Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 15:12 - 09/12/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quando un problema che riduce la lunghezza della vita viene negato o peggio favorito nella forza distruttrice, fa solo rimpiangere che i virus non abbiano occhi per discernere.

Le perversioni umane .....
CALCIO

Il campionato di Serie C è giunto alla 18esima giornata e tra le sfide del prossimo turno c'è quella dello Stadio Adriatico-Giovanni Cornacchia che oppone il Pescara alla Pistoiese.

BASKET

La Gioielleria Mancini torna in campo a distanza di 4 giorni dalla prima sconfitta stagionale subita contro San Vincenzo.

BASKET
Gema dieci (vittorie) e lode: a Quarrata vince 72-97 e sale a 20 punti in classifica.
PODISMO

Appuntamento  domenica prossima a Montecatini Terme per la tradizionale gara podistica <<Corsa di Babbo Natale>>, organizzata  dalla società Montecatini Terme con il patrocinio dei Comuni di Montecatini terme e Pieve a Nievole.

TAEKWONDO

Sabato 4 dicembre, presso il palazzetto del Centro Taekwondo Montecatini, si è svolto, insieme alle sedi distaccate di Pistoia, Altopascio e alla società Taekwondo Attitude, uno stage di combattimento con i bambini dai 4 ai 12 anni.

SCHERMA

L’atleta paralimpica Alessia Biagini è stata ricevuta in Comune a Pescia per celebrare una vittoria prestigiosissima in Coppa del Mondo.

JU JITSU

Dopo il pieno successo delle qualificazioni alle finali nazionali dei campionati italiani femminili e maschili di pugilato organizzate dalla Federazione pugilistica italiana a Montecatini Terme, un’altra importante manifestazione si terrà al “Palaterme”.

HOCKEY

C'è un pò di rammarico nel club arancione per l'andamento della prima giornata del Campionato Indoor di A2.

none_o

“Tuscany - The fascination of landscapes, the nobility  of art” è il titolo del nuovo libro di Luca Bracali.

none_o

Il 10 dicembre ore 17:30 sarà presentata un'ampia selezione dei collage prodotti da Flavio Bartolozzi.

Sono dieci,
l’un dell’altra è più bella:
son chiamate .....
LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Liason (primo autunnale by Sissy)

LA TOSCANA IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Un piatto delle montagne lucchesi.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
ABETONE CUTIGLIANO
Bando neve 2020, oltre 750mila euro dalla Regione Toscana alla nostra provincia

1/3/2021 - 20:00

La pubblicazione, da parte della Regione Toscana, della graduatoria per la destinazione dei fondi per il “Bando neve 2020” alle imprese che gestiscono le stazioni sciistiche consegna una cifra cospicua per il territorio pistoiese: a fronte di uno stanziamento da parte della giunta regionale di un milione di euro, i progetti presentati dagli impiantisti della provincia di Pistoia sono stati finanziati per oltre 750mila euro, per la precisione 769.663,46 euro.

 

Le domande presentate riguardano gli operatori che gravitano sul comprensorio di Abetone Cutigliano come Doganaccia 2000, Saf Spa e Val di Luce Spa che riceveranno uno stanziamento, a testa, di 173.786,13 euro, Maestri di Sci Abetone (86.033,17 euro), Spir Srl (69.585,97 euro) e La Contessa Srl (92.685,93 euro).

 

Le somme erogate dovranno servire per coprire le spese per il funzionamento degli impianti, sostenere la capacità turistica dei territori interessati e l’aiuto si intende concesso sottoforma di contributo a fondo perduto in conto esercizio fino a un massimo dell’80% delle spese sostenute dal 1° febbraio 2020 fino a fine novembre 2021.

 

«La Regione c’è e con atti concreti dimostra la propria vicinanza a un settore in grande emergenza come quello degli impianti sciistici che è di vitale importanza per la nostra montagna – ha sottolineato la consigliera regionale del Partito Democratico, Federica Fratoni – in un momento del genere veder arrivare oltre 750mila euro è un segnale notevole e che servirà, sicuramente, per risolvere alcune delle criticità dovute alla seconda stagione invernale consecutiva con gli impianti chiusi, alla luce del protrarsi dell’emergenza sanitaria. Come ho avuto modo di dire anche in occasione dell’incontro delle scorse settimane tenutosi ad Abetone con i referenti del settore, questo è uno dei due ambiti sui quali lavorare e che ha subito dato risposte concrete; l’altro dovrà essere quello di dotare la nostra montagna di infrastrutture a 360 gradi in modo da poter pensare, in un futuro tutt’altro che remoto, anche a modalità di turismo più diffuso rispetto a quello attuale».

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: