Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 07:11 - 28/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

BASKET

Durante la settimana sono state riscontrate alcune positività al Covid-19. Pertanto la gara interna contro il Jolly Livorno, che si sarebbe dovuta disputare sabato 14 novembre, è stata rinviata a data da destinarsi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

none_o

Il libro «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», è stato pubblicato da Erickson Live.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Un argomento 'scomodo' e per certi aspetti 'scabroso' per la memoria collettiva.

FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
CHIESINA UZZANESE
Operazioni sul territorio, l’amministrazione comunale ringrazia le forze dell’ordine: "La città è sicura"

26/10/2020 - 19:20

Durante la scorsa settimana Chiesina Uzzanese si è trovata sui giornali locali per due operazioni organizzate dalle forze dell’ordine, soprattutto polizia di Stato e carabinieri, grazie alle quali sono emerse e contestate illegalità in due attività che non rispettavano varie normative. Questo il commento del sindaco Fabio Berti.
 
"E' il frutto di un rapporto proficuo intrapreso fra l’amministrazione comunale e le varie forze dell’ordine che operano sul nostro territorio alla quale vogliamo rivolgere i nostri più sentiti ringraziamenti per il lavoro svolto. La loro vicinanza permette a tutti noi di considerare Chiesina un paese sicuro.
 
Chiesina Uzzanese è un posto sicuro e vivibile. Le recenti azioni di polizia effettuate in collaborazione fra la nostra polizia municipale e le altre forze dell’ordine hanno definitivamente portato alla luce alcune attività illegali. Siamo soddisfatti del risultato e allo stesso tempo dispiaciuti che proprio nel nostro territorio si svolgessero questo tipo di attività non vorremmo mai finire in cronaca per queste notizie, ma ci congratuliamo per il gran lavoro svolto dalle forze dell'ordine con le quali da sempre cerchiamo di collaborare.

 

Grazie a questo comportamento e alla tecnologia, la nostra polizia municipale, fornendo il supporto dei dati e delle videosorveglianze agli organi competenti, è riuscita anche a far arrestare la banda che aveva eseguito numerosi furti di mezzi e accessori agricoli in questa estate in tutta la zona.

 

Le polemiche su quanto fatto o quanto si potrebbe fare stanno a zero, il dato è incontrovertibile: abbiamo aumentato e aumenteremo la videosorveglianza, incrementeremo con un vigile urbano in più dal 1 gennaio la nostra polizia municipale e in merito a tutto questo mi sento di dire che, nonostante ci siano dei margini di miglioramento, il servizio associato tra i comuni soprattutto in alcuni periodi ci ha permesso comunque di poter effettuare i controlli del territorio, cosa che, se soli non avremmo potuto fare.”
 
Oltre a queste operazioni, nell’ultimo anno, la polizia municipale si è dedicata particolarmente anche al decoro urbano. Per questo sono state emesse numerose ordinanze con la quale sono stati avvisati i proprietari di alcuni immobili, posti in centro del paese e nelle frazioni, affinché ristabiliscano le condizioni di civile convivenza con i vicini, le norme igienico sanitarie e il decoro dell’area".
 
“Voglio ringraziare tutto il corpo di polizia municipale e tutti gli altri uffici comunali. Il lavoro svolto in questo ultimo anno è stato egregio e sotto gli occhi di tutta la cittadinanza - sottolinea Fabrizio Magrini, assessore delegato alla sicurezza -. Le operazioni che sono state svolte non sono un caso ma vengono da un lungo lavoro di controllo del territorio. Affinché Chiesina possa diventare sempre più sicura, dal 1° gennaio provvederemo ad aumentare di una unità l’organico degli agenti in modo che possano essere sempre di più in grado di svolgere il loro lavoro”.

Fonte: Comune Chiesina Uzzanese
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: