Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 11:05 - 08/5/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

. . . Il riformismo di Renzi: rottamare gli altri, per rimanere attaccato alla poltrona del Senato, quando aveva dichiarato di volerlo "rottamare" e di dare le dimissioni dalla politica quando ha perso .....
E-BIKE

Il team Valdinievole E-bike nasce nel 2020 a Pieve a Nievole durante la prima fase della pandemia, come risposta allo scoraggiamento da parte della società per la chiusura delle attività lavorative dovute al covid.

RALLY

Tutto pronto per dare il via alle sfide del 36° Rally della Valdinievole e Montalbano, in programma per questo fine settimana.

CICLISMO

Dopo la sospensione causa covid del 2020, il Gs circolo ricreativo Cintolese presenta la tradizionale e storica manifestazione ciclistica riservata alle categorie giovanili, Allievi ed Esordienti 1° e 2° anno.

SCHERMA

Doppio podio per la Scherma Pistoia, abbinata Chianti Banca, alla prima prova nazionale paralimpica disputatasi a Napoli.

BASKET

La netta vittoria di Patti a Cagliari, nel recupero infrasettimanale contro il Cus, ha definito la griglia dei Playoff per la promozione in serie A1 già prima che si disputasse l'altro recupero tra Selargius-La Spezia. 

RALLY

Sei mesi dopo l'ultima gara, il Rally a Pomarance, Luca Artino torna al voltante e lo fa nel rally di casa, il 36. Rally della Valdinievole e Montalbano, questo fine settimana.

CALCIO

"Il gruppo Cuori arancioni accoglie con favore questo sperato sviluppo, dando per scontato che seguano (o che sottintendano) anche le imprescindibili dimissioni del direttore generale Marco Ferrari, certamente corresponsabile, seppur rimasto quasi sempre nell’ombra".

HOCKEY

Weekend più che positivo per gli arancioni nel fine settimana nel quale ha disputato un doppio incontro sabato domenica contro la capolista Superba Genova al fine di recuperare l’incontro non disputato alla prima giornata.

none_o

Per molti telespettatori sono diventate un appuntamento fisso. Dal lunedì e il venerdì si sintonizzano su Tvl.

none_o

Alla galleria d'arte Artistikamente (largo San Biagi a Pistoia).

Nubi grigie, nubi bianche,
da ponente a levante;
l’azzurro .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Sono un “maturo” chitarrista della Valdinievole e cerco un .....
Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
none_o
Minaccia la moglie con una motosega: 53enne allontanato da casa

21/2/2021 - 11:42

MONTECATINI - I carabinieri della stazione di Montecatini Terme hanno applicato la misura cautelare dell’allontanamento urgente dalla casa familiare con divieto di avvicinarsi ai luoghi abitualmente frequentati dalla persona offesa (art.384 bis Cpp) nei confronti di un 53enne pesciatino residente a Montecatini denunciato per maltrattamenti in famiglia e minaccia grave.

 

L’uomo, già denunciato dalla moglie per fatti analoghi, nella mattinata di sabato aveva minacciato con una motosega, successivamente sequestrata dai militari unitamente a un coltello occultato nei pantaloni, la consorte 52enne e, all’arrivo dei militari, aveva continuato a dare sfogo alle proprie intemperanze tanto da dover essere sottoposto a trattamento sanitario obbligatorio.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/2/2021 - 13:19

AUTORE:
Simo

Caro Chapam. È vero non si può tornare ai manicomi anche perché in pochi casi a questi individui serve un TSO gli altri sono solo persone che valendo poco alzano le mani.
Dici che non si possono chiudere in carcere....forse è meglio che ci vadano dopo quando hanno ucciso mogli e figli??
A volte meglio provvedere prima.

23/2/2021 - 8:29

AUTORE:
Chapman

Per Simo .

Hai ragione , il sarcasmo è fuori luogo , ma anche il dettaglio della sega a motore non delimita il problema nel suo alveo di drammaticità.

Si tratta di problematiche più frequenti di quanto non si pensi . Talvolta culminano in uccisioni , suicidi ed altro .

Non mi piace assolutamente l'ultima parte del tuo intervento .

Mettere in carcere e buttar la chiave ?

Ritornare al manicomio a tempo indeterminato ?

Dai retta , meglio il sarcasmo che può scandalizzare anziché indicare le tue soluzioni pre Basaglia .

22/2/2021 - 17:16

AUTORE:
Simo

Su questo episodio non mi sembra si debba fare del sarcasmo anche perché se il soggetto è stato sottoposto ad un TSO vuol dire che il problema è veramente grave ed è pericoloso.
Il clima di terrore in cui ha fatto vivere la moglie e la famiglia meritano comprensione e rispetto non sarcasmo.
Per queste persone non serve ne la denuncia ne l allontanamento perché prima o poi torneranno a fare del male.
L unica soluzione, oltre a mettere al sicuro le vittime è chiuderli in carcere per poter far vivere tranquilli i familiari.

22/2/2021 - 16:28

AUTORE:
Chapman

per me era spenta . Ne avevo quattro , una più ... dell'altra .

E poi i tondini che non tagliavano , i sassi ed il dente centrale troppo alto e la lima piana non l'avevi nel bosco . E poi quando sbagliando , l'albero te la sequestrava.

No , la motosega era spenta ....

Il nostro aveva visto qualche arancia meccanica , ma forse voleva tirargliela dietro

22/2/2021 - 12:43

AUTORE:
ugo

Chapman, hai ragione di solito, dopo una sfliza infinita di madonne, la motosega si spegne subito, si ingolfa, non tiene il minimo, manca l'olio. Il tizio ha avuto culo (o la motosega era spenta?)

21/2/2021 - 13:34

AUTORE:
Chapman

con tutte le difficoltà a mettere in moto una motosega ... Che drago !!!!

Se un son matti un si vogliono !