Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 20:11 - 25/11/2020
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Io a queste considerazioni metafisiche sulla condotta umana degli eletti , ci ho sempre creduto poco .

Se la Costituzione prevede che il rappresentante eletto rappresenti l'elettore pur non essendone .....
CALCIO

Che la sorte di Frustalupi fosse fortemente in bilico, era la classifica stessa a dirlo.

CALCIO

Una cosa ci teniamo a dirla: noi di Valdinievole Oggi non siamo osservatori imparziali. Siamo sportivi, ci mancherebbe altro. Ma siamo tifosi della Pistoiese e soffriamo tantissimo quando vediamo la nostra squadra arrancare in questo modo.

RALLY

Si è conclusa sull’ultima pedana d’arrivo del Campionato Italiano Rally la stagione sportiva di Simone Baroncelli e Donato Bartilucci, portacolori della scuderia Jolly Racing Team impegnati sulle strade dell’ultimo appuntamento del Tricolore 2020.

CALCIO

I campionati non si vincono né si perdono a novembre. Ma per la Pistoiese non è più tempo di lasciare punti preziosi agli avversari. Come, purtroppo, è accaduto nella scorsa gara di campionato con l' Olbia che, con tutto il rispetto per la formazione sarda, non è certo un fulmine di guerra.

RALLY

Novantadue chilometri di prove speciali, le più attese della stagione, quelle che incoroneranno i campioni nazionali.

RALLY

Ha confermato il ruolo di assoluta protagonista, la scuderia Jolly Racing Team. Il sodalizio di Larciano si è infatti congedato dall’asfalto del Rally di Pomarance con il primato conquistato nel confronto tra le scuderie partecipanti.

SPORT

Autodemolizioni Dolfi, azienda leader del settore di demolizione e smaltimento dei veicoli a motore, entra nel calcio maschile e nella pallavolo femminile, supportando Sporting Casini e Progetto Volley Bottegone.

BASKET

Durante la settimana sono state riscontrate alcune positività al Covid-19. Pertanto la gara interna contro il Jolly Livorno, che si sarebbe dovuta disputare sabato 14 novembre, è stata rinviata a data da destinarsi.

none_o

La recensione di questa settimana da parte della libreria Mondadori di Montecatini è dedicata a un libro di Valerio Massimo Manfredi.

none_o

Il libro «Videomodeling e autismo. Descrizione di un intervento educativo», è stato pubblicato da Erickson Live.

Vivevo la vita,
che non è infinita,
senza l’offesa
del .....
FILIATELIA
di Giancarlo Fioretti

Dal 10 novembre è possibile acquistare il francobollo.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giovanni Torre

Nato a Vienna nel 1747 è stato Granduca di Toscana dal 1765 al 1790.

SCUOLA di BALLO e DANZA ACCADEMICA MARGINE COPERTA

asd " ENERGY .....
Smarrita chiavetta usb marca Lexar bianca con tappo arancione. .....
BASKET
Nico Basket, al PalaPertini arriva Faenza

22/10/2020 - 10:22

La sconfitta nel derby di San Giovanni Valdarno ha lasciato l’amaro in bocca a Nerini e compagne che in settimana hanno raddoppiato gli sforzi per arrivare pronte alla sfida contro Faenza. Di sicuro la compagine romagnola è una delle più attrezzate, se non addirittura la più attrezzata, del girone Sud di serie A2, potendo contare su una campionessa come Simona Ballardini (classe ‘81 ma ancora l’energia di una ragazzina sul parquet) e su un roster completo. 
 
Coach Rossi può infatti contare su almeno una doppia scelta di valore su ciascun ruolo e giocatrici come Franceschelli, Schwienbacher, Brunelli, Porcu e Morsiani rappresentano delle certezze per la categoria. Da tenere d’occhio anche la lettone Vente, che dall’alto dei suoi 190 cm si dividerà i rimbalzi con Zelnyte. 
 
Così Andreoli presenta la gara: “Il calendario non ci aiuta ma sarà una partita bellissima da giocare, per capire i nostri progressi contro la favorita per la vittoria del campionato. Faenza è una squadra che pressa costantemente e può contare su un leader mentale come Ballardini e un talento smisurato in attacco come Brunelli. Rispetto all’anno scorso, hanno aggiunto Porcu, ex play di Campobasso, e Vente, che due anni fa ha vinto il torneo con Costa Masnaga, ma la loro forza sta nel gruppo cementato. Dovremo essere pronte mentalmente a reagire alla loro difesa fisica e cercare di aprire il più possibile il campo, col nostro gioco.”
 
E aggiunge: “È un momento particolare della stagione, stiamo incontrando delle difficoltà a livello di gioco che erano abbastanza preventivate perché le nuove giocatrici non erano abituate a prendersi questo tipo di responsabilità. Da quando le partite contano due punti tali difficoltà si sono viste di più ma devono solo prendere confidenza col nuovo ruolo. In settimana stanno lavorando molto bene e sarà solo questione di tempo. Le ragazze meritano prestazioni piene di quella energia che in allenamento non manca mai.”
 
Appuntamento al Pala Perini, sabato 24 ottobre alle ore 21. 

Fonte: Nico Basket
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: