Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:01 - 24/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

Col risultato finale di 82-61, tra l’altro la Nico Basket ha ribaltato la differenza canestri (all’andata era stata sconfitta di tredici lunghezze), che potrebbe essere utile per un posto migliore nei playoff in caso di arrivo alla pari in classifica.  

CALCIO

Dopo mesi e mesi trascorsi nella vana speranza che qualcosa si muova all'orizzonte, le Società iscritte ai campionati regionali di Eccellenza hanno deciso di passare all' azione. Per questo abbiamo sentito uno dei più apprezzati e stimati dirigenti sportivi della Toscana, il Direttore Generale del Montecatini Fabrizio Giovannini.

CALCIO FEMMINILE

Colpo della Pistoiese! Ecco il centrale ErriquezEleonora Erriquez, nata il 31/01/2001 arriva in arancione in prestito dall'AudaxRufina.

BASKET

Prestazione da incorniciare per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che infligge la prima sconfitta stagionale alla capolista Forlì dopo un secondo tempo da urlo.

BASKET

Un’altra puntata del derby tra la Giorgio Tesi Group Nico Basket e la Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è previsto per sabato 23 gennaio, al Pala Pertini di Ponte Buggianese. Palla a due alle ore 21.

BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

none_o

La galleria Me Vannucci è lieta di partecipare ad Artefiera Playlist.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
CALCIO
Murialdo, allenamenti a distanza e “compiti a casa”

3/12/2020 - 11:03

Il colpo incassato è stato davvero duro da assorbire. Fermarsi nuovamente dopo aver programmato un'intera stagione con l'entusiasmo e la professionalità di sempre, poteva far traballare anche i più appassionati. Il nuovo stop imposto dagli ultimi Dpcm non ha però scoraggiato il Montecatinimurialdo, che dopo un paio di settimane di assestamento ha ricalibrato le proprie attività in base alle possibilità del momento. Trovando piena disponibilità di istruttori e soprattutto e ragazzi, la società biancoceleste ha infatti stilato un programma di allenamenti online per mantenere vivi il contatto con le squadre e la voglia di calcio.

“Come società ci siamo sentiti in dovere di stare vicino ai ragazzi - ha spiegato il presidente Stefano Scaffai - fino a che è stato possibile li abbiamo fatti venire al campo per svolgere allenamenti individuali nel pieno rispetto delle regole imposte, adesso però non volevamo fermarci e grazie alla tecnologia abbiamo trovato una soluzione efficace all'impossibilità di far allenare le nostre squadre”.

Attraverso i più comuni e utilizzati programmi di videochat, i tecnici del settore giovanile hanno organizzato vere e proprie sessioni di allenamento a distanza, che hanno riscontrato grande partecipazione da parte dei giovani atleti. Per tutti due sedute a settimana da circa un'ora: 20/30' dedicati alla parte atletica e il restante tempo a disposizione riservato a esercitazioni tecniche con il mister.

“Se consideriamo il momento, l'iniziativa ha riscosso un buon successo - ha detto il direttore sportivo Massimo Dessì - i ragazzi sono stati i più sacrificati da questa situazione, in quanto si sono ritrovati a rinunciare alla scuola, al calcio, agli amici nello stesso momento. Dovevamo fare qualcosa, per tenere alta motivazione e la loro voglia di sentirsi parte di un progetto. Con gli allenatori stiamo lavorando per fare un lavoro di mantenimento, in modo da farci trovare pronti qualora si potesse tornare in campo per finire la stagione”.

Diversa invece l'attività pensato per la scuola calcio, visto che per ovvi motivi legati all'utilizzo degli strumenti e alla disponibilità dei genitori, non è stato possibile organizzare sedute di allenamento a distanza. Gli istruttori hanno quindi preparato esercizi da eseguire tra le mura domestiche, invitando i bambini a fare dei video per testimoniare la riuscita delle varie sfide proposte.

“Per i nostri gruppi più piccoli abbiamo pensato ad allenamenti semplici di tecnica e di preparazione atletica, da poter svolgere in casa con l'utilizzo di oggetti semplici come dei bicchieri di carta al posto dei consueti cinesini - ha spiegato Elisa Natali, istruttrice motoria della scuola calcio - L'obiettivo è proprio quello di far divertire i nostri ragazzi nonostante il momento difficile e tenerli in movimento in vista di una possibile ripresa”.

Fonte: Montecatini Murialdo
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: