Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:05 - 23/5/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Egregio Signor BIBI, penso si sia , anche per vie traverse, COMPLETAMENTE SFOGATO verso la mia persona tacciandomi intollerabilmente sotto una forma e specie di linguaggio.
Comunque resta sempre .....
RALLY

Il secondo impegno in Romania, per Autosole 2.0, insieme alla Scuderia FC Competition, ha voluto dire vittoria.

PODISMO

Con la perfetta organizzazione del Gruppo Sportivo Run….dagi di Borgo a Buggiano con il patrocinio del Comune di Pescia si e disputata con partenza e arrivo al mercato dei fiori di Pescia (Mefit).

BASKET

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che esce sconfitta dal Pala Pagnini di Savona col punteggio di 66-60, dopo una gara combattuta fino all’ultimo istante.

PODISMO

Domenica 22 maggio grande appuntamento al  Mefit di Pescia, in via Salvo D’Acquisto per i podisti  dove si correrà la <<3^ Corsa del sorriso di Silvia>>. Gara podistica competitiva di km 9,300 (completamente pianeggiante) e ludico motoria di km 6 e 7.

BASKET

Mtvb Herons comunica di avere prolungato l'accordo con Federico Barsotti per un'ulteriore stagione sportiva, pertanto Federico sarà il capo allenatore degli Herons per ancora tre stagioni sportive almeno, dopo la presente, sino a tutto il torneo 2024-25 compreso.

VOLLEY

È andata in scena domenica a Monsummano la gara che ha consegnato nelle mani del Ctt il pass per la semifinale regionale Under 14.

BASKET

Grande soddisfazione in casa Nico per la diramazione della convocazioni della Nazionale 3x3 under 23 Femminile. Tra le atlete convocate anche Caterina Mattera, classe 2001, che ben si sta comportando al suo primo anno in Toscana. 

BASKET

Grande prova di carattere dei ciabattini che, nel momento più duro, tirano fuori gli attributi e si aggiudicano gara-4 con una prestazione maiuscola.

none_o

Consigli di lettura di Ilaria Cecchi.

none_o

La caserma “Mazzino Mori” della guardia di finanza di Pistoia si abbellisce con tre opere d’arte.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Il Gemelli è un segno maschile, cardinale e transitorio.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

Oroscopo di maggio.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MONTECATINI
Italia Nostra critica sul piano Terme-Guild Living: "Obiettivo prioritario zero consumo del suolo"

6/1/2021 - 10:46

Italia Nostra scende ufficialmente in campo sulla vicenda delle Terme. E lo fa con la competenza e il tatto che da sempre la contraddistingue.

 

Nata nel lontano 1955 su iniziativa dei nomi più illustri della cultura italiana di allora (ricordiamo, fra gli altri, Giorgio Bassani, Umberto Zanotti Bianco ed Elena Croce), Italia Nostra si pose l'obiettivo di difendere le bellezze storico-paesaggistiche d'Italia dall' avanzare della speculazione edilizia. Erano gli anni del boom economico, e i palazzinari non andavano tanto per il sottile...


Oggi, a 66 anni di distanza, niente pare cambiato. I palazzinari sono famelici come allora e le bellezze d'Italia sono tutt'ora in pericolo. Solo il boom economico è sparito e non solo per colpa del Covid.


Italia Nostra, probabilmente, aveva già fiutato il pericolo. Per questo sollecitò rapidamente un incontro fra i suoi vertici locali e il neo sindaco Baroncini, affiancato per l'occasione dalla consigliera regionale Luciana Bartolini (in quota Lega), peraltro rieletta alle ultime consultazioni.


"Crediamo che qualsiasi progetto - recita il comunicato diffuso ieri dall'associazione - non possa prescindere dalla riaffermazione dei principi fondamentali della salvaguardia della identità storico-culturale di Montecatini Terme e dalla limitazione del consumo di nuovo suolo mediante il recupero e la valorizzazione del patrimonio edilizio esistente".

 
Ecco, dunque, "l'uovo di colombo ". Lo sviluppo futuro di Montecatini non può prescindere dall'obiettivo di 'zero consumo del suolo'. Una città piena zeppa di strutture termali in rovina, altre finite nel dimenticatoio (vedi piscina alle Leopoldine) e intere strade con appartamenti e fondi commerciali in totale abbandono, non può e non deve programmare il suo futuro su una mega speculazione edilizia che neppure una città delle dimensioni di Firenze potrebbe sopportare.


"Partendo da queste basi - prosegue la nota di Italia Nostra - le amministrazioni pubbliche interessate dovrebbero poi elaborare un piano strategico di sviluppo della città e delle sue Terme partecipato e condiviso".


In questo piano, auspica ancora Italia Nostra, "dovrebbero essere definiti con chiarezza gli obiettivi da raggiungere e le relative tempistiche di realizzazione (....) oltre che i dati finanziari e societari dei soggetti interessati agli investimenti nelle nuove strutture e nella loro gestione".

 
Con questa stoccata, Italia Nostra termina la sua presa di posizione, facendo implicitamente (neanche troppo) riferimento alla società anglo-australiana Guild Living che, da parte del Comune e, sembra in misura minore, da parte della Regione viene vista come una sorta di messia. Un messia che arriverebbe a Montecatini a bordo di una ruspa, seguito da tante finanziarie e palazzinari senza scrupoli.


di Giancarlo Fioretti

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: