Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 17:01 - 22/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

Un’altra puntata del derby tra la Giorgio Tesi Group Nico Basket e la Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è previsto per sabato 23 gennaio, al Pala Pertini di Ponte Buggianese. Palla a due alle ore 21.

BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

BASKET

Oltre ai due punti conquistati, c'è grande soddisfazione in casa Nico Basket per l'esordio della giovanissima Giada Modini, che ha pure realizzato due tiri liberi con la freddezza di un'adulta. Nota negativa invece l'infortunio alla caviglia di Sofia Frustaci, che ci auguriamo non sia grave.

CALCIO

Un pareggio per 1-1 amaro come il fiele, quello rimediato dalla Pistoiese nel confronto casalingo con la Giana Erminio. Ed un'involuzione di gioco che, alla fin fine, appare il dato più sconfortante di un match che rappresenta il punto più basso fra le prestazioni degli arancioni in questo campionato.

CALCIO

La Cf Pistoiese 2016 ha ricevuto il rifiuto da parte della Torres di rinviare la partita di recupero prevista per domenica prossima a Sassari, nonostante avesse offerto agli isolani libertà di scegliere una data anche infrasettimanale.

BASKET

Gli zero punti in classifica di Virtus Cagliari non devono assolutamente trarre in inganno.

none_o

La galleria Me Vannucci è lieta di partecipare ad Artefiera Playlist.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
BUGGIANO
Grifò (Fratelli d'Italia). "Sbagliato rinunciare alle luminarie in un Natale già cupo per i cittadini"

25/12/2020 - 16:52

Il consigliere comunale Giacomo Grifò interviene sulle luminarie.

 

"Rischia questo di essere un Natale ancora più cupo per i cittadini di Buggiano. Naturalmente non è neppure paragonabile alle conseguenze che il Covid19 ha avuto sulla vita di noi tutti. Tuttavia la decisione del sindaco Bettarini di non allestire alcun tipo di illuminazioni natalizie per le vie del paese sottrae ai borghigiani quel segno di speranza che da sempre rappresentano e di cui oggi più che mai c’è bisogno.


E non è un caso che le amministrazioni confinanti abbiano continuato nel solco della tradizione. Tanto più che esse sono anche un incontestato supporto per le piccole e medie attività commerciali così duramente provate da una crisi economica mai vista prima.


Naturalmente nessuno contesta il contributo straordinario per le famiglie bisognose, a cui quotidianamente e senza clamore prestano aiuto molte realtà religiose e laiche del territorio a cui va il nostro ringraziamento; semplicemente si poteva fare l’uno e l’altro, magari sacrificando un po' di protagonismo politico e social. Peccato".

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




29/12/2020 - 18:36

AUTORE:
Simo

Nessuno ha pensato che forse le luminarie,oltre a non essere messe per risparmiare e destinare quei soldi alle famiglie in difficoltà, possano non essere state messe come atto di rispetto nei confronti dei cittadini morti a causa del virus (andati via a due a due) e dei loro familiari?... Io ci rifletterei...

28/12/2020 - 19:58

AUTORE:
Anonimo

Questa volta il Sindaco l'ha fatta grossa! Il 100% alle prossime elezioni se lo può scordare!

28/12/2020 - 12:52

AUTORE:
Chiacchiere chiacchiere chiacchiere

In effetti i problemi sono altri, tra cui la mancanza di liquidità nelle casse del comune che il sindaco e i suoi yes men potrebbero rimpinguare con i loro stipendi da sindaci e assessori. Ah no, ok, stipendio per loro sì, luminarie per noi no.

27/12/2020 - 0:56

AUTORE:
Borghigiani

Grifò sei sempre pronto in prima linea a criticare.....Tante famiglie purtroppo si trovano in difficoltà in questo momento, persone che durano fatica a mettere qualcosa nel piatto il cui pensiero più lontano è la luminaria di Natale.
Sono altri i problemi!

26/12/2020 - 15:03

AUTORE:
Simo

Approvo la decisione di non fare le luminarie là dove esse debbano essere allestite da ditte apposite. Anche Montecatini, che ha fatto allestire le luminarie, ne ha allestite molto meno.
A Massa e Cozzile le luminarie che ci sono sono state messe in opera
dagli operai comunali e i commercianti hanno provveduto in proprio x i loro negozi.
Bettarini ha fatto questo x poter
destinare la somma che si sarebbe spesa alle famiglie in difficoltà e non mi sembra una cosa sbagliata!
Se le persone volevano rallegrare le strade e le piazze del paese perché nn hanno messo luminarie proprie alle finestre,alle porte o ai balconi?
In un momento come questo,che ci auguriamo passi presto, tutto può essere utile x darsi una mano e risparmiare dei soldi x poter aiutare chi sta soffrendo mi sembra MOLTO UTILE.

26/12/2020 - 8:29

AUTORE:
Emanuele Mazzoni

Vero Grifò, la luminara natalizia è appunto una luce, simbolo di speranza e di nuova nascita, proprio in riferimento alla Stella Cometa. Peccato che in questi momenti così bui per tutta l'umanità a Buggiano l'amministrazione abbia deciso di non dare un simbolo di speranza. Si deve alimentare non solo il corpo, ma anche lo spirito.

25/12/2020 - 20:31

AUTORE:
Babbo Natale

Grifò non sono d accordo, il 70 % dei cittadini ha votato il Bettarini e i suoi yes men. Questo è ciò che meritano: un paese buio, cupo, triste, invisibile.