Valdinievole OGGI La Voce di Pistoia
  • Cerca:
  • 00:07 - 16/7/2024
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Già da tempo ho osservato e fatto presente la crescente insicurezza di Ponte Buggianese circa il vivere onesto e civile dei suoi cittadini, mentre invece questa insicurezza stà aumentand0 passando dai .....
PODISMO

Il calendario podistico è entrato nella sua fase più calda e la Silvano Fedi continua a farsi onore su tutti i campi di gara.

PODISMO

Nell’incantevole scenario della montagna pistoiese si è corsa a Cutigliano l’edizione numero diciotto della "Corsa  dei Capitani".

RALLY

Prosegue il momento magico di Pavel Group.

IPPICA

Atmosfera delle grandi occasioni nel sabato sera di trotto, di animazione e intrattenimento a bordo pista, all’Ippodromo Snai Sesana di Montecatini Terme.

BASKET

La società cestistica Gema Pallacanestro Montecatini, nata nell’estate 2023, è orgogliosa di annunciare una importante sinergia commerciale e non solo, che va ad implementare di contenuti e significati il percorso di Gema allestimenti veicoli commerciali nel mondo del basket.

PODISMO

Al centro sportivo intitolato al grande presidente della Repubblica Italiana Sandro Pertini ha preso il via l’edizione numero 6 del ‘’Trofeo Festa dell’Unità’’, gara podistica competitiva sulla distanza di km 7,500 

BASKET

Il vicepresidente di A.S. Estra Pistoia Basket 2000 Massimo Capecchi, a tutela della sua onorabilità e dell’operato portato avanti oramai da decenni all’interno del club, ritiene necessario specificare alcuni punti.

BASKET

Fabo Herons Montecatini ha il piacere di annunciare l'ingaggio del giovane play-guardia Giulio Giannozzi, classe 2005, 1,90 cm di altezza che andrà a far parte della rosa della prima squadra allenata da Federico Barsotti.

none_o

Orsigna Montagna Maestra, questo il titolo della mostra fotografica di Alexey Pivovarov.

none_o

Al Castello di Cireglio, Pistoia, domenica 14 luglio, dalle ore 17.

Ferragosto nella valle
quanto caldo che mi assale.

La grande .....
ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo luglio 2024.

IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno del mese.

Se avete Perdite occulte sulle vostre tubazioni, abbiamo sempre .....
L'agenzia formativa e per il lavoro Cescot Pistoia ricerca addetto/ .....
RALLY
Jolly Racing assoluta protagonista in avvio stadione

15/2/2021 - 19:50

E’ un avvio stagionale andato al di là di ogni aspettativa, quello che ha reso protagonista Jolly Racing Team. La scuderia valdinievolina, campionessa nel Trofeo Rally Toscano 2020, ha elevato i propri colori sulla pedana d’arrivo del Rally del Carnevale, primo appuntamento del calendario rallistico nazionale andato in scena nel fine settimana sulle strade della Versilia, prevalendo nel confronto dedicato alle scuderie grazie ai risultati conquistati dai suoi portacolori.

 

Sul gradino più alto è salito, infatti, il suo alfiere Luca Panzani, vincitore con Alessia Bertagna su Skoda Fabia R5 e protagonista di una performance aggressiva che, sulla terza speciale, ha visto concretizzarsi il sorpasso sul campione italiano rally Under 25 Alessio Profeta.

 

Soddisfazioni arrivate anche dagli altri portacolori del sodalizio larcianese, con Alessandro Bindi e Fabrizio Vecoli ottavi nella classifica assoluta. Per l’alfiere di Jolly Racing Team, il Rally del Carnevale è stata la prima occasione di utilizzo della Skoda Fabia R5, esperienza archiviata con un risultato di spessore.

 

Nona assoluta e prima tra le vetture a due ruote motrici la Renault Clio Williams di Luca Bertolozzi e Chiara Lombardi, con il pilota tornato a recitare un ruolo di primo piano sulle strade “di casa”, asfalto che lo ha visto debuttare proprio venti anni fa.
 
Quinta posizione di gruppo per Sandro Incerpi, alla prima esperienza al volante della Peugeot 106 Kit condivisa con il copilota Simone Vigna. Una gara “in salita” per il pilota valdinievolino, caratterizzata dalla rottura di un semiasse durante lo shakedown e da una conseguente condotta accorta nel primo giro di prove speciali. Vittoria nella classe R2B per Marco Lazzareschi e Luca Spinetti, su Peugeot 208, protagonisti di un confronto di elevato livello agonistico.

 

Ritorno in grande stile per Giulia Serafini, tornata alle competizioni dopo oltre un anno di stop e vincitrice della classifica femminile: al volante della Peugeot 106 ed affiancata da Andrea Matteucci, la driver locale ha concluso in quarta posizione di classe N2 confermando la “verve” che ne ha caratterizzato la carriera, pur essendo stata limitata dal peso dei tanti mesi di inattività.

 

Ritorno all’agonismo anche per Marco Casipoli, a due anni di distanza dall’ultima apparizione al volante della Ford Fiesta R5 ed assecondato “alle note” da Alessio Pellegrini, con il quale ha condiviso una condotta di gara concretizzata all’arrivo del confronto. Terza di classe A5 la Rover MG di Maicol Castellano e Giovanni Foscarini, nonostante dieci secondi di penalità inflitti sul cronometrico. 
 
Quarta posizione di classe A0 per Gabriele Iacopinelli, con il “Carnevale” affrontato dopo due anni di inattività sportiva. Per il pilota, affiancato sul sedile destro da Maurizio Benassi su Fiat Seicento, il confronto di classe si è concluso con il raggiungimento della quarta piazza.

 

Non è passata inosservata la Alfa 145 “griffata” Jolly Racing Team e portata in gara da Massimiliano Pantaleone e Cinzia Maddaleni, settimi in un’affollata classe N3 che ha visto all’arrivo la Renault Clio RS di Gianandrea Pisani e Marco Nesti, condizionati da problemi di natura elettrica. Terza piazza nella classifica femminile per Rossana Gabrielli, alla seconda stagione al volante della Renault Clio RS. Una gara che, condivisa con Miriana Gelasi alle note, ha confermato le buone sensazioni destate nella programmazione 2020. Amaro ritiro per Massimo Lentini e Marco Barsotti, “out” nella seconda speciale quando la loro Peugeot 205 si trovava in terza posizione di classe A7.

 

Stessa sorte per Giovanni Mori e Giacomo Ciucci, fuori causa per una “toccata” nell’ultima speciale del Rally Storico del Carnevale, particolare che gli ha negato la terza posizione assoluta. Ottime indicazioni anche dai copiloti di Jolly Racing Team, con Cosimo Ancillotti vincitore nella classe R1B su Renault Clio. Terza posizione di classe A5 per Lorenzo Fratta, su Rover Mg e quinta piazza di N2 per Sabrina Cintolesi, in gara su Peugeot 106. 
 
Nelle foto, in gara: Luca Panzani

Fonte: Mgt Comunicazione
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: