Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:04 - 23/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

superlega si
tutti vogliono i migliori giocatori e di conseguenza i più pagati, allenatori compresi e poi dicono no alla superlega. facile fare il tifoso con i soldi di altri.
PATTINAGGIO ARTISTICO

Nella giornata di sabato 24 e domenica 25 aprile si svolgeranno le prove del campionato nazionale Uisp fase 2 Toscana, saranno ospitati nell’impianto di via di Valdibrana a Pistoia.

SCHERMA

Anche il secondo appuntamento con le selezioni regionali di Carrara ha regalato belle soddisfazioni alla Scherma Pistoia.

BASKET

Dopo la vittoria piuttosto facile in casa contro Bolzano, la Nico Basket dovrà superarsi per potere strappare i due punti in Sicilia contro una delle formazioni più in forma del momento.

CICLISMO

La commissione disciplinare dell'Uci ha inflitto uno stop di trenta giorni all'attività agonistica della Vini Zabu'.

RALLY

Tanta attesa, per il 36° Rally della Valdinievole e Montalbano, in programma per l’8 e 9 maggio a Larciano, con l’organizzazione curata dalla scuderia Jolly Racing Team.

SCHERMA

La scherma è finalmente ripartita. La necessità del rispetto delle norme sanitarie ha comunque imposto una sensibile rimodulazione del calendario soprattutto per consentire la disputa dei campionati italiani con un numero contingentato di atleti.

RALLY

La trasferta elbana non ha restituito il sorriso a Paolo Moricci. Il montecatinese, portacolori della Porto Cervo Racing, ha chiuso la gara fuori dalla top ten.

RALLY

Arrivano, ancora, grandi soddisfazioni dalla stagione sportiva di Jolly Racing Team.

none_o

Consigli di lettura di Valentina

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

Cielo azzurro,
qualche nube su in collina,
il sole scalda .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
PISTOIA
Gori lascia la Lega e anche la maggioranza: "Amministrazione faccia un bagno di umiltà, tradite troppe aspettative"

9/2/2021 - 9:56

Al primo consiglio utile il consigliere comunale Gabriele Gori comunica ufficialmente la sua uscita dal gruppo Lega e dalla maggioranza. E la nascita del gruppo autonomo, di cui ne è capogruppo, spiegando sinteticamente le ragioni della doppia uscita.


"L’uscita dalla Lega non credo faccia molto scalpore, vista ormai la continua emorrogia iniziata nella scorsa Primavera. La prima fuoriuscita illustre è stata quella dell'ex segretario provinciale Bartolomei, ultimo segretario eletto.

 

Poi 2 consiglieri del comune di San Marcello, di questi Giuseppe Montagna, ora futuro candidato sindaco per il Comune di Cutigliano - Abetone con una sua lista.


Pochi mesi or sono le dimissioni del responsabile provinciale al tesseramento, in aperto contrasto con i commissari di cui non condivideva l'operato.


Poi Bolognini Ermanno che nel Comune di Serravalle darà vita a una sua lista civica.


Poi ancora lo storico militante Marco Pasquetti cui il sindaco Tomasi conosce molto bene e altri eccellenti sono in rampa di lancio di uscita.


Pertanto sembra evidente che io non sia il solo che non comprende e non condivide come i commissari operino sul territorio. Ma forse la verità è che la Lega a livello provinciale politicamente non esiste, troppi i soggetti "importati", avulsi a un territorio che non conoscono, imponendo direttive autoritarie e spesso lontano dalle realtà locali.


In contemporanea è maturata anche l'uscita dalla maggioranza, in quanto questa più che tradire le mie aspettative, ha tradito molte, "troppe" promesse fatte in campagna elettorale, vedi sport, smembrato in due assessori a avanza tempo, iniziative culturali quasi completamente assenti, sicurezza, top in negativo, basti pensare alla sospensioni delle notti per spostare quel personale a far multe di giorno, l’aver fatto volontariamente slittare l'introduzione del garante alle disabilità.

 

Spero che l’aver acceso i riflettori sulle problematiche legate alle disabilità, induca l’amministrazione a correre ai ripari e mettere da subito una pezza e soprattutto a prevedere una voce di spesa già in questo bilancio, per non parlare poi di quella situazione paradossale che sono l’attuale situazione delle strade.


Purtroppo vige sempre su tutto una certa arroganza di vedute, che con il tempo induce alla carenza di assenza di dialogo, producendo solo imposizioni uni laterali.


In meno di un anno l'attuale maggioranza ha visto l'abbandono di 2 capi-gruppo e del Pagliai anche se rimasto con un appoggio esterno. Visto che la dovrete amministrare ancora per un anno e mezzo fatevi un bagno di umiltà e tornate a un dialogo costruttivo e inclusivo".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




9/2/2021 - 11:18

AUTORE:
vincenzo

Le grandi manovre .

In vista di nuove elezioni , tutti quelli che hanno sostenuto governi locali o nazionali , si riposizionano nella speranza che , non avendo combinato un tubo nella loro carriera di "sissignore" possano essere rieletti .

La politica , garantisce comunque una briciolina di potere ed emolumenti che vanno dai gettoni (Vedi il nostro Sgueglia) a migliaia di euro per altre posizioni .

Sembra poi che i politici abbiano la missione di screditare la politica come cosa sporca ed inutile , cosi' da poter continuare a coltivare il proprio orticello e di poter mantenere o migliorare la propria posizione .

Tutto quanto ho scritto potrebbe sembrare una accusa ai politici .

NON è il mio pensiero .

La nostra società (quindi noi e non altri) , da troppo crea sudditi e non cittadini . Internet anziché una meravigliosa opportunità di crescita ,diviene , in mano a sudditi , un perfido strumento a disposizione della politica . Cosi' vissero tutti felici e contenti !"

La cultura non è da radical chic , ma dovere di tutti . Questo è il vuknus.

9/2/2021 - 10:07

AUTORE:
Non ha importanza

... volano gli stracci ...