Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 19:04 - 18/4/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Italia Viva dà il via alla sua 'offensiva di primavera', indicando ai cittadini della provincia di Pistoia i referenti di zona del Partito. I co-cordinatori provinciali Lisa Innocenti ed Enrico Dami, .....
CALCIO

Questa sera alle 20,30 allo stadio Piola di Novara, la Pistoiese cercherà di dare continuità alla sua recente striscia positiva di risultati.

BASKET

Poca storia al Pala Pertini di Ponte Buggianese dove la GTG Nico Basket è riuscita a costruire un cospicuo vantaggio già dalle prime battute. Un vantaggio che poi è diventato larghissimo nel secondo tempo, con sei giocatrici in doppia cifra, fino al 86-56 conclusivo

BASKET

Dopo l’amara trasferta di Cagliari, c’è grande desiderio di rivincita in casa Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che nel fine settimana incontrerà un’altra formazione affamata di punti determinanti in chiave salvezza.

HOCKEY

Sarà una partita di vertice tra sardi e toscani che attualmente occupano il primo e secondo posto nel girone, una gara difficile per gli arancioni che troveranno un Cus Cagliari in piena forma dopo aver strapazzato Brescia in trasferta e motivatissimo a tenersi la prima posizione.

RALLY

L’Automobile Club Pistoia torna a proporre l’iniziativa, dedicata ai propri licenziati sportivi, del campionato provinciale Aci Pistoia – “Memorial Roberto Misseri”, riservato ai soci titolari di licenza Aci Sport.

CICLISMO

La Vini Zabu' ha annunciato ufficialmente la sua rinuncia alla partecipazione al prossimo Giro d'Italia.

CALCIO

Il 13 aprile scorso Romolo Tuci ha spento 90 candeline. Per i più giovani, questo nome dal sapore arcaico forse non significa nulla. I più attempati, invece, lo ricordano con affetto, magari col soprannome di ‘Cagnolo’.

RALLY

Nuovo impegno per Pavel group, nel fine settimana che sta arrivando, al 54° Rallye Elba, prima prova del Campionato Italiano Wrc.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libraria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro candidato al Premio Strega.

Palle ferme e nervi saldi
o si diventa tutti matti,
e alla .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giulio Cozzani

Storia e curiosità del comune di Buggiano.

Vendo terreno edificabile Massa e Cozzile grande circa 10 000m2 .....
SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
none_o
Positivi 14 migranti di Vicofaro: un centinaio di persone trasferite in alberghi sanitari a Montecatini

22/10/2020 - 17:52

MONTECATINI - Alla fine sono stati 14 gli ospiti della struttura di accoglienza per migranti della parrocchia di Vicofaro (Pistoia) risultati positivi al coronavirus e sono stati trasferiti in un albergo sanitario di Montecatini (il Terme Pellegrini). L'Asl Toscana Centro, precisa che due medici e due infermieri dell'Usca hanno sottoposto a screening tutte e 120 le persone presenti nel centro.

 

Anche alle persone risultate negative la Asl ha proposto un periodo di quarantena in un albergo sanitario. E lì sono salite le tensioni, in quanto i migranti per quasi tutta la giornata di ieri non avevano accettato di lasciare Vicofaro. Poi nella nottata l'accordo: in 20 restano nella parrocchia di don Biancalani, tutti gli altri (quasi un centinaio, tutti negativi al test) sono andati all'hotel President di Montecatini, trasportati sui mezzi delle associazioni di volontariato.

 

Sui social è iniziato il tam-tam dei contrari a questa decisione, tra chi vede la definitiva fine di Montecatini come città turistica, chi vorrebbe fare le "solite" barricate (frase che abbiamo sentito dire tante volte...) e chi se la prende con la giunta per non aver fatto niente per evitare quanto accaduto. Intanto in piazza del Popolo uno schieramento di forze dell'ordine cercherà di evitare qualsiasi motivo di frizione.

 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra:




23/10/2020 - 20:40

AUTORE:
Anna

Diciamo la verità, questa situazione non dipende certo dal sindaco, ma se ci fosse stato Bellandi, questi che ci sono adesso con il loro seguito, lo avrebbero massacrato con tanto di manifestazioni sotto il comune.

23/10/2020 - 17:11

AUTORE:
Dino

Ma il Pellegrini e il President non dovevano essere sotto sequestro giudiziario?

23/10/2020 - 13:43

AUTORE:
Massimiliano

Oh bravi...
ora si che prima no.

23/10/2020 - 13:15

AUTORE:
vincenzo

Forse i bempensanti fascistissimi pistoiesi , avrebbero preferito mandar tutti a giro sotto i ponti , magari a spandere il virus ....

Uno scandalo ! I neri in albergo a spese nostre !

E magari a Montecatini gli danno anche da mangiare ....

Che brutto mondo .....

22/10/2020 - 20:35

AUTORE:
vincenzo

Con tutta la "cavalleria " presente , si è atteso tutto questo tempo per verificare la presenza del virus in maniera sistematica ?

Pensa che tragedia per sindaco e accoliti se i ragazzi verranno trasferiti in albergo a Montecatini ?