Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:12 - 03/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Sembra secondario , ma a Pistoia mancano i passerotti.

Mancano anche le api .

Come mai ?

Le api sono da sempre un indicatore di situazioni particolari.

L uso di pesticidi le riduce o le .....
RALLY

L’Automobile Club Pistoia, congiuntamente agli organizzatori dei rallies pistoiesi, quindi Jolly Racing Team, Abeti Racing e Pistoia Corse, ha premiato i propri campioni provinciali.

BASKET

La nona giornata di campionato rappresentava una grossa insidia per la Gema di Marco Del Re: il pronostico è stato rispettato, c'è stato da sudare molto contro una Synergy Valdarno capace di rimontare dal -17 fino al 55-54 di metà terzo quarto. 

SERRAVALLE

Sabato 27 Novembre, alla presenza di diverse autorità locali e del Presidente Nazionale UNVS Francesca Bardelli si è svolta presso la sala convegni del ristorante Barbarossa a Serravalle P.se la XII edizione della “Giornata del Veterano Sportivo”.

BASKET

Sono state diramate le convocazioni per il raduno di Pesaro della Nazionale Under 18 Femminile (5-8 Dicembre). L'allenatore Giovanni Lucchesi ha convocato Margherita Tintori (classe 2006) come atleta in sostituzione.

BASKET

C’è grande soddisfazione in casa Nico Basket per la vittoria contro l’Alma Basket Patti di Sabato sera (85-72). Le ragazze hanno regalato al Presidente Nerini due punti importanti, che portano le rosanero a quota sei in classifica, ma soprattutto una partita spettacolare con tante azioni in velocità e canestri ad elevato tasso di difficoltà.

BASKET

Grande vittoria della Giorgio Tesi Group che ha superato l'Alma Patti col punteggio di 85-72. Dopo la vittoria in trasferta di Napoli le rosanero hanno saputo dare continuità al loro gioco e far divertire le tante persone presenti al Pala Pertini.

BASKET

E’ tempo di derby al PalaBorrelli dove la locale formazione della Cestistica Audace Pescia sfida la capolista Gioielleria Mancini. Pronti via e Bellini sgancia la bomba dall’angolo, i pesciatini tentano di reagire ma Chiti colpisce dalla media e coach Ialuna ricorre al minuto di sospensione.

CALCIO

Alle 14,30 allo stadio Mariotti, il Montecatini Valdinievole ospiterà il Castelnuovo Garfagnana in un match che si preannuncia decisivo per le sorti dei colori biancocelesti. Mister Mucedola non potrà contare sullo squalificato Gabriele Isola. 

none_o

Venerdì 3 dicembre alle ore 17 sarà inaugurata nel Museo civico d’arte antica.

none_o

La recensione di questa settimana a cura della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Matteo Bussola.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno fisso di acqua, domiciliato in Plutone e Marte.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PIEVE A NIEVOLE
Tolte tre panchine in piazza XXVII Aprile: assessori Parrillo e Bettarini attaccati da un cittadino

4/3/2021 - 14:46

Dopo che, da alcuni giorni, si susseguivano capannelli e persone nel centro e ci sono stati controlli da parte della polizia municipale,  è stata presa una drastica decisione: togliere tre panchine dalla centrale piazza XXVII Aprile.

Una situazione sotto gli occhi di tutti e addirittura alcuni amministratori comunali, il vicesindaco Salvatore Parrillo e l’assessore Lida Bettarini, sono stati attaccati da un cittadino, che si lamentava proprio dei continui controlli.

La polizia municipale ha verificato, in questi giorni,  6 parrucchieri e due bar, elevando una sanzione per il mancato rispetto delle normative anticovid. I controlli continueranno in maniera serrata nelle prossime ore e l’amministrazione comunale chiede a tutti i cittadini di seguire scrupolosamente quanto previsto dalle normative vigenti, soprattutto nelle aree pubbliche.

“Mi pare che qualcuno non colga la gravità della situazione, confermata anche da interviste pubblicate proprio stamani su vari organi di stampa che testimoniano di una situazione molto difficile a livello ospedaliero. Tutto questo espone tutti  a gravi rischi, visto che  a quelli del covid si aggiunge la possibilità di non essere curati per altre patologie - dice il sindaco Diolaiuti -. Nello specifico voglio esprimere solidarietà a Lida Bettarini e Salvatore Parrillo per quanto accaduto. Gli assembrati sono stati più di una volta redarguiti e si tratta di persone quasi tutte di una certa età e quindi ancora più a rischio. Togliere fisicamente le panchine è certamente una decisione draconiana, ma che, assicuro tutti i cittadini, è stata presa con la piena consapevolezza della necessità di interrompere quei pericolosi assembramenti e dare un segnale forte a tutti”.

Per il momento sono le uniche panchine che verranno tolte dalla loro naturale collocazione, nella quale torneranno appena possibile, ma continueranno i controlli su tutto il territorio comunale perché questi episodi non si ripetano.

“Come ha ben sottolineato sul momento Lida Bettarini - conclude Gilda Diolaiuti - siamo noi i primi a essere dispiaciuti di una situazione che priva le persone di una parte della loro libertà e che quindi contrasta con i nostri valori assoluti di democrazia e libertà personale. Il momento è quello che è e ha ragione Lida quando afferma che oggi dobbiamo rinunciare alla nostra totale libertà per ritornare a fare tutto quello che vogliamo senza l’incubo di questa malattia. Tutti dobbiamo fare uno sforzo e rispettare le norme anti contagio”.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




5/3/2021 - 23:35

AUTORE:
Ahahag

Sindaci o podestà?

5/3/2021 - 17:53

AUTORE:
Cittadino

C'è tanta gente di ogni età che si concede (giustamente) una passeggiata, però troppi non hanno la mascherina e non si degnano di metterla nemmeno quando incrociano altre persone.
Bisognerebbe che i vigili controllassero di più.