Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:09 - 27/9/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Ma guarda un po' ?

Gabriele che aveva messo i primi decreti del capitano alla testa del talamo nuziale , ora si accorge del naufragio di Salvini ?
Gabriele più salvinista di Salvini , che ad ogni .....
RALLY

Arrivano ancora soddisfazioni dalla programmazione sportiva di Jolly Racing Team.

BOCCE

E' terminato con il successo della coppa Giacomo Lorenzini-Matteo Franci (Bocciofila Pieve a Nievole) il 1° Trofeo Sestese Servizi organizzato dalla Bocciofila Sestese domenica 25 settembre.

PODISMO

Ancora Montecatini Terme (Pistoia) alla ribalta nel podismo,infatti domenica 2 ottobre con partenza e arrivo alle Terme Tamerici si disputerà la settima edizione dell’ AVIS RUN.

BASKET

Due giorni di riposo per gli Herons poi da martedì riprende l'attività, si entra nella volata finale, domenica 2 ottobre al via il campionato di Serie B, gli Herons da neopromossi devono adattarsi velocemente alla nuova realtà, hanno lavorato duramente e quindi si sentono pronti. 

BASKET

Ultimo appuntamento con la Coppa Toscana al PalaCardelli dove scendono in campo i padroni di casa della Gioielleria Mancini che affrontano la Libertas Montale, avversario di pari categoria.

BASKET

Gema Montecatini lancia ufficialmente la nuova campagna abbonamenti per la stagione 2022/23 di serie B, in previsione delle 15 partite casalinghe al Palaterme ma anche dei playoff. a cui accederanno le prime quattro squadre del girone (lotta per andare in A2) e le squadre dal quinto al dodicesimo posto.

BASKET

Mtvb Herons Basket comunica con grande orgoglio di avere raggiunto l’accordo con Neri Sottoli, eccellenza del nostro territorio e azienda leader a livello nazionale nel settore alimentare, in qualità di uniform official sponsor per il campionato nazionale di Serie B 2022-23.

RALLY

Saranno le sfide finali della Coppa Rally di VI zona, le tre prove speciali disegnate per il 43. Rally Città di Pistoia, in programma per l’1-2 ottobre.

none_o

Riapre martedì 27 settembre la galleria civica montecatinese con una mostra per la prima volta tutta dedicata al fumetto.

none_o

Inaugura il 27 settembre, al Museo della Carta di Pescia, La memoria di quello che verrà, un’installazione di Gabriella Salvaterra.

Per te, che sei per me una fiammella,
che generasti il figlio .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Bilancia: 23 settembre al 22 ottobre.

IL MONDO IN TAVOLA
di Sissy Raffaelli

Oggi rivisiteremo una squisitezza romana utilizzando una pasta fantasiosa.

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
STORIA
di Giovanni Torre
Chiese pistoiesi: La Madonna dell'Umiltà

2/1/2011 - 10:58

CHIESE PISTOIESI - SANTUARIO MADONNA DELL’UMILTA’

La storia della costruzione di questa chiesa scaturisce da un miracolo nel luglio del 1490 ,durato parecchi giorni,della trasudazione di un dipinto della Madonna con in braccio il bambino Gesù.

Questo fatto documentato dall’allora vescovo di Pistoia Franchi,suscitò grande scalpore nella comunità Pistoiese che decise di erigere una chiesa a ricordo dell’evento,eravamo nel 1495 ed il signore di Firenze, Lorenzo il Magnifico incaricò l’architetto Giuliano da Sangallo di progettare detta chiesa,essendo Pistoia sotto l’influenza di detta città.La costruzione fù molto travagliata,sia per lotte intestine tra famiglie Pistoiesi(Panciatichie Cancellieri)sia per la peste e la fame che decimava la popolazione e per queste cause durò per una cinquantina di anni.

 

Gli architetti si succedevano ed al progetto iniziale collaborò il Pistoiese Ventura Vitoni fino alla sua morte allorquando Cosimo I° dei Medici incaricò l’aretino Giorgio Vasari di portare avanti la costruzione della cupola con relativa lanterna sul tipo della fiorentina cupola del Brunelleschi.

 

Il Vasari ci mise del suo ideando nuove soluzioni, come era abituato a fare, e nel 1550 portò a termine l’opera che dopo circa 25 anni ,proprio per le modifiche volute dal Vasari si dimostrò instabile con pericolo di cedimento dato il peso della lanterna posta sulla cupola ed a questo punto dovette intervenire Bartolomeo Ammannati a rinforzare il tutto mettendo in sicurezza l’opera che,tutt’oggi, si distingue,per la sua sua imponenza,tra tutte le altre chiese Pistoiesi ed appare, in scala ridotta, simile alla cupola di S.Maria del Fiore del Brunelleschi.

 

-Il santuario divenne Basiica nel 1931.Tutto questo grazie all’intervento riparatore dell’Ammannati perchè ,se era per i calcoli del Vasari,quotatissimo alla corte Medicea come architetto,pittore,scultore giornalista di quei tempi,probabilmente il Santuario sarebbe crollato.

Torre Giovanni

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: