Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 10:01 - 17/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

CALCIO

La Us Pistoiese 1921 ha il piacere di comunicare che stamattina è stato suggellato l’accordo di sponsorizzazione tra la Pistoiese e la Fabo Spa, leader internazionale della produzione di nastri adesivi, che diventa uno dei principali sponsor del club.

RALLY

Si prospetta un 2021 di grandi manovre e certamente in grado di produrre soddisfazioni per Pavel Group.

BASKET

L’indisponibilità di Botteghi, contrattura per lei, a poche ore dal match, aveva messo in allarme la Nico, anche perché le spezzine sono avversarie di assoluto valore, ma la squadra ha saputo reagire all’ennesima difficoltà e conquistare altri due punti.

CALCIO

Lo stop ai campionati dilettantistici non ha spento l'ardore agonistico degli atleti costretti all'inattività. Ne è la prova Giulio Cipriani, esterno di belle speranze approdato al Montecatini la scorsa estate grazie anche al fiuto del direttore generale Fabrizio Giovannini.

BASKET

Terza vittoria consecutiva per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che si rende protagonista di un altro colpo in trasferta battendo la Stella Azzurra Roma con il punteggio di 72-80.

BASKET

Nemmeno il tempo di gioire per la Giorgio Tesi Group Nico Basket, che mercoledì affronterà, di nuovo tra le mura amiche, una squadra esperta e titolata come la Cestistica Spezzina. 

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di viale Verdi a Montecatini è dedicata a un libro di Alessandro Barbero.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Anna Wiener.

Una cosa è successa,
come esser fuor di testa,
in un paese .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PESCIA
Franchini (Fratelli d'Italia): "Da Niccolai solo promesse per la viabilità a Collodi e Ponte all'Abate"

7/1/2021 - 16:44

Roberto Franchini (Fratelli d'Italias) interviene sulla viabilità a Collodi e a Ponte all'Abate.


"Era il 14 luglio 2020 quando il consigliere regionale Marco Niccolai, annunciava mezzo stampa e sopra i social, che la giunta regionale aveva approvato l'accordo con la Provincia di Pistoia per la progettazione della viabilità alternativa al centro abitato di Collodi, utile a togliere il traffico pesante dal paese, assicurando che i tempi di attuazione erano chiari, che  la Provincia avrebbe concluso entro la fine del 2020 lo studio di fattibilità così da presentare le possibili opzioni di variante a gli enti interessati e ai cittadini, mentre la progettazione preliminare di fattibilità tecnico economica si doveva concludere entro il 30 ottobre e verificata entro il 31 dicembre.

 

Il 6 agosto 2020 sempre Niccolai dava la notizia che  il neo eletto presidente della Regione Eugenio Giani aveva incontrato la Fondazione Nazionale Collodi e che in quella occasione Giani dichiarava che avrebbe messo il "cuore" sulla vicenda dello sblocco della situazione viabilità a Collodi.

 

Ricordiamo inoltre al consigliere Niccolai le sue dichiarazioni fatte ad ìaprile 2020, in merito alla manutenzione e senso unico alternato a Ponte all'Abate, con toni decisi e rassicuranti dichiarava, di essersi  personalmente attivato, contattando subito l'assessore provinciale di allora Vincenzo  Ceccarelli, per fare il punto della situazione, alla luce dell'ordinanza della Provincia che appunto limitava il  traffico pesante su ponte all'Abate, sulla Sr435 per i lavori di manutenzione al suddetto ponte, facendo osservare che quello era un ponte strategico per i collegamenti tra Valdinievole e la zona lucchese e il distretto cartario, ricordava inoltre che la Regione a inizio febbraio aveva già deliberato un finanziamento di più di 315.000 euro destinati alla nostra provincia per interventi di manutenzione su le strade regionali, affermando, che visto che vi era disponibilità finanziaria  avrebbe chiesto al presidente della Provincia Marmo, di assicurare la massima celerità per superare quanto prima  gli inevitabili disagi che a causa dei lavori ne sarebbero scaturiti per tutta la circolazione della zona e che su questo, avrebbe monitorato personalmente con grande attenzione.

 

Consigliere Niccolai, considerato i tempi trascorsi (9 mesi) prendiamo atto che a Ponte all'Abate tutto è ancora fermo nessun cantiere ha iniziato i lavori e i disagi continuano da aprile a essere enormi per la circolazione.

 

Per quanto riguarda invece la realizzazione del progetto della viabilità alternativa a quella esistente al centro  di Collodi, le facciamo presente che abbiamo superato oramai  il 31 dicembre senza avere ricevuto nessuna notizia nel merito.

 

Crediamo opportuno un aggiornamento sulle due questioni, per dare credibilità alle  dichiarazione da lei a suo tempo divulgate, per smentire la non troppo velata accusa di cui all'epoca di queste sue promesse, fu accusato  da un esponente di spicco del suo partito, il Pd.

 

Ma più che altro è importante, dare giusta soddisfazione ai cittadini a cui le sue dichiarazione nel merito ai due argomenti di cui parliamo, avevano creato delle legittime aspettative, ad oggi disattese, le ricordiamo che le due questioni di viabilità toccano quotidianamente gli aspetti di vivibilità sociale di tutti noi.

 

Ci  smentisca sul fatto che le sue dichiarazioni non erano altro che le solite promesse elettorali, sfruttando argomenti sensibili per la popolazione per ottenere consensi,salvo poi dimenticarsi di mantenerle o farle mantenere".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: