Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 16:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
PESCIA
Leggio (Pescia è di tutti): "Rischiamo la zona rossa ma il Comune autorizza una manifestazione come Pescia Antiqua"

25/2/2021 - 8:56

Il coordinatore di Pescia è di tutti, Salvatore Leggio, interviene sulla manifestazione Pescia Antiqua.

 

"Abbiamo appreso dalla stampa locale che il Comune ha autorizzato per domenica prossima la manifestazione denominata “Pescia Antiqua”. Rimaniamo basiti per quella che consideriamo una decisione quantomeno improvvida: se da un lato il vicesindaco ci fa sapere di un incontro in prefettura per la grave situazione della nostra città che conta quasi  800 casi di contagi da coronavirus con l’elevato rischio di diventare zona rossa, dall’altro si autorizzano manifestazioni che vanno ad acuire il rischio dei contagi, sia pur con i dovuti accorgimenti e nel rispetto delle norme anticontagio.


Bar, ristoranti, palestre, negozi vari, accusano ingenti perdite economiche e molti non avranno più la possibilità di riaprire e il Comune invece di porre in essere tutte le energie per rallentare il propagarsi del virus, nella speranza di una ripartenza concreta, pensa ad autorizzare questo genere di manifestazione che in altri tempi e in altre circostanze forse avrebbero anche avuto  un senso ma non di certo oggi".

Fonte: Pescia è di tutti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




26/2/2021 - 9:04

AUTORE:
vincenzo

Tutto cambia .

La zona rossa vieta tutto il non essenziale .

Resta il fatto che due manifestazioni (mercato settimanale) e piccolo antiquariato , mi paiono rappresentare la stessa situazione .

La responsabilità del rosso non è né delle manifestazioni all'aperto , ma delle persone .

26/2/2021 - 6:02

AUTORE:
MARIO

Il soggetto che cita Riccardo è un personaggio che a Pescia inspiegabilmente fa ciò che vuole fin dai tempi della giunta Marchi, il signor Leggio si dovrebbe ben ricordare quando la sindaca postava sui social tutte le sue foto.

25/2/2021 - 16:30

AUTORE:
Riccardo

È utile all'economia Pesciatina? Pare proprio di no.
Può essere pericolosa per la formazione di assembramenti anche nelle immediate vicinanze della manifestazione?
Pare proprio di si.
Allora non utile,non è sicura perché farla? A chi giova?
Forse i Pesciatini si dovrebbero interrogare se sia più importante la loro salute o le casse di qualche soggetto.

25/2/2021 - 13:43

AUTORE:
luciano

Ma sabotpo c'è il mercato in piazza Mazzini e in piazza del Grano ritorna il mercato alimentare, quelli vanno bene??

25/2/2021 - 13:20

AUTORE:
vincenzo

Una domanda è di rigore :

Il mercato settimanale si svolge o è sospeso ? .

Poiché la manifestazione (peraltro limitata dalla impossibilità di migrazione dal comune di residenza) si svolge all'aperto e senza problemi di distanziamento , perché paragonarla a piscine , palestre ristoranti e simili ?

Capire di cosa si parla è da persone "ammodo" , una categoria ridotta a lumicino .