Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 22:02 - 26/2/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Intervento apprezzabile e condivisibile, scritto con stile pacato, chiaro come sempre più difficilmente capita di leggere. L'unica osservazione riguardo ai 600 Euro riconosciuti ai lavoratori autonomi .....
RALLY

E’ pronto al “grande salto” verso il palcoscenico più blasonato del rallismo nazionale, Thomas Paperini.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare di essersi assicurata il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Simone Lo Faso, che ha da poco compiuto 23 anni.

BASKET

La gara interna della Nico Basket contro Virtus Cagliari, che si sarebbe dovuta disputare sabato 27 febbraio è stata rinviata, su richiesta della squadra ospite, a data da destinarsi.

RALLY

Sarà un debutto in piena regola, quello di Riccardo Baroncelli sui fondi sterrati del Rally Terra Valle del Tevere, appuntamento in programma nel fine settimana sulle strade della provincia di Arezzo.

TIRO A SEGNO

Il Tiro a segno Pescia già pronto per 1° gara Federale regionale con tutte le disposizioni del Dpcm e il comitato regionale Uits ha presentato le nuove strategie di allenamento “on line” per i tiratori toscani.

SCI

Un notevole sforzo organizzativo, che sta portando a organizzare competizioni importanti e che sta contribuendo a sostenere in maniera concreta le attività e gli operatori della montagna.

BASKET

Non è una prima fortunata, quella della Giorgio Tesi Group Pistoia al PalaCarrara.

CALCIO

Desiderio non solo di salvezza, ma anche di dare un senso a questa stagione che, attualmente, 'un senso non ce l' ha'.Senza Romagnoli, Valiani e Chinellato, ospiti dell' infermeria, e Simonetti squalificato, Mister Riolfo si è visto costretto a fare di necessità virtù, inventandosi una formazione che, alla prova dei fatti, è apparsa alquanto convincente. 

none_o

Esce il libro "Con tutto l’amore di cui siamo capaci, il  nostro modo  di essere preti".

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Michael Connelly.

Guidando
Per le vie dell'Albinatico
In fuga
da un comune di .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PIEVE A NIEVOLE
Una lettera di Società Autostrade spazza via ogni dubbio: saranno realizzate le rotonde al casello A11

19/2/2021 - 18:29

Come era accaduto a ottobre, una lettera pervenuta al Comune da parte di Società Autostrade ha posto fine a illazioni e varie ipotesi negative, rassicurando il sindaco Gilda Diolaiuti sulla intenzione e volontà dell’azienda di realizzare le nuove rotonde nei pressi dell’uscita autostradale del casello di Montecatini Terme, che insiste esclusivamente sul territorio di Pieve a Nievole.

A determinare qualche dubbio erano state le ultime vicissitudini relative alla terza corsia della Firenze-Mare che, di fatto, è stata momentaneamente stoppata e qualcuno aveva avanzato l’ipotesi che con essa si sarebbero fermate altre opere accessorie come appunto le rotonde nella zona del casello di Montecatini Terme.

La lettera giunta al Comune nella mattinata di oggi mette a tacere quelle che nella missiva vengono indicate come illazioni degli organi di stampa che però non corrispondono alle intenzioni della Società Autostrade che, addirittura, vuole ora accelerare l’iter con una convocazione celere della conferenza dei servizi.

“Avevo avuto rassicurazioni verbali a diversi livelli - dice Gilda Diolaiuti - ma, visto che le voci si intensificavano e vista l’importanza che riveste per noi e la nostra circolazione viaria questa doppia opera, ho scritto alla Società Autostrade che, con grande cortesia e attenzione, ha risposto tramite i suoi vertici con una lettera che ci rassicura e ci inorgoglisce per come viene valutata la situazione di Pieve a Nievole e le esigenze dei suoi cittadini e del suo tessuto economico. Grazie dunque a loro e almeno su questo tema scriviamo la parola fine a tutti i discorsi in libertà che abbiamo ascoltato e letto. Per Pieve a Nievole e la nostra amministrazione comunale si tratta sicuramente di un grande giorno”.

Come era stato illustrato lo scorso 22 ottobre, l’intervento delle due rotonde in una zona, quella del casello autostradale che spesso determina qualche rallentamento alla circolazione della cittadina, rappresenta una vera e propria rivoluzione della viabilità dell’area e l’introduzione di rotatorie funzionali e adeguate alla morfologia della zona, secondo uno studio di Spea Engineering di Atlantia che è stato apprezzato da tutti coloro che lo hanno visto, la soluzione che da anni era attesa.

A ottobre la missiva della Società Autostrade che di fatto avviava il procedimento di esproprio dell’area necessaria per la realizzazione delle attese rotatorie, originariamente inserita nell’ambito del progetto della realizzazione della terza corsia autostradale ma che oggi, come dimostra la nuova lettera, è assolutamente svincolata da essa.

Fonte: Comune Pieve a Nievole
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




20/2/2021 - 9:44

AUTORE:
Non importa

Voglio sperare che sia la volta buona. Comunque per ora a parte la lettera di buone intenzioni non c'è altro e se ho capito bene non sono nemmeno stati espropriati i terreni, quindi se tanto mi da tanto ci sarà ancora da aspettare un bel po'.
Forse la strategia è di aspettare che l'Italia sia talmente in recessione da far tornare il traffico quello degli anni 50 in modo da rendere la rotatoria inutile?