Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:04 - 17/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ho finito le energie e mi sto veramente sdando .

Il sindaco è il vostro . E' stato eletto regolarmente .
Chi ha vinto ha vinto e chi ha perso ha perso . Salvo incidenti particolari , se ne riparla .....
BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

HOCKEY

Prosegue il buon cammino in serie A2 dell‘Hockey Club Pistoia che conquista un punto al Lamacchi –Tosoni di Villafranca ma torna in Toscana con qualche recriminazione.

CICLISMO

La Fattoria il Poggio entra nel mondo del ciclismo che conta, e lo fa stringendo un accordo di partnership con Amore e vita.

none_o

L'inaugurazione della mostra è in programma sabato 17 aprile alle 11.

none_o

Fino al 15 maggio la biblioteca San Giorgio di Pistoia.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
MONTECATINI
Lucarelli (Controllo del vicinato): "Stazione Centro in totale degrado e anarchia, il sindaco faccia qualcosa"

12/1/2021 - 8:43

Marco Lucarelli (Controllo del vicinato) interviene sulla situazione alla stazione Centro.

 

"Continua lo scempio presso la stazione Montecatini Centro, a pochi passi dalla piazza principale. La direzione è quella di una totale anarchia, il tour della città sotto gli occhi di tutti, abbandono di rifiuti, zingari, bivacchi, accattonaggio, degrado e persone che commettono illeciti...Questa è la realtà.


I cittadini sono ormai i reporter di ciò che avviene nella città termale, ultimo fatto lo scempio di una stazione con bottiglie rotte e vino cosparso che i pendolari hanno fotografato e inviato al gruppo Facebook Futuro Montecatini & Valdinievole.


Non possiamo assolutamente permettere che avvengano queste cose, l’amministrazione e le autorità preposte devono intervenire".

 

Marco Lucarelli insieme ai consiglieri di Italia Viva aveva presentato una mozione passata all’unanimità per destinare i fondi sfittì ad associazioni di volontariato come l’Associazione polizia di Stato come presidio di sicurezza e deterrente.


"Passano troppe settimane, il sindaco Baroncini si impegni al più presto. In campagna elettorale il centrodestra con Lega e Forza Italia in particolare, (con l’allora Lucarelli responsabile sicurezza del partito, ndr) avevano basato la campagna propio sulla sicurezza, vista la necessità.


Con la precedente giunta avevo avviato svariati progetti con ottimi risultati, tra questi l’istituzione del nucleo sicurezza del territorio della polizia locale, agenti qualificati che si occupano maggiormente di incarichi di polizia giudiziaria anche in borghese".


L’ex forzista, al quale hanno tolto l’incarico perché "scomodo", ribadisce che "la politica deve fare il bene della città e dei cittadini, mettendo in pratica tutte le dovute misure per ristabilire decoro e sicurezza".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




15/1/2021 - 10:04

AUTORE:
vincenzo

Ma a nessuno viene in mente una cosa semplicissima ?

Non esiste né destra né sinistra .

Esistono i cittadini di cui nessuno in questa sciocca polemica del prima e dopo , fa riferimento .

Senza la collaborazione dei cittadini nessuna politica può riuscire a far qualcosa.

Il problema della città , come ovunque , sono i cittadini di cui i politici sono espressione .

Datevi una caòmata e riflettete , non dopo aver riflettuto , ad esempio , del percorso della galleria negli ultimi anni .

Non parliamo delle Terme perché sarebbe come sparare sulla croce rossa

14/1/2021 - 14:49

AUTORE:
MAURIZIO

E' TROPPO FACILE FARE I ....CON IL C... DEGLI ALTRI !!!NOI FAREMO DI QUI NOI FAREMO DI LA' ...QUELLO CHE LA"PSEUDO SINISTRA" NON HA FATTO NOI LO FAREMO.....BLA BLA BLA....ORA SI CHE SI TOCCA IL FONDO!!!

13/1/2021 - 14:31

AUTORE:
Simo

Sì dice/diceva delle cose che nn andavano ed erano sbagliate con la giunta precedente....
Allora perché la giunta attuale invece di parlare di quello che nn è stato fatto nn inizia a fare qualcosa ed a risolvere qualche problema?? (QUALCHE...tutti sarebbero troppi.)

13/1/2021 - 10:19

AUTORE:
vincenzo

Cominciamo col dire che ognuno deve fare il proprio dovere .

Auto sui marciapiedi , spazzatura fuori dei cassonetti , etc etc non hanno bisogno di controlli di vicinato ma di se stessi .

La colpa è sempre di altri e questo ci assolve . Se poi possiamo anche fare i "poliziotti" , questo diviene un delirio .

Quelli di prima e quelli di ora ?

Montecatini è stata abbandonata da tempo dai propri cittadini che hanno accettato tutto per fare i propri interessi . Quando non girava più , hanno chiuso , mandato al diavolo i dipendenti e magari comprato un condominio alle Bahamas insieme a quelli di Berlusconi .

Buon pro vi faccia e se vi piace spiare da dietro le tende , auguri .

13/1/2021 - 9:25

AUTORE:
Paolo

Non conviene disperdere soldi e forze la stazione succursale o Montecatini Centro va chiusa. Poi con il raddoppio non servirebbe.

12/1/2021 - 18:57

AUTORE:
Alberto

Il controllo del vicinato dovrebbe essere apartitico, a leggere i comunicati a nome del Controllo del vicinato sembra invece che il signor lucarelli lo utilizzi in maniera strumentale per portare avanti le proprie aspirazioni politiche.

12/1/2021 - 13:48

AUTORE:
Christopher

Mi sembra che da quando c'è questo sindaco di destra la cittadinanza sia contenta, nessuno si lamenta più. Quando c'era il Bellandi non passava giorno che qualcuno si lamentasse.
Quindi perché prendersela.
Come dicono sempre quelli della destra, la colpa è della amministrazione di sinistra precedente che non ha fatto abbastanza, la responsabilità non è mai loro..... Quindi.....
Purtroppo a far andare male le cose basta il tempo di una amministrazione come questa, ma per rimettere a posto le cose una amministrazione migliore non basta. Con la precedente giunta non si volava ma almeno qualcosa si stava riprendendo, ora siamo di nuovo allo sfacelo e credo che da questo sfacelo la città non si riprenderà più. Meglio prendere la residenza altrove.