Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 05:04 - 19/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Riassumendo: la Rastelli (Fratelli d'Italia) tramava per far cadere la giunta Baroncini, poi ha avuto la seggiolina e ora è diventata un docile agnellino. Al suo posto in consiglio ecco arrivare un .....
PUGILATO

Weekend impegnativo per i ragazzi della boxe Giuliano capitanati dal maestro massimo bosio dove si allenano a borgo a buggiano alla wellnessclub.

CALCIO

Questa sera alle 20,30 allo stadio Piola di Novara, la Pistoiese cercherà di dare continuità alla sua recente striscia positiva di risultati.

BASKET

Poca storia al Pala Pertini di Ponte Buggianese dove la GTG Nico Basket è riuscita a costruire un cospicuo vantaggio già dalle prime battute. Un vantaggio che poi è diventato larghissimo nel secondo tempo, con sei giocatrici in doppia cifra, fino al 86-56 conclusivo

BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
BUGGIANO
Cerca di rubare all'interno di un furgoncino della Croce Rossa, fermato dalla polizia dopo un tentativo di fuga

19/2/2021 - 16:15

Nella serata di mercoledì una pattuglia del commissariato addetta al controllo del territorio, transitando in via della Stazione udiva il rumore di un vetro che veniva infranto e subito dopo notava un uomo, con il volto coperto da un passamontagna che, alla vista della volante della polizia, si dava alla fuga salendo velocemente su un’autovettura, iniziando la marcia. 

 

Gli operatori, nonostante il tentativo di fuga, riuscivano prontamente a bloccarlo e, a vista, notavano che sul sedile anteriore vi era un martello da carpentiere e il passamontagna utilizzato poco prima. 

 

Sul posto i poliziotti accertavano che lo stesso aveva appena tentato il furto su uno dei veicoli in uso alla locale sede della Croce Rossa Italiana, specificatamente sul veicolo Fiat Doblò, con colori di istituto, veicolo di pubblica utilità in quanto utilizzato anche per il traporto di persone disabili. Il mezzo, infatti, presentava il vetro del finestrino posteriore destro in frantumi. 

 

L’uomo identificato per R.A.F., 34enne di Altopascio con precedenti a carico, veniva condotto negli uffici del commissariato per gli accertamenti del caso.

 

Nell’autovettura utilizzata per i suoi spostamenti veniva rinvenuto anche un coltello a serramanico occultato nel vano porta oggetti.

 

Dopo le formalità di rito R.A.F., cittadino italiano, residente ad Altopascio, veniva tratto in arresto in flagranza di reato per tentato furto aggravato, avendo commesso il fatto utilizzando un’arma impropria su un mezzo dedicato al pubblico servizio e con il volto travisato.

 

L’arrestato veniva messo a disposizione dell’autorità giudiziaria che, nella mattinata di oggi, oltre a convalidare l’arresto disponeva nei suoi confronti la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di Altopascio con obbligo di permanere nella propria abitazione dalle ore 19 alle ore 6.

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: