Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 08:01 - 20/1/2022
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Presidente in quota Forza Italia.

Per capire il personaggio ed il suo rapporto col caimano , si trova abbondante materiale e penso anche dagli atti parlamentari , l appoggio alla tesi della nipote .....
HOCKEY

Finalmente arancione anche in campo femminile assoluto, dopo oltre un decennio una formazione di Pistoia torna alle competizioni e con buone prospettive future.

SCHERMA

Davide Cutillo ha staccato il biglietto per la finale dei campionati italiani under 17 di fioretto che si disputeranno nel prossimo mese di maggio a Catania.

BASKET

Tredicesima vittoria consecutiva per la Gema Montecatini, che dopo un mese di stop in campionato (causa pausa natalizia e poi le prime due giornate rimandate dal covid) ha dimostrato di non avere affatto ruggine o scorie addosso.

SCHERMA

Prima grande soddisfazione nel circuito europeo under 17 per Fabio Mastromarino. 

SCHERMA

Un azzurro per due.

BASKET

Ventinove giorni dopo l'ultima volta, Gema Montecatini è pronta a tornare in campo per una partita ufficiale. Il 17 dicembre, giorno della dodicesima vittoria consecutiva a Prato, sembra però ormai lontanissimo.

BASKET

Riceviamo da parte di Mtvb Herons e pubblichiamo.

HOCKEY

Se non è un evento poco ci manca, finalmente dopo oltre un decennio di assenza Pistoia ripresenterà una formazione senior femminile nei massimi campionati italiani.

none_o

Consigli di lettura di Maria Valentina Luccioli.

none_o

Inaugurazione il 19 gennaio alle 18,30, nei locali della Federazione provinciale di Rifondazione Comunista di Pistoia.

La signora in blu
Viaggio nel profumo delle .....
IL SEGNO DEL MESE
di Sissy Raffaelli

Segno di Terra, Cardinale, domiciliato in Saturno ed esaltato in Marte.

ZODIACO
di Sissy Raffaelli

L'oroscopo di gennaio

E'stato scritto e pubblicato un libro sulla presenza del grande .....
cerco bilocale affitto 300 o 350 euro zona Pescia, grazie arredato. .....
MASSA E COZZILE
Un secolo di vita per Mina Domenica Gamboni

24/11/2020 - 9:58

Il 24 novembre è il compleanno di Mina: 100 anni! Purtroppo non potrà esserci la festa che si sperava, questo maledetto virus ha tenuto lontano i parenti e tanti amici, che non saranno presenti fisicamente, ma con il cuore le sono ugualmente vicini.


Capelli bianchi e il viso solcato dalle rughe, Mina Domenica Gamboni abita a Margine Coperta, nonostante il fisico un po’ esile, mantiene una lucidità mentale invidiabile. Passa le sue giornate sul divano a guardare la televisione o a ricordare gli anni trascorsi e a passeggio aiutata dal bastone e dai figli due Lauro e Laila, che si alternano per la compagnia e le cure necessarie.


Nata nel 1920, cresce felice, sana e piena di energia nel podere dei genitori a Traversagna. Nel 1942 si sposa con l’amore della sua vita Ugo Michelotti, con cui ha passato oltre 72 anni di matrimonio, un uomo vigoroso e dall’animo gentile, come lei stessa ripete spesso, con orgoglio.


Sono anni difficili per l’Italia, per lei e per tutte le donne a fare i conti con la guerra e con la miseria degli anni bui della dittatura fascista. Anno dopo anno ad attenderla sempre nuove sfide, nuove ed importanti conquiste che l’hanno portata ad essere testimone di una guerra mondiale, della guerra fredda, del boom economico, della caduta del muro di Berlino, di scoperte scientifiche prima impensabili e oggi di questa nuova e inaspettata, terribile, pandemia.


La vita le ha donato tanti anni in cui hai vissuto innumerevoli esperienze, non sempre facili da affrontare e a lei abbiamo chiesto come si esce da una crisi come quella attuale, come si superano lutti, disgrazie, perdite che sembrano togliere ogni ragione per vivere. E la risposta è stata che se ne esce con fatica, con sacrificio, con rinunce, con una tenacia incrollabile, senza aspettare che qualcuno prenda iniziative al posto suo, che i suoi genitori hanno passato quella ancor più brutta della spagnola e quindi anche questa passerà, comunque di camminare sempre a testa alta e di avere fiducia nei giovani.


Un ricordo va alle due amate sorelle, anche loro ultracentenarie, ma ormai scomparse.


Festeggiando la signora Mina vogliamo rendere omaggio anche a tutte le nonne e i nonni che con i loro sacrifici e i loro amore sono diventati i veri pilastri delle nostre famiglie e della nostra comunità. In questi mesi in cui abbiamo visto tanti di loro andarsene in silenzio e solitudine, il traguardo di Mina Gamboni è davvero eccezionale e merita sicuramente un ringraziamento chi ha avuto cura della sua persona in questi mesi fino ad oggi.

La felicità di questo giorno sarà ricordato da tutti e l'appuntamento è per il prossimo anno. Alla cara nonnina un sincero augurio!

 

di Lauro Michelotti

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: