Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 00:12 - 05/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
CALCIO

Il colpo incassato è stato davvero duro da assorbire. Fermarsi nuovamente dopo aver programmato un'intera stagione con l'entusiasmo e la professionalità di sempre, poteva far traballare anche i più appassionati.

CICLISMO

La Gran Fondo Edita Pucinskaite, figlia della società cicloamatoriale pistoiese, è stata chiamata a far parte di un nuovo, ambizioso, progetto nazionale: il Nalini Road Series.

TIRO A SEGNO

Oltre alla fiorente attività sportiva giovanile, il tiro a segno di Pescia è, dal 2017, anche parte integrante del progetto socio sportivo culturale che porta il nome di Campus Paralimpico.

RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILATELIA
di Giancarlo Fioretti

Tempestivi nell'accorrere, efficaci nel soccorrere. Questo è il motto del Cisom.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
VALDINIEVOLE
Serve da bere in un bicchiere: sanzionato titolare di bar che si giustifica dicendo che era per l'asporto

18/11/2020 - 14:44

Nell’ambito dei servizi disposti con apposita ordinanza del questore di Pistoia volti alla verifica del rispetto delle più stringenti misure introdotte dal nuovo Dpcm, i poliziotti del commissariato di Pescia, diretto dal vicequestore Floriana Gesmundo, durante l’attività di controllo del territorio finalizzata al rispetto delle misure di contenimento del contagio e delle limitazioni previste per le attività commerciali accertavano che presso un bar nella zona di Collodi, il titolare aveva appena somministrato una bevanda a un cliente versandola in un bicchiere e nel tentativo di evitare la sanzione amministrativa, giustificava la violazione asserendo che non vi era nulla di irregolare essendo consentito l’asporto.

 

Inoltre durante la notte, tra le 2 e le 4, sono state contravvenzionate anche tre persone, residenti a Pescia, sottoposte a controlli di polizia uscite con la scusa di fumare una sigaretta. In particolare due di loro, fermati in auto, si sono giustificati dicendo di essere usciti per acquistare le sigarette al distributore automatico e di averne approfittato per fermarsi a fare una chiacchierata, mentre il terzo si giustificava dicendo di essere uscito in macchina per fumare una sigaretta in giro.

 

Ultimo significativo controllo ha riguardato un bar di Chiesina Uzzanese per la segnalata presenza di un assembramento all’esterno. All’arrivo della volante del commissariato veniva notata la presenza di una sola persona, già nota alle forze dell’ordine, la quale stava bevendo una bottiglia di birra davanti al bar. Alla vista dei poliziotti tentava di nasconderla portando la mano dietro la schiena, iniziando poi a innescare una discussione con gli operatori di polizia, polemizzando in generale sui divieti imposti. Dopo aver accertato che anche il titolare più volte l’aveva redarguito circa il divieto di sostare e di consumare la birra fuori dal bar, il soggetto veniva opportunamente sanzionato.

 

La quasi totalità delle numerose persone controllate in questi ultimi giorni sono risultate in regola con le vigenti disposizioni in tema di spostamenti, evidenziando come una sola persona sia stata sanzionata per il mancato utilizzo della mascherina.​

Fonte: Questura di Pistoia
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: