Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
MONTECATINI
Bentivegna (Forza Italia): "Chiunque abbia la possibilità di vaccinarsi lo faccia, è l'unica arma che abbiamo"

27/2/2021 - 10:05

Bentivegna (Forza Italia) commenta: "La situazione nella provincia di Pistoia è molto preoccupante, l’aumento del numero di contagi, le nuove varianti sudamericana e brasiliana che “sembrano” resistenti al vaccino ci impongono prudenza. Tutto questo sommato ai posti covid negli ospedali in diminuzione ha portato Il presidente Giani ,dopo essersi consultato con i sindaci, ad una chiusura delle provincia. Riteniamo che passare in zona rossa fosse l’unica possibilità praticabile. Adesso chiediamo che tutti rispettino le norme anticontagio , si indossi sempre la mascherina, si evitino assembramenti e si usi spesso il gel igienizzante per le mani. Chiediamo che le forze dell’ordine si impegnino al massimo per far rispettare queste semplici norme.

 

Chiediamo inoltre che tutti quelli che hanno la possibilità di vaccinarsi, lo facciano , perchè il vaccino è la SOLA ARMA CHE ABBIAMO per lottare contro il virus e sperare di tornare ad una vita più normale! Nel contempo chiediamo ristori per le attività in ginocchio e si lavori senza sosta per fornire scorte adeguate di vaccino per tutti. Purtroppo la pandemia continua e non sembra avere intenzione di lasciarci in pace, solo il rispetto delle regole può cercare di limitare il suo effetto malefico che purtroppo ci ha già portato via parenti ed amici".
 
Francesco Bentivegna
 
Coordinatore Comunale Forza Italia Montecatini

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




2/3/2021 - 18:20

AUTORE:
carlino

Ripeto e mi ripeto fino alla noia .

Si possono avere differenti punti di vista e questo si chiama libertà .

Facciamo però un esempio abbastanza stupido .

Esiste il codice della strada ed esiste l'obbligo per chiunque si serva della strada o a bordo di un mezzo di locomozione o a piedi , l'obbligo a rispettarlo e non può "opinare"

Non esiste il diritto di percorrere un senso vietato .

Il perché ? Perché si rischia di coinvolgere altri .

Quindi , poiché il virus cammina con le gambe di tutti noi , ergo decade il diritto del singolo dal momento che è lui il veicolo che il virus ha scelto per uccidermi .

Occorre quindi impedire a certa gente di scegliere di uccidermi .

In un mondo diverso , la soluzione sarebbero dei lazzeretti , ma penso che gli arresti domiciliari fino a fine pandemia potrebbero bastare-

Ad ultimo conforto della mia tesi è che si sta parlando della necessità di dotarsi di un passaporto sanitario che attesti l'avvenuta vaccinazione e che consenta ad esempio di espatriare .
Fra poco l'attestato di avvenuta vaccinazione , sarà titolo obbligatorio per muoversi sul territorio .

2/3/2021 - 14:33

AUTORE:
Simo

Sig.Carlino,condivido a pieno la sua opinione là dove dice che dovremmo vaccinarci tutti per il bene comune ma considerato che vaccinarsi non è obbligatorio ne si può renderlo tale bisogna accettare che qualcuno la pensi diversamente.
Io lo farò per me e per dovere civile,ma questa è solo una mia opinione.
Rinchiudere chi non si vaccina è esagerato anche perché finiranno per "rinchiudersi" da soli al momento che il numero dei vaccinati crescerà, allora saranno loro ad essere maggiormente esposti e a dover stare attenti.
Se poi,come sembra verrà istituita la "patente sanitaria" le cose che potranno fare saranno limitate, fra queste anche viaggiare.

2/3/2021 - 8:26

AUTORE:
carlino

Condivido ogni suo ragionamento salvo un punto .

La libertà in questo momento di ragionare con la propria testa , nel senso di decidere di non vaccinarsi .

Questo diritto è apparentemente garantito dalla nostra Costituzione .

Infatti si trotta di una interpretazione contorta .

La Costituzioe , fra l'altro indica le Garanzie che non sono altro che i doveri di altri . Gli altri siamo sempre noi che abbiamo un diritto garantito da un dovere e viceversa.

La stessa Costituzione garantisce fra l'altro il diritto alla salute che poi non è altro che il diritto alla vita.

Laddove un cittadino mette in atto comportamenti che in nome del proprio diritto , non garantisco gli altri , non fa uso di un proprio diritto , ma compie un abuso .

Reputo che in questo momento, considerando di non poter imporre per legge un trattamento "medico" , dovremmo tuttavia impedire a detti individui di nuocere .

Arresti domiciliari e cavigliera elettronica dovrebbero essere imposti in nome dell'attentato alla salute pubblica .

Oppure inchiodare loro le porte e nel caso di evasione , giudicarli per questo reato .

1/3/2021 - 18:58

AUTORE:
Simo

Sig. Luciano non so quale medico frequenta. Anche il mio non mi ha mai consigliato l antinfluenzale, pur lasciandomi libera di farlo, ma mi consiglia questo.
Aver paura di morire è un istinto naturale ma inutile...prima o poi moriamo tutti.
Da come ragiona penso che sia lei ad aver paura...
I vaccini si fanno ai bambini piccoli da decenni e credo anche lei li abbia fatti.(ora si fanno anche i trivalenti)
Poi di cosa ha paura? Che gli altri si vaccinino e lei no?
Se non vuole vaccinarsi è un sua scelta e un suo diritto e nessuno può negarglielo, lo stesso diritto che ha chi sceglie di vaccinarsi.
Ognuno di noi ragioni con la propria testa.

1/3/2021 - 18:27

AUTORE:
vincenzo

Spero tu scherzi per farti bello colle penne del pavone.

Il tuo medico , spero , incorrerà nelle sanzioni dell'ordine salvo altro secondo che si trovino aspetti riguardanti la giustizia penale e la sospensione dal praticare l'arte medica .

Penso che chi ha fatto il giuramenti di Ippocrate e anziché preservare mette in pericolo la vita , è quanto meno moralmente inadeguato .

Penso e spero che certa categoria di Medici , sia sanzionata e gli sia impedito di far danno .

1/3/2021 - 18:20

AUTORE:
MASSIMO 2

Mi dispiace, ma a questo punto bisogna che ti dica che sei di fuori come un terrazzo ed il tuo medico è da galera !
E mi fermo qui perche' sarei troppo cattivo.

1/3/2021 - 13:04

AUTORE:
luciano

Avete talmente paura di morire, che avete rinunciato a vivere,
Auuguri e rinchiudetevi in casa, io ho consultato il mio medico, che mi ha detto di non fare il vaccino, per la cronaca non ho mai fatto nemmeno quello contro l'influenza.
Sempre dietro parere del mio medico.
Quindi rinnovo il mio invito state a casa che ad uscire ci penso io Ahahah

28/2/2021 - 22:08

AUTORE:
federigo tozzi

Qualsiasi cosa introduciamo nel nostro corpo , compresa certa aria , può essere nociva per la nostra salute

Luciano non è da considerare nel novero delle persone comuni .

Si potrebbe anche dire di più , ma questo penso basti per definire il personaggio

28/2/2021 - 11:37

AUTORE:
Simo

Sig.Luciano non so se lei effettua il vaccino antinfluenzale,se si non le hanno fatto firmare niente eppure anche per quello avrebbero dovuto farglielo fare.
I bugiardini che trova dentro le confezioni dei medicinali altro non sono che "liberatorie" infatti sulla scatola è scritto:"Leggere le avvertenze prima dell uso". Ci sono controindicazioni e avvertenze che magari non si verificheranno mai, ma tant' è....
Anche il Paracetamolo può avere serie controindicazioni eppure lo prendiamo tranquillamente.

27/2/2021 - 15:29

AUTORE:
Simo

Se fosse stato possibile scegliere
il 27 dicembre sarei stata una delle prime in fila, purtroppo non è stato così.
Appena possibile lo farò per me e per tutti gli altri,anche per il personale sanitario che si è prodigato,sacrificato,ed ancora lo sta facendo, per curare ed assistere tutti.
Per quanto riguarda la liberatoria che dobbiamo firmare prima,si deve firmarne una per qualsiasi intervento grande o piccolo che dobbiamo fare.
La dobbiamo firmare anche dal dentista.

27/2/2021 - 15:08

AUTORE:
Vercingetorige

Luciano che legge solamente al suo libro . Non abbiamo letto cosa c'è scritto nel foglietto del vaccino (ammetto esista) .

Ma non leggiamo nemmeno i bugiardini dei farmaci che dobbiamo assumere .

Non leggiamo , salvo eccezioni nemmeno le etichette di cibi e bevande .

Non leggiamo nemmeno cosa appare sui pacchetti di sigarette .

Propongo un pacchetto speciale con la tua foto ed una scritta :

"non fumate , potreste diventare cos1"

27/2/2021 - 12:48

AUTORE:
giovanni gorini

Luciano sei uno spettacolo .

Quelli della tua razza sono la consolazione dell'umanità.

Gente che pensa e decide per il meglio .

Dal 18* secolo , i vaccini hanno salvato milioni e milioni di persone .

Vero che chi non è stato vaccinato non è necessariamente morto .(peccato ?)

Non mi risulta che , salvo negli ultimi anni , qualcuno si sia opposto alla vaccinazione.

Mentre nessuno può essere sottoposto a trattamento sanitario per obbligo , il principio della vaccinazione è altro .

La vaccinzaaione non serve solo per preservare il vaccinato , ma anche chi , come te Luciano che lo rifiuti .
Il vaccino non è cura ma prevenzione .

I medici che hanno curato i pazienti con farmaci generici , lo hanno fatto perché non avevano altro .

Sarebbe importante sviluppare farmaci capaci di superare la malattia e questo è chiaro .

Ma ora non sembra si abbia altro oltre dei vaccini .

Ma perché perdo tempo con i Luciani ?

27/2/2021 - 12:33

AUTORE:
Vincenzo

Luciano , luciano .

Non spero che tu ti infetti solo perché dopo potresti infettare anche me .

Spero solo che chi non accetta il vaccino possa essere escluso da ogni occasione possibile di contatto e contagio con il proprio prossimo .

Ripeto che la soluzione di Milano nella peste del Manzoni , mi parrebbe ottimale.

Alla vedova , le avevano inchiodato la porta di casa.

Ora basterebbero arresti domiciliari e braccialetto elettronico .

E sopratutto , riaprire le Ville Sbertoli .

Possibile che tu non capisca che swono quelli della tua specie responsabili dei morti e ricoverati ?

27/2/2021 - 10:48

AUTORE:
luciano

Il vaccino la sola arma che abbiamo per combattere il virus ????
E tutti i medici che hanno curato i loro pazienti con farmaci già esistenti e non sono stati presi in considerazione dal ministero ?
Il vaccino viene inoculato dietro consenso dell'interessato, ma voi avete letto quello che c'è scritto ?
Io mi pongo delle domande, non prendo per oro colato tutto quello che mi viene detto.