Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 03:01 - 22/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Presidente in quota Forza Italia.

Per capire il personaggio ed il suo rapporto col caimano , si trova abbondante materiale e penso anche dagli atti parlamentari , l appoggio alla tesi della nipote .....
BASKET

Mtvb Herons Basket comunica che sono state rinviate a data da destinarsi, causa Covid, le seguenti gare di campionato.

BASKET

A distanza di un mese dalla partita contro Vigarano, la Giorgio Tesi Group è tornata finalmente in campo.

HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
PROVINCIA
Al centro antiviolenza Aiuto donna quasi 5mila euro dalla campagna Unicoop Firenze

3/3/2021 - 17:09

Quasi 5mila euro che diventeranno strumenti per aiutare le donne vittime di violenza a Pistoia e Agliana. Sono il frutto della campagna "La buona spesa è buona due volte" promossa da Unicoop Firenze in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza sulle donne 2020.  
 
In questi giorni l'importo è stato consegnato al centro Aiuto donna della Società della Salute pistoiese.  
 
"I centri antiviolenza della Toscana sono una risorsa fondamentale per la nostra Regione, per tutte  le toscane e i toscani. Sostenerli, in un momento di crisi come quello attuale, diventa basilare per la tenuta stessa della comunità. Lo abbiamo fatto con la campagna dello scorso 25 novembre, che ha raccolto oltre centomila euro e riportato su milioni di scontrini il numero antistalking 1522, e continueremo a farlo – spiegano Paola Birindelli, presidente della sezione soci Coop di Pistoia e Bice Maria Bini, presidente sezione soci Coop di Agliana – vogliamo ringraziare tutti i soci e clienti che con "La buona spesa è buona due volte - hanno scelto i prodotti che sostenevano i centri antiviolenza della Regione: i numeri anche a Pistoia ci raccontano della necessità di fare ancora sensibilizzazione e contribuire concretamente alle attività per le donne e i loro figli. Noi ci siamo”.   
 
“Ringraziamo Unicoop Firenze per i fondi della campagna "La buona spesa è buona due volte": la pandemia ha aggravato le situazioni di fragilità ed il disagio sociale – afferma la presidente della Società della Salute pistoiese, Anna Maria Celesti – per molte donne la crisi sanitaria ed economica ha rallentato l'uscita dalla violenza ed è diventato molto più difficoltoso affrontare percorsi di autonomia. L'aiuto della cooperativa è una mano concreta per le spese dei centri, ma anche un segnale importante per far sentire meno sole le donne che si trovano in situazioni complicate e far conoscere i centri”. 
 
AIUTO DONNA  
Aiutodonna è un servizio della Società della Salute Pistoiese, gestito in collaborazione con gruppo Incontro cooperativa sociale. Fornisce una prima accoglienza telefonica e attraverso colloqui, assistenza psicologica, sociale e legale. E’ rivolto alle residenti negli undici comuni dell’area pistoiese (Pistoia, Serravalle, Marliana, Sambuca, Quarrata, Montale, Agliana, Abetone, Piteglio, San Marcello Pistoiese e Cutigliano) che hanno subito o subiscono violenze, maltrattamenti fisici, psicologici, economici, sessuali e stalking.


Aiutodonna collabora inoltre con il servizio sociale territoriale, le forze dell’ordine e la polizia municipale, i servizi sanitari, le professioniste specializzate in materia dell’Ordine degli avvocati di Pistoia per la consulenza legale e con gli altri centri antiviolenza in Toscana e in Italia.


Il centro dal 2006, oltre ad accogliere e supportare le donne vittime di violenza, si occupa di rilevare i bisogni del territorio su cui costruire campagne di prevenzione e sensibilizzazione. 
 
LA BUONA SPESA E BUONA DUE VOLTE  
La buona spesa è buona due volte è stata l'iniziativa che Unicoop Firenze ha intrapreso dal 12 al 25 novembre 2020, con l'obiettivo di devolvere a 14 centri antiviolenza toscani il 25% del ricavato della vendita di quaranta prodotti di fornitori toscani scontati del 25%. In pratica il meccanismo coinvolgeva il cliente, che poteva scegliere il prodotto toscano aderente alla campagna, e la cooperativa, che si è impegnata a donare alle associazioni l'equivalente di quanto il cliente risparmiava. In questo modo il vantaggio per la comunità è stato doppio e la spesa più buona sia per il consumatore che ha potuto acquistare il prodotto toscano ad un prezzo più conveniente, sia per le associazioni impegnate nel contrasto alla violenza di genere che proprio in questi giorni stanno ricevendo i contributi.


I centri antiviolenza che stanno ricevendo i contributi sono: La Nara (Prato), Artemisia (Firenze), Donneinsieme Valdelsa (Siena), Libere tutte (Pistoia), Frida Kahlo (Pisa), Associazione Donna chiama donna (Siena), Aiuto donna Lilith (Firenze), L’una per l’altra (Lucca), Pronto donna (Arezzo), Donna Amiata Val d’Orcia (Siena), Amica donna (Siena), Casa della donna (Pisa), Luna (Lucca) e Aiutodonna (Pistoia). 
   
UNICOOP FIRENZE PER IL CONTRASTO ALLA VIOLENZA DI GENERE  
L'emergenza sanitaria ha fatto aumentare anche i costi di gestione dei servizi dei centri antiviolenza e delle case di accoglienza. Un problema al quale la campagna La buona spesa è buona due volte di Unicoop Firenze ha cercato di dare alcune risposte.

 
Il tema della violenza di genere è comunque già rientrato nella campagna Nessuno Indietro della cooperativa. Parte dei 2,2 milioni di euro che la cooperativa ha messo a disposizione delle associazioni di volontariato del territorio a partire da giugno 2020 sono stati investiti in progetti per il contrasto alla violenza sulle donne, sia a livello di prevenzione, sia per le vittime e i bambini che escono da una situazione di maltrattamenti. 

Fonte: Unicoop Firenze
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: