Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 02:11 - 29/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
none_o
Giocano a calcio in piazza: sanzione da 400 euro ciascuno (e una denuncia per resistenza a pubblico ufficiale)

19/11/2020 - 17:13

MONTECATINI - A seguito dell’emanazione dell’ultimo Dpcm dello scorso 3 novembre in ottemperanza alle direttive dettate dalla prefettura, sono stati intensificati i servizi di contrasto ai comportamenti vietati per evitare il diffondersi del contagio del virus Covid-19.
 
In particolare le pattuglie sono impegnate nei controlli del rispetto delle chiusure dei negozi e nel controllo delle persone che si spostano a bordo delle proprie autovetture, sui mezzi pubblici e sia a piedi.
 
In particolare ieri la pattuglia è intervenuta dopo aver riscontrato la presenza di tre giovani ragazzi intenti, vista la bella giornata soleggiata, a giocare tranquillamente a pallone in piena piazza del Popolo.
 
Appena gli agenti hanno chiesto i documenti ai tre ragazzi di origine nordafricana, due di essi senza indugio li hanno forniti mentre un terzo si è dato subito alla fuga.
 
Mentre venivano identificati i due fermati, veniva richiesto l’ausilio di altro personale per concorrere nella ricerca della persona che si era allontanato e dopo  una breve ricerca è stata individuato e fermato in via Lucchese intento a prendere il l’autobus per tornare presso la residenza a Buggiano.
 
Il giovane accompagnato presso gli uffici del comando ha pagato cara la “partita di calcio” giocata in centro a Montecatini, in quanto è stato denunciato per resistenza e violazione delle norme sui documenti dei cittadini extracomunitari.

Ovviamente per tutti “i giocatori” è scattata la sanzione amministrativa di 400 euro per non aver ottemperato alle disposizioni del Dpcm emanato per contrastare il diffondersi del virus Covid-19, oltre alla sanzione prevista dal regolamento comunale prevista per il divieto di giocare a palla nel centro cittadino.

Fonte: Polizia municipale
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




27/11/2020 - 11:51

AUTORE:
vincenzo

Pinko pallo o come cavolo .

Mi domando se la gente che pensa come te , abbia diritto di cittadinanza in un paese civile .

Gli stati democratici , riservano l'uso della violenza alle forze di polizia e solo in determinati ristrettissimi casi -

L'uso della violenza fisica da parte dell'individuo è solo riservata alla propria incolumità e ben delimitata anche se il salvinismo ne ha ampliato vergognosamente i limiti .

In un paese democratico , il cittadino si affida alle forze di polizia ed alla magistratura , ed alle leggi che la maggioranza dei nostri rappresentanti ha votato .

Soluzioni diverse , non sono previste .

In altro articolo addirittura si sostiene in buon diritto dei bambini di giocare al pallone per strada (forse a condizione che siano dei nostri) .

Per ultimo e non ultimo , il permetterti di sottolineare un uso improprio della lingua italiana da parte mia , presupporrebbe un discorso davanti ad un orinatoio , dove poterti pisciare sulle scarpe.

Come vedi , non ti ho dato del fascista e per ora stai contento .

27/11/2020 - 10:52

AUTORE:
pinko pallo

Poverino, fai pena come la citta' che tenti di difendere.


Leggendo il tuo commento e le modalita' sgrammaticate utilizate sorge il dubbio che tu abbia il patrimonio genetico, dei loschi figuri che difendi e che animano qusta ormai decadente citta'

Prova passare la notte in via marruota,oppure dietro la chiesa in centro oppure nelle vie adiacenti al mercato coperto eppoi se non mi dai ragione sei moralmente in malafede.

Ci siamo ridotti cosi proprio per cittadini come te,altro che calci in culo che gli darei e ti darei...saluti

26/11/2020 - 14:04

AUTORE:
donatello

pinko pallo o come cacchio sei e che faccia hai .

Se qualcuno cominciasse col dire che hai usa scuderia di t..e

Ne saresti contento ?

I calci in cubo . li dai ai tuoi famigliari e amici che conosci .

Il resto i calci li tieni a posto cosi' come i tuoi commenti infelici

Non ci sono i NOI E LORO , ma la gente della tua specie ..

26/11/2020 - 10:44

AUTORE:
pinko pallo

Ma Voi ci credEte che hanno pagato la sanzione? Ma dai......questa e' una citta' allo sbando piu' completo, con etnie di tutti i generi e tipi. Non adrebbero sanzionati, andrebbero tutti presi e rispediti a casa loro, a calci in culo,ma Vi siete mai domandati di cosa vivono questi figuri?

21/11/2020 - 12:15

AUTORE:
Gabriele

Non ne ho bisogno, ci sei già tu.

21/11/2020 - 6:25

AUTORE:
xmen

Gabriele , piglia il confetto Falqui ....

.

20/11/2020 - 20:28

AUTORE:
Gabriele

Esistono anche quelli che si chiamano OBBLIGHI e DOVERI, sia da parte dei cittadini che delle Forze dell’Ordine.
I primi hanno l’obbligo di seguire le regole, i secondi hanno il dovere di farle applicare.

Non è difficile, quasi tutti potrebbero arrivare a capirlo. Quasi…

Che poi le multe vengano o meno pagate, come quelle elevate alle prostitute ed ai loro clienti in un recente passato, è altro paio di maniche.

Ovviamente il colore degli interessati è irrilevante, anche i nostri figli avrebbero potuto farlo…
Però non l’hanno fatto. Chissà perché…

20/11/2020 - 16:20

AUTORE:
Tombini di Ghisa

Tutti quelli che bivaccano fuori dai bar a giornate sane?
Quelli vanno bene? Non li sanziona nessuno???

20/11/2020 - 9:41

AUTORE:
xmen

Date retta , care guardie civiche di vetusta memoria , un ce le raccontate ch'è meglio .

20/11/2020 - 8:36

AUTORE:
sante pollastri

Ovviamente per tutti “i giocatori” è scattata la sanzione amministrativa di 400 euro per non aver ottemperato alle disposizioni del Dpcm emanato per contrastare il diffondersi del virus Covid-19, oltre alla sanzione prevista dal regolamento comunale prevista per il divieto di giocare a palla nel centro cittadino.
Ovviamente qualcuno si illude che venga pagata la sanzione? altre scartoffie che qualcuno dovrà perdere tempo a trattare.

19/11/2020 - 23:42

AUTORE:
Contribuente.

Tranquilli, mi sono informato e tutti e 3 hanno già pagato la sanzione, almeno credo...