Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:01 - 24/1/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Quello che in apparenza è un problema di oggi , e cioè di questi sacchi rossi che identificano l"APPESTATO" non è cosa nuova . Nei Promessi Sposi , la vedova con figli si raccomando' a Renzo perché .....
BASKET

Col risultato finale di 82-61, tra l’altro la Nico Basket ha ribaltato la differenza canestri (all’andata era stata sconfitta di tredici lunghezze), che potrebbe essere utile per un posto migliore nei playoff in caso di arrivo alla pari in classifica.  

CALCIO

Dopo mesi e mesi trascorsi nella vana speranza che qualcosa si muova all'orizzonte, le Società iscritte ai campionati regionali di Eccellenza hanno deciso di passare all' azione. Per questo abbiamo sentito uno dei più apprezzati e stimati dirigenti sportivi della Toscana, il Direttore Generale del Montecatini Fabrizio Giovannini.

CALCIO FEMMINILE

Colpo della Pistoiese! Ecco il centrale ErriquezEleonora Erriquez, nata il 31/01/2001 arriva in arancione in prestito dall'AudaxRufina.

BASKET

Prestazione da incorniciare per la Giorgio Tesi Group Pistoia, che infligge la prima sconfitta stagionale alla capolista Forlì dopo un secondo tempo da urlo.

BASKET

Un’altra puntata del derby tra la Giorgio Tesi Group Nico Basket e la Bruschi Basket Galli San Giovanni Valdarno è previsto per sabato 23 gennaio, al Pala Pertini di Ponte Buggianese. Palla a due alle ore 21.

BASKET

L’ala-pivot di origini lituane Laura Zelnyte è stata una delle sorprese più piacevoli di questa prima parte di stagione della Gtg Nico Basket.

SPORT

Si è svolta lunedi 18 gennaio nel salone del circolo Acli di Masiano l’assemblea ordinaria elettiva valida per il rinnovo delle cariche del consiglio provinciale Csi di Pistoia.

BASKET

La Giorgio Tesi Group Pistoia cala il poker mandando al tappeto la capolista Ferrara al termine di una prestazione di grande intensità e furore agonistico, decisa solo dopo un tempo supplementare.

none_o

La galleria Me Vannucci è lieta di partecipare ad Artefiera Playlist.

none_o

Esce a gennaio Anima liquida, terzo capitolo del progetto Breaking Book.

Valle squisita,
Valle incantata,
Valle laterale al bacino .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Il Sovrano Militare Ordine di Malta rende omaggio all'arte moderna.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
PISTOIA
Zona rossa, il vivaio si visita con il virtual tour: Giorgio Tesi lancia metodo innovativo per dialogare con il mondo

26/11/2020 - 13:39

Il vivaismo non si arrende alla zona rossa: Pistoia, cuore del settore in Toscana, regione che da sola produce il 6% delle piante ornamentali in Europa, apre all’innovazione tecnologica con il Nurseries Virtual Tour. Grazie alla fotografia panoramica a 360 gradi, sarà possibile esplorare da remoto i vivai del gruppo Giorgio Tesi, azienda leader nel settore con 500 ettari di superficie coltivata, oltre 200 dipendenti, 23 centri di produzione nel pistoiese e 4 filiali nel resto d’Italia. Un metodo innovativo studiato per continuare a dialogare con gli oltre 2.500 clienti nel mondo e sviluppare nuovi contatti commerciali, superando le limitazioni imposte dal Covid19.


Per accedere al tour virtuale è sufficiente registrarsi sul sito dell’azienda www.giorgiotesigroup.it: una mappa guida i visitatori nella scelta del centro di produzione da esplorare, a seconda delle preferenze espresse, tra le 1.500 varietà di piante coltivate dal gruppo e i 2 milioni e 700 mila piante in produzione. Il sistema permette di immergersi completamente nel vivaio, grazie a immagini di grande realismo e alta qualità, e al tempo stesso di ottenere informazioni botaniche e commerciali sulle piante o di inviare richieste al contatto commerciale di riferimento. La piattaforma è navigabile sia da pc, attraverso i principali browser, che da mobile.


Con 27mila imprese, per un valore di circa 3 miliardi di euro, il settore florovivaistico occupa più di 200mila persone in Italia. Se il 2019 ha fatto segnare il record per le esportazioni, con 904 milioni di euro di piante, fiori e fronde destinate ai mercati esteri (Francia, Germania e Olanda in primis), il 2020 si preannuncia come particolarmente sfidante per l’attività vivaistica, a causa della pandemia in corso.


“Ogni anno – dichiara Marco Cappellini, direttore generale Giorgio Tesi Group - i nostri vivai sono visitati in media da 2.000 aziende, provenienti sia dall’Italia che da paesi europei ed extra europei, con una permanenza media a Pistoia di due giorni. Già durante il primo lockdown abbiamo cominciato a studiare una soluzione che ci permettesse di mantenere il dialogo con i nostri clienti, un B2B evoluto in grado di raggiungere persone e aziende direttamente a casa: il virtual tour è un’evoluzione del nostro catalogo e offre ai clienti l’opportunità di informarsi in prima persona e acquistare ovunque si trovino”.


Per un’azienda che esporta in 60 Paesi nel mondo si tratta di una evoluzione naturale, “tappa obbligata per lo sviluppo futuro, indipendentemente dalla pandemia in corso”, aggiunge Cappellini. L’innovazione ha radici profonde in Giorgio Tesi Group: dalla relazione con il territorio, che il gruppo si impegna a valorizzare attraverso progetti sportivi, sociali e culturali tra cui la rivista in doppia lingua Naturart, che viene inviata da 10 anni a tutti i clienti del Gruppo, all’innovazione di processo, che si ispira a un modello agro-industriale basato sull’ecoefficienza secondo gli standard delle certificazioni internazionali, a quella logistica, grazie ad un polo logistico interno in grado di ottimizzare i costi di trasporto e ridurne l’impatto. Il Nurseries Virtual Tour rappresenta oggi uno strumento di innovazione nella gestione delle relazioni con i clienti.


La piattaforma sarà costantemente aggiornata con servizi fotografici periodici, in modo da consentire ai clienti di vedere e scegliere con i propri occhi le piante in produzione in ogni specifico periodo dell’anno. I visitatori potranno inoltre interagire direttamente con il reparto commerciale e consultare le offerte speciali che saranno lanciate regolarmente.


Il virtual tour sarà ufficialmente disponibile per tutti i clienti dell’azienda pistoiese entro il mese di dicembre, come buon auspicio per l’inizio del nuovo anno. Fino ad allora sarà possibile visitare la sezione dedicata sul sito web aziendale https://www.giorgiotesigroup.it/it/virtual-tour/ .

Fonte: Giorgio Tesi Group
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: