Skin ADV
Valdinievole OGGI
  • Cerca:
  • 01:07 - 29/7/2021
  • [protetta]
  • [protetta]
  •  

Che tu non facessi parte della compagnia non ci era dubbio
BASKET

Sesto tassello e sesta conferma per i ciabattini. Dopo Giorgio Soriani e Alessandro Giusti, torna in blu-amaranto Andrea Navicelli, play-guardia del ”96, a Monsummano già dalla stagione 2018/2019.

CALCIO

Dopo quella con la Roma a Trigoria altra amichevole di lusso per il Montecatini.

SCHERMA

Dalla prossima stagione, infatti, il sodalizio pistoiese potrà contrare sulle prestazioni di un atleta di grandissimo spessore. Si tratta di Lorenzo Bruttini, ventinovenne senese, che ha da poco chiuso una carriera agonistica di tutto rispetto.

PODISMO

Si è svolta a Chiesina Uzzanese (Pistoia), organizzata dal Gruppo Podistico I Ghibellini di Massa e Cozzile e partita dal parco Pertini, la tredicesima edizione della ‘’Strachiesina’’, sulla distanza di 10,5 chilometri (competitivi) e di km 3 e 6 per i camminatori con un buon numero di partecipanti.

BASKET

La scorsa settimana la società del Presidente Nerini ha annunciato gli acquisti di Mattera, Bacchini e Giangrasso, tre giocatrici chiave nell’ottica di un ulteriore ringiovanimento di una squadra che desidera essere anche quest’anno protagonista del torneo di A2 femminile. 

TENNIS

Marco Speronello e la coppia composta da Calneggia/Baez Clemente sono i vincitori della prima edizione del “Torneo Open maschile – Trofeo Birindelli” (4.500 € di montepremi), organizzato da Grantennis Event e dallo Sport Village sui campi del circolo tennis di Borgo a Buggiano.

BOCCE

Sabato 24 luglio il Campionato di società Raffa Toscana 2021 ha decretato le vincitrici.

BASKET

Non si ferma il mercato di Nico Basket che, dopo i colpi Mattera e Bacchini, annuncia di aver acquisito i diritti sportivi di Sara Giangrasso per la prossima stagione.

none_o

Consigli di lettura di Valentina.

none_o

Fino al 5 settembre è possibile visitare la mostra a Palazzo Fabroni.

Ero steso sopra un prato:
per non essere accecato
ho coperto .....
VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

Viene considerato uno degli esponenti più significativi della Scuola Pistoiese.

VALDINIEVOLE STORICA
di Giancarlo Fioretti

La parabola umana e artistica di Leda Rafanelli abbraccia tutto il Novecento.

Selezioniamo infermieri laureati iscritti all'albo per nuovo .....
Sono un “maturo” chitarrista della Valdinievole e cerco un .....
VALDINIEVOLE
Confesercenti: "Parrucchieri e istituti di bellezza non vanno bollati come responsabili dei contagi"

17/10/2020 - 13:12

Negli ultimi giorni sta circolando la voce – in taluni organi di stampa e sui social - che vorrebbe i saloni di bellezza, i centri estetici e i parrucchieri come una delle cause della diffusione dei contagi del Coronavirus. Si sta creando, in altre parole, un clima di incertezza e apprensione nel settore “bellezza e benessere” che rischia di mettere in ginocchio un settore già fortemente penalizzato dalla crisi generata dalla diffusione della pandemia. P

 

er questo Confesercenti, attraverso il suo sindacato Assoacconciatori, esprime la piena vicinanza e supporto alla categoria, rappresentata a livello locale da Luana Grazzini (in foto), imprenditrice di Ponte Buggianese (titolare dell’esercizio “Fashion Italy” e presidente del Centro commerciale naturale).


“Abbiamo riaperto i nostri saloni – dice Luana Grazzini, membro del direttivo nazionale di Assoacconciatori Confesercenti – il 18 maggio e da allora non c’è stato alcun aumento del numero dei contagiati, che sono iniziati a tornare purtroppo a crescere solo nelle ultime settimane.


Basterebbe questo a sgombrare ogni dubbio, ma vorrei anche sottolineare i significativi investimenti che abbiamo dovuto fare in termini di sicurezza per gli operatori e i clienti: sanificazione dei locali, disinfezione delle postazioni, pulizia degli oggetti e delle attrezzature, misurazione della temperatura”.


“Per questo – conclude Grazzini - non ci stiamo a essere additati come una delle cause della diffusione dei contagi: un tentativo di discredito che rispediamo al mittente. Rispettiamo infatti in maniera assoluta norme e protocolli”. 

Fonte: Confesercenti
 
+  INSERISCI IL TUO COMMENTO
Nome:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
EMail:

Minimo 0 - Massimo 50 caratteri
Titolo:

Minimo 3 - Massimo 50 caratteri
Testo:

Minimo 5 - Massimo 10000 caratteri

codice di sicurezza Cambia immagine

Inserisci qui il codice di sicurezza
riportato sopra: