Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 06:12 - 01/12/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Il Consiglio comunale che si è svolto venerdì scorso, è stato di gran lunga il più significativo degli ultimi tempi.
Innanzitutto, ha mostrato il sindaco Baroncini sulla difensiva. Tanto sulla .....
RALLY

E’ ancora all’insegna delle soddisfazioni che la scuderia Jolly Racing Team sta mandando in archivio la stagione sportiva 2020.

RALLY

Sarà un fine settimana intenso, ricco di emozioni ed anche di orgoglio, il primo del mese di dicembre, per Pavel Group, che andrà ad affrontare il suo debutto nel Campionato del Mondo rally, all’Aci Rally Monza (3-6 dicembre), ultima prova del torneo iridato 2020.

BOXE

In questo weekend si sono svolti i campionati toscani elite di pugilato a Firenze, ospiti nella prestigiosa accademia pugilistica fiorentina.

PISTOIA

Mister Riolfo riesce ad invertire il trand negativo della Pistoiese, che nelle ultime cinque partite aveva racimolato appena un punto.Adesso, i tre punti ottenuti grazie ad un 2-0 che rispecchia perfettamente i valori in campo, consentono alla Pistoiese di guardare al futuro con un briciolo di ottimismo in più. 

CALCIO

Con soli 9 punti e reduci in settimana da un avvicendamento alla guida tecnica (via il mite Frustalupi e dentro il grintoso Riolfo), gli arancioni non possono commettere altri passi falsi, se vogliono evitare le secche della bassa classifica.

CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Donato Carrisi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
CALCIO
Cuori Arancioni: "Delusi, squadra smantellata"

6/11/2020 - 11:25

Il Gruppo Cuori Arancioni desidera esprimere la propria profonda amarezza per il deludente avvio della stagione sportiva 2020/2021, durante la quale ricorrerà il centenario della Pistoiese.

 

"Saremo brevi, anche perché ci troviamo costretti a esternare le medesime constatazioni già fatte in occasione delle precedenti stagioni sportive.

 

Sintetizzando:

-  Per l’ennesima stagione è stata smantellata quasi completamente la squadra rispetto al precedente campionato, con cambio di tecnico e della maggior parte dei giocatori. La squadra è stata costruita tardi, a dispetto delle dichiarazioni rilasciate dal dg Marco Ferrari e dal ds Giovanni Dolcinell’intervista riportata da Pistoia Sport in data 08/06/2020 (di seguito breve ma esplicativo estratto: “Adesso possiamo iniziare a programmare in anticipo rispetto alle altre squadre che saranno impegnate nei play off”)

-  Questo riteniamo sia uno dei principali motivi che ha condotto la squadra, in queste prime otto giornate di campionato, a conseguire risultati insoddisfacenti, deludenti e inferiori alle aspettative (che comunque da parte nostra non erano certo di campionato di vertice). Riconosciamo massimo impegno e abnegazione sia da parte dei giocatori che del mister: purtroppo serve tempo affinché il gruppo si amalgami e si esprima al meglio, ma proprio a questo servirebbe la preparazione precampionato; così come gli scorsi anni, classifica alla mano, le prime giornate sono state letteralmente gettate alle ortiche a causa di questo motivo, e riteniamo che una squadra professionistica non possa ripetere gli stessi errori ogni anno. Cominciamo a pensare che non si debba parlare più di errori, ma di scelte precise, ponderate e che favoriscano certamente la gestione della società sotto un profilo economico, senza tuttavia minimo interesse sia in vere ambizioni sportive che verso la tifoseria. Non vorremmo mai che a breve purtroppo venisse individuato per l’ennesima volta il capro espiatorio in Frustalupi, il più semplice ed immediato (basti pensare che sulla panchina si sono succeduti nove allenatori in sei stagioni sportive dal ritorno nei professionisti).

Vorremmo sapere, dalla viva voce del presidente, del direttore generale o del presidente della holding Arancione, come la società intenda porre rimedio a questa spiacevole ma cronica situazione, a maggiorragione nell’anno del centenario, definito dallo stesso Marco Ferrari “anno chiave, da preparare al meglio, occasione per il rilancio della città” e dal club manager Fabio Fondatori “anno importante perricreare entusiasmo e riaccendere la passione, perché non si deve guardare solo i risultati” Ancora Fondatori: “E’ importante far parlar bene dei colori pistoiesi, cercando anche un coinvolgimentomaggiore con i media, costruendo dialoghi con varie realtà, a partire dalle scuole, con l’augurio che dal 2021 tutti facciano un passo avanti” (Pistoia Sport, 27/04/2020).

 

Come gruppo Cuori Arancioni ci siamo impegnati, nel tempo, a fare la nostra parte, seppur mettendo in luce, quando necessario, le carenze riscontrate nei risultati sportivi o nella gestione. Adesso aspettiamo con ansia che il primo passo in avanti venga finalmente e una volta per tutte fatto dalla società e anche dalla Holding Arancione, alla quale ci appelliamo con tutta la nostra forza per chiedere un maggior contributo; non possiamo pensare che questa situazione e questo clima possano andar bene a tutti gli attori coinvolti, compresi i soci di minoranza della Holding Arancione, parte integrante e fondamentale di questo progetto".

Fonte: Cuori Arancioni
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: