai tempi, fu tacciato di allarmismo, come se tali tematiche non fossero di stringente urgenza nell'agenda politica di un'amministrazione. Oggi, con lo stesso atteggiamento mutevole tipico di chi ha le idee poco chiare, si cambia prospettiva, finalmente e giustamente, annunciando un progetto, perché di questo si parla, che è figlio di quella lotta politico amministrativa dell'opposizione (di una parte quantomeno). Speriamo che quest'opera non resti solo sulla carta ma che venga realizzata in maniera funzionale alle reali esigenze della comunità. Si vigilerà in tal senso, pare il minimo.


Si invitano tutti i cittadini ad andare a cercare i vecchi articoli, le varie dichiarazioni e fare poi le dovute considerazioni sul fatto che, oggi, si pone in essere quanto fortemente e insistentemente richiesto dal M5s, allora. Ai tempi erano allarmi ingiustificati oggi no.


Se l'amministrazione ha la memoria corta si faccia in modo che non l'abbiano almeno i lamporecchiani a causa delle amnesie della giunta".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




16/3/2021 - 0:38

AUTORE:
Osservatore Libero

Continui così Parlanti, la osserviamo in tanti da un po'. Se c'è un barlume di speranza da queste parti passa dal suo onesto lavoro! Non si fermi e continui sulla via della coerenza

15/3/2021 - 16:24

AUTORE:
mario

Per carità, tutti bravi. Ma un progetto per questi importi dovrebbe essere messo a gara. O no? Invece non risulta nessun bando e allora sarebbe interessante sapere come è stato scelto, in base a quali criteri di professionalità, il progettista. O almeno qualcuno ci dica dove si trova il bando per il progetto. Ma non vi sembra strano che ci sia solo un ingegnere in questo progetto? E gli aspetti architettonici non hanno nessun ruolo? Ma è possibile che con 4 gruppi di opposizione a nessuno sia venuta in mente questa cosa?